Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Elr0ndK

MV Agusta Turismo Veloce 800

Recommended Posts

Elr0ndK

Foto della moto:

 

turismo-veloce7.jpg

 

Motore: 

798cm^3

110 CV @ 10.000RPM

80Nm @ 8500RPM

 

---

 

Vista all'Eicma, di una bellezza, secondo me, davvero straordinaria.

Il codino cavo è semplicemente splendido ma la nota più positiva è l'ergonomia: sono alto oltre 180cm e l'ho trovata comodissima.

 

Nota negativa, fortemente negativa: il prezzo.

16.000 testoni per la versione "base", 19.000 per la Lusso.

  • Voto + 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
dinamite

bellissima,non mi piace molto la posizione della targa però

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
gasolio

Avessero fatto 13000 la base e 16000 la più bella sarebbe stata una bella lotta alla multistrada e gs

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
lucacbr

Foto della moto:

 

turismo-veloce7.jpg

 

Motore: 

798cm^3

110 CV @ 10.000RPM

80Nm @ 8500RPM

 

---

 

Vista all'Eicma, di una bellezza, secondo me, davvero straordinaria.

Il codino cavo è semplicemente splendido ma la nota più positiva è l'ergonomia: sono alto oltre 180cm e l'ho trovata comodissima.

 

Nota negativa, fortemente negativa: il prezzo.

16.000 testoni per la versione "base", 19.000 per la Lusso.

Bellissima non cè che dire però francamente con meno di 10000 hai la mt09 tracer che non ha nulla da invidiare in fatto di dinamicità e ha anche un bel pacchetto elettronico 6000 € di differenza mi sembrano un'esagerazione!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Il prezzo è tanto più alto, però l'impressione di qualità è nettamente superiore che non sulla Yamaha, senza nulla togliere alla giapponese.
3/4.000€ in meno e per me potrebbe dire la sua, così per me rimarrà sempre una cosa per pochi, troppo pochi.

EDIT: Ma, da quello che si capisce dalle dichiarazioni di Castiglioni, il loro obiettivo non è di portare MV ad essere un marchio per tutti, ma semplicemente di ampliare la base pur rimanendo destinate ad un utenza che cerca la moto "esclusiva".

 

A me piacciono quasi tutte, le MV. In particolare le Brutali 4 cilindri, esteticamente per me rimangono le moto più belle di sempre. Insieme alla TnT.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
The road burn

Bella è bella,anche perché in MV lavorano sempre bene.Hanno sempre ricercato l'esclusività e non l'hanno mai nascosto.

Ma qui fondamentalmente abbiamo una turer per tacchi a spillo e mocassini.....Mah!

Capivo di più a questo punto la classica "moto da bar".

Quoto gasolio che con una fascia di prezzo inferiore avrebbe potuto fare dei bei numeri,ma chiaramente non è il loro intento.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
lucacbr

Anche a me piacciono le brutale a quattro cilindri ma onestamente pensavo fosse impossibile fare peggio come consumi della tnt invece ........................ so uccelli per diabetici!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Anche a me piacciono le brutale a quattro cilindri ma onestamente pensavo fosse impossibile fare peggio come consumi della tnt invece ........................ so uccelli per diabetici!!!!!

Eh sì, i consumi tengono fede al nome! Sono BRUTALI!

Ma anche i nostri, con una moto che si chiama come un esplosivo cosa vogliamo?  :sticazzi:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
lucacbr

Eh sì, i consumi tengono fede al nome! Sono BRUTALI!

Ma anche i nostri, con una moto che si chiama come un esplosivo cosa vogliamo?  :sticazzi:

Io con la mia i 13/14 di media li faccio la bruti 910 s ( vista in conce in vendita difficilmente arriva a 11) e con le versioni piu moderne secondo i vari forum la cosa non è migliorata un granchè!! :eheh:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Infatti avevo sentito che forse un po' meglio era la 920, quella "povera" per così dire. Al concessionario Guzzi/MV di Mandello mi avevano detto che per qualità/prezzo/affidabilità la migliore che avevano era la 920, che davano via a poco più della Brutale 675 (uscita da poco, da un mesetto circa).

Poi ho capito che come prima moto non era cosa buona :asd:

Mi stavo per far prendere la mano! 

