Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Marines89

Prova Nuova Multistrada 1200

Recommended Posts

Marines89

Ciao a tutti ragazzi.

Ieri ho sfruttato l'occasione del Porte Aperte Ducati per provare la nuova Multistrada 1200. Ero estremamente curioso di scoprire il nuovo sistema a fasatura variabile messo a punto dai colleghi ingegneri Bolognesi (molto probabilmente anche quelli crucchi di Ingolstadt), che è all'atto pratico il primo vero esperimento di fasatura variabile sui motori moto (vi ricordo che il VTEC honda non varia la fasatura ma cambia solo il numero di valvole azionate, sistema comunque complesso ma non con lo scopo di variare la fase di apertura valvole aspirazione/scarico).

Veniamo a noi:

la nuova Multi si presenta leggermente ingrassata a livello visivo rispetto al modello precedente, a confronto con la vecchia è di poco più larga e imponente, un po come l'ormai regina GS. Si percepisce la "qualità" italiana con tutte le cose al loro posto ma devo ammetterlo, molta plastica, forse troppa. Infatti montando in sella e prendendo per le mani il manubrio si percepisce quel tipo di leggerezza tipica della plastica e non solidità metallica, ma questo può essere solo la mia impressione.

Accendo il motore, dentro la prima e via.

Memore della vecchia multistrada con un'erogazione simile a quella Benelli sotto i 3000rpm, ovvero abbastanza nervosa e scalpitante, mi accorgo invece che questa qui non lo è. Cavolo, il DVT funziona davvero e hanno fatto una messa a punto veramente spettacolare. Confermo in pieno quanto scritto dalle riviste che ora è proprio più elastica, fin dal minimo.

Dentro la seconda, la terza, la quarta, un po tutte le marce e si sente che il bicilindrico è effettivamente bello ruvido nelle accelerazioni, nel senso: si sente che è un bicilindrico e non un quattro (il tre lo salto per ovvi motivi), salendo di giri quasi si possono contare gli ordini di scoppio del motore. Ma non è un difetto, anche perchè le vibrazioni anche se si sentono sono gentili, sono molto filtrate, anche troppo (ma qui ci arrivo dopo).

Smanettando con i vari riding mode mi accorgo che il tipo di erogazione NON CAMBIA, la risposta al gas rimane sempre troppo filtrata dall'elettronica e dal ride by wire, qui rimpiango il mio buon cavo acceleratore e la linea diretta con i polmoni del motore; la spinta è estremamente controllabile fino ai 4000-5000 rpm, poi il motore comincia a spingere e si sente la cattiveria del desmodromico di borgo panigale. Quindi, spinta ne ha e su questo non ci piove.

Ciclistica: beh, ho provato il modello base senza le sospensioni elettroniche ma sono comunque di qualità ma attenzione, forse fin troppo abituato alla mia TreK che trasmette anche una formica schiacciata dalla ruota, qui invece sembra di viaggiare su un cuscino d'aria, l'affondamento nelle frenate più decise è allarmante (parliamo di un'escursione ruota di 170mm, contro un più contenuti 150mm della TreK, sembra poco ma si sente), mentre al posteriore si sente relativamente poco, tutte le asperità della strada sono filtrate dalle sospensioni, togliendo la sensibilità di guida e sopratutto la percezione della ruota anteriore e posteriore. Questo non mi piace affatto.

Comunque, venendo alle conclusioni:

MOTORE: ottimo, consuma pochissimo (90km/h circa 3,5lt/100km, 110 circa 4lt/100km e 130 circa 4,5-5lt/100km), è molto più regolare ai bassi, spinge bene ma è effettivamente sensibilità al suo polmone quasi zero, il classico colpetto di gas viene relativamente bene agli alti ma ai bassi proprio no. Voglio il mio cavo acceleratore.

CICLISTICA: ottima, confortevole, assorbe bene le buche forse troppo. Moto leggera, stabile alle alte velocità ma se devo stare in poltrona sto a casa. Voglio meno filtro tra strada e me.

ESTETICA: bella, non c'è che dire, non mi fa impazzire ma è bella. Forse un po troppa plastica, ma gli assemblaggi e l'ordine dei cavi è di prim'ordine.

AERODINAMICA: qui non nego nulla, ottima, copre bene e il cupolino è regolabile su svariate posizioni con una sola mano anche mentre si va. Paramani coprono bene. Sale un po di calore quando ci si ferma al semaforo ma chi è abituato alle benelli non ci fa caso. 

PREZZO: mmmmmmmm secondo me non vale tutti i soldi che chiedono, sarà studiata, realizzata con cura ma la qualità percepita non mi giustifica i 17.000€ abbondanti per il modello base e i 20.000€ e passa per il modello più figo. Non la comprerei mai se avessi i soldi, lo ammetto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
ghostrider

Grande Lorenzo ottima prova non sai quanto ti invio, devo provarla pure io... Sai che sono innamorato della Multi 43e0d839f48eff4cabcbc215122903e5.jpg8322e29b67633d7007e9eeb31d6d1e98.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Grande Lorenzo ottima prova non sai quanto ti invio, devo provarla pure io... Sai che sono innamorato della Multi 43e0d839f48eff4cabcbc215122903e5.jpg8322e29b67633d7007e9eeb31d6d1e98.jpg

eh lo so caro eros, ma veramente io non la comprerei

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
danilo1988

Anche a me piace ...ma non la comprerei..bellissima e perfetta (forse troppo) ma x un turismo leggero vanno bene anke le nostre..anzi trasmettono anche di piu secondo me...poi se uno ci fa turismo serio ...ma serio serio..allora ok, la prenderei..comoda fluida e bla bla bla sarebbero caratteristiche molto piu importanti

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
ghostrider

Lo so ragazzi... E rispetto le vostre opinioni ma io la prenderei al volo se avessi i soldi spettacolo... Ma un giorno

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
ghostrider

Ha solo un difetto... Il prezzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
The road burn

Complimenti,io non sono andato a provarla perché avevo promesso il primo giro con mio fratello che si è preso una verdina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Io sarei curioso, prima o poi, di provarla una moto del genere, giusto per vedere com'è...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
ghostrider

Non lo fare... Può dare dipendenza

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Esatto. Come la turismo veloce, non andate a provarla. Sappiamo che è spettacolare Come le nostre Benelli (la mano di Morton è la stessa).

Aspettate fin quando avrete i soldi per comprarla e compratela

  • Voto + 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Io non sono così sicuro di innamorarmene, non sono un grande viaggiatore e questo tipo di moto non sono le più adatte per me. Ho provato anche la TreK prima di passare al TnT, ma seppur l'abbia trovata una gran moto, la naked ha quel quid in più (si intende una cosa estremamente personale, non oggettiva, sia chiaro).

Diciamo che io potrei dirvi che ci sarebbe il rischio provando una SMT 990 o una Tracer... Un pelino meno enduro (anche se di enduro la multi ha un casso) e con una potenza più consona, sebbene qualcosa meno sarebbe ancora meglio secondo me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Io non sono così sicuro di innamorarmene, non sono un grande viaggiatore e questo tipo di moto non sono le più adatte per me. Ho provato anche la TreK prima di passare al TnT, ma seppur l'abbia trovata una gran moto, la naked ha quel quid in più (si intende una cosa estremamente personale, non oggettiva, sia chiaro).

Diciamo che io potrei dirvi che ci sarebbe il rischio provando una SMT 990 o una Tracer... Un pelino meno enduro (anche se di enduro la multi ha un casso) e con una potenza più consona, sebbene qualcosa meno sarebbe ancora meglio secondo me.

nooooooooooooo la smt 990, anche lei, non provarla ti prego ahahahahahahh è un'arma atomica sui passi e tra le curve.

 

Fra l'altro con la ktm ho confermato con alcuni motociclisti le stesse impressioni: appena ti ci siedi sopra, che tu sia 1,60cm o 1,90cm è come se ti fosse stata realizzata su misura. E' un'alchimia incredibile.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

nooooooooooooo la smt 990, anche lei, non provarla ti prego ahahahahahahh è un'arma atomica sui passi e tra le curve.

 

Fra l'altro con la ktm ho confermato con alcuni motociclisti le stesse impressioni: appena ti ci siedi sopra, che tu sia 1,60cm o 1,90cm è come se ti fosse stata realizzata su misura. E' un'alchimia incredibile.

Io mi sono seduto sulla 390, 690 e la 1290R, e quest'ultima mi sembrava un divano, come comodità... Ho temuto di poter fare una pazzia :P

La SMT diciamo che è probabilmente quella più vicina all'essere lo strumento perfetto per la mia idea di turismo: moto leggera, bagagliabile all'occorrenza e con una guida "da naked".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Io mi sono seduto sulla 390, 690 e la 1290R, e quest'ultima mi sembrava un divano, come comodità... Ho temuto di poter fare una pazzia :P

La SMT diciamo che è probabilmente quella più vicina all'essere lo strumento perfetto per la mia idea di turismo: moto leggera, bagagliabile all'occorrenza e con una guida "da naked".

ti confermo, è al pari della trek.................................ma non ha l'indicatore di livello carburante, solo spia riserva

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

ti confermo, è al pari della trek.................................ma non ha l'indicatore di livello carburante, solo spia riserva

Al pari della TreK la SMT o la SuperDuke? :asd:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Al pari della TreK la SMT o la SuperDuke? :asd:

la smt ovviamente, la superduke è una naked

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

la smt ovviamente, la superduke è una naked

La SMT mi pare un po' più piccola, non ci sono mai salito per non farmi prendere la scimmia visto che costa comunque parecchio anche se ne prendi una delle più vecchie...

Poi magari è l'impressione mia ad essere sbagliata, ma la TreK a naso mi sembra una moto che si guida più eretti sul busto, un po' più turistica per così dire. E ripeto, bisogna tenere conto del fatto che una l'ho provata (la BenellA) e l'altra no!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

La SMT mi pare un po' più piccola, non ci sono mai salito per non farmi prendere la scimmia visto che costa comunque parecchio anche se ne prendi una delle più vecchie...

Poi magari è l'impressione mia ad essere sbagliata, ma la TreK a naso mi sembra una moto che si guida più eretti sul busto, un po' più turistica per così dire. E ripeto, bisogna tenere conto del fatto che una l'ho provata (la BenellA) e l'altra no!

fidati, la smt come posizione di guida è simile alla trek, sono due contendenti dirette

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
ghostrider

Io le ho provate entrambe... Mi spiace dirlo ma come sospensioni la Ktm è mille volte meglio della Trek... È precisa e nella guida decisa e veloce su per i colli non scappa, la Trek tende a scappare con l'anteriore e a cadere ad'intreno curva (la mia la boccio su tutta la linea sospensioni)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Mi trovi d'accordissimo Eros e confermo tutte le sensazioni. Infatti tra marzocchi e wp sceglierei mille volte wP. Per questo in futuro farò il filo alle cartucce andreani o matris

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Biondo

Alla fine siamo solo desiderosi di moto.....il multistrada è una gran moto io ho provato il modello precedente e debbo dire che è davvero gustosa.....l'unica cosa che non trovavo all'altezza era la coppia ai bassi, troppo poca per un bicilindrico...Ora con la nuova versione ho sentito che anche su questo punto sia notevolmente migliorata (con l'elettronica) se fosse realmente così e se come tutti noi in fondo in fondo avessimo le possibilità economiche saremmo già davanti al concessionario con casco e giubbotto....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Alla fine siamo solo desiderosi di moto.....il multistrada è una gran moto io ho provato il modello precedente e debbo dire che è davvero gustosa.....l'unica cosa che non trovavo all'altezza era la coppia ai bassi, troppo poca per un bicilindrico...Ora con la nuova versione ho sentito che anche su questo punto sia notevolmente migliorata (con l'elettronica) se fosse realmente così e se come tutti noi in fondo in fondo avessimo le possibilità economiche saremmo già davanti al concessionario con casco e giubbotto....

....io di sicuro NON davanti al concessionario ducati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
danilo1988

Con un 5000 euro di meno ci esce la mv turismo veloce :wub: quella la comprerei (ovviamente nel mondo dei sogni..in quello reale la guardo dalla vetrina:rolleyes:)

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Con un 5000 euro di meno ci esce la mv turismo veloce :wub: quella la comprerei (ovviamente nel mondo dei sogni..in quello reale la guardo dalla vetrina:rolleyes:)

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2

mi hai tolto le parole di bocca ahahahahah

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Elr0ndK

Idem... Dimensione "giusta" di motore per turismo a tutti i raggi che si vuole, secondo me, e motore rivisto con la curva di coppia più compressa verso il basso rispetto