E tutto questo perché ancora non conoscevo la TnT... Perché da quando l'ho vista è diventata un chiodo fisso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
lucacbr

In effetti se pensassi di sostituire il TNT non avrei la più pallida idea con cosa, e questa la dice lunga su cosa sia la benella !!!!!

O meglio la nostra malattia :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Ottovar

Ho visto la Turismo Veloce in concessionario e mi son perso nei tanti dettagli che la distinguono.

Bellissima!!! è il primo crossover quasi meglio della Tre K 

 

per fortuna costa un botto così proprio non ci penso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Ho visto la Turismo Veloce in concessionario e mi son perso nei tanti dettagli che la distinguono.

Bellissima!!! è il primo crossover quasi meglio della Tre K 

 

per fortuna costa un botto così proprio non ci penso.

ahahahahah penso che sarà un conforto per tutti il prezzo inavvicinabile, ma confermo la bellezza, potrei quasi azzardare a dire che è l'evoluzione bella della trek (in fin dei conti la mano di morton si vede in diversi dettagli della turismo, che riprendono infatti la trek)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
danilo1988

A me sinceramente questa piace piu del gs, piu del multistrada nuovo, e addirittura piu della ktm adventure, e adesso la dico grossa, mi piace anke piu della trek. Unica nota dolente é ke x il prezzo ke costa ci cambio il telaio 20 volte alla trek :lol: ..che considerando l anno di progettazione si divende comunque molto bene con i mostri attuali. Parere mio é !

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

A me sinceramente questa piace piu del gs, piu del multistrada nuovo, e addirittura piu della ktm adventure, e adesso la dico grossa, mi piace anke piu della trek. Unica nota dolente é ke x il prezzo ke costa ci cambio il telaio 20 volte alla trek :lol: ..che considerando l anno di progettazione si divende comunque molto bene con i mostri attuali. Parere mio é !

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk

no ma ttranquillo che anche a me la turismo veloce piace più della TreK, proprio perchè sembra l'evoluzione della Benelli.

Comunque si, finchè non raggiungo quota 100.000km non ipotizzo nemmeno l'idea di cambiare la mia fragolona rosso/bianca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
reverendo_max

Provata settimana scorsa.....quadro strumenti fantastico e linea da brividi sopratutto nel posteriore. Motore lineare e non rabbioso prima dei 7000 giri,cambio migliorabile e rumore davvero pessimo(uno dei più brutti rumore motore 3 cilindri che io abbia mai sentito). Secondo me una moto così doveva essere un 1200 non ci sono storie. per il resto un giocattolino nei cambi di direzione nonostante la mole faccia pensare al contrario.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Premetto che non l'ho provata, ma ho provato un altro 3 cilindri 800 della MV e secondo me il motore va più che bene per fare del turismo. Vedi anche la Tracer.

In realtà avrei preferito che avessero fatto una scelta tipo la KTM con la nuova piccola Adventure, la 1050, meno CV e più coppia, e questo si può ottenere anche senza un 1200. Difatti nella comparativa di Motociclismo (di Aprile 2015) sulle "piccole" crossover proprio l'olandese ha letteralmente dominato nei pareri dei tester.

Inoltre, solo un appunto sulla mole: confrontata con le altre, Tracer a parte, la Turismo Veloce sembra una bicicletta già all'occhio :ya:

Modificato da Elr0ndK

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

beh, io l'apprezzo molto questa nuova mv, in tutti i suoi aspetti: motore, ciclistica, disegno e destinazione di utilizzo. Non cambierei nulla.

Il motore mi sembra perfetto, ovvio, coppia se ne vuole sempre di più e la si può ottenere solo da una cilindrata maggiore, ma di sicuro con un 800cc diventa più facile gestire coppia ed erogazione nelle condizioni difficili anche senza i controlli elettronici (anche se questa ce li ha tutti) e poi nel turismo un 800cc consuma meno di un 1200cc, probabilmente si riescono a fare medie nell'ordine dei 20km/lt.

No no, non toccherei nulla di questa moto, credo sia perfetta così com'è

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

In realtà nella comparativa citata hanno riportato consumi non bassissimi, la meno esosa è risultata la Tiger 800. 

Secondo me, rimanendo sui tre cilindri, la Triumph è diversi anni avanti in termini di sviluppo rispetto a tutte le concorrenti...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
danilo1988

In realtà nella comparativa citata hanno riportato consumi non bassissimi, la meno esosa è risultata la Tiger 800. 

Secondo me, rimanendo sui tre cilindri, la Triumph è diversi anni avanti in termini di sviluppo rispetto a tutte le concorrenti...

personalmente,non l ho provata la mv..ma se vedo una tiger800 , vedo una bella moto, ma tra le tante. Se vedo una mv turismo..vedo un opera d arte di stile, da linee meravigliose, agile e snella. cavalli e coppia si sa, non sono mai sufficenti, ma dubito che realmente siamo in grado di sfruttare tutto il motore delle nostre tnt o trek al massimo delle loro potenzialita...quindi un 800 x le mie capacita e penso x quelle della maggioranza, vanno piu che bene...ma rispetto a una tiger..voto a occhi chiusi x la mv :wub: Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

La Tiger 800 a parer mio è orribile, se parliamo di estetica. Quello che dicevo in termini di sviluppo era riferito al motore, che per potenza/erogazione/trattabilità non ha rivali tra i 3 cilindri indipendentemente da quale versione prendi.

Pur non avendo provato l'800 ed il 1200, ho avuto modo di guidare Street e Speed, quindi 675 e 1050: entrambe hanno dei motori eccellenti, fluidi, mai bruschi pur essendo pieni e pastosi, con le dovute differenze relative alla cilindrata. L'800 dicono che sia ancora meglio da guidare: ha qualche cv in meno del 675 ma compensa con un notevole incremento di coppia (se devo essere onesto, un'ipotetica naked 800 inglese con il motore INVARIATO della Tiger 800 mi fa eccitare al sol pensiero), quindi per il turismo risulta ancor più fruibile. Se ci si mette che nella comparativa è risultato anche meno assetato...

 

Detto questo, la Turismo Veloce, come praticamente tutte le MV, è un'opera d'arte: le forme dicono tantissimo della moto. Snellezza, capacità di fendere l'aria e di canalizzarne il flusso danno l'idea di avere davanti una moto quasi TOTALE, buona sia per la sparata che per il turismo (rigorosamente senza passeggero). 

Anche se, assumendo di avere i soldi per comprare questa, preferirei mettermi in casa una KTM Adventure 1050 ed una Brutale 910 usata :asd:

Modificato da Elr0ndK

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
RioneroTnT

In realtà nella comparativa citata hanno riportato consumi non bassissimi, la meno esosa è risultata la Tiger 800. 

Secondo me, rimanendo sui tre cilindri, la Triumph è diversi anni avanti in termini di sviluppo rispetto a tutte le concorrenti...

​perchè hai escluso il 3 cilindri giapponese ? :angry: secondo me è " the state of the art" :ya:

 

 

3-cilindri-yamaha-mt-09-my-2014-2.jpg

 

 

 

Modificato da RioneroTnT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Come comportamento in strada mi è piaciuto di più il 3 inglese, se penso che non ha un minimo di elettronica poi ancora meglio.

Progettualmente parlando non me ne intendo, ma le moto le ho provate e se devo giudicare le sensazioni sono quelle che ho già espresso ;)

Il motore della Yamaha dà la merda a quello della MV, su questo non ho dubbi, ma se devo paragonarlo a quello della Triumph... Quello inglese vince, non di molto, ma vince.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

progettualmente posso dirvi che sono tutti motori estremamente validi ma anche qui MV Agusta raggiunge quella raffinatezza di moto da corsa che in inghilterra e in giappone non hanno espresso nei loro motori.

Per l'affidabilità invece il discorso è diverso, Triumph e Yamaha hanno costruito questi motori con l'ottica di venderne tanti e che fossero affidabilissimi, MV invece punta più alla qualità (concetto diverso di affidabilità) e a numeri più bassi.

Anche perchè la Turismo veloce non costa meno di 15000€, la yamaha non supera i 10.000€ quindi un motivo da qualche parte c'è (e già solo a vederle ferme sui cavalletti si vede dove stanno le differenze)

  • Voto + 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Anche io sono convinto che il prezzo delle moto non è solo questione di marchio in sé, ma quello che il marchio esprime e come ci arriva.

Però se penso a quale tra MV, Triumph e Yamaha mi piacerebbe avere come moto mia e supponendo di voler evitare tutte le altre marche, non avessi la TNT (intoccabile per definizione), sicuramente opterei per una Triumph. Magari in versione R o, se in versione base, con sospensioni completamente diverse da quelle di serie... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. &è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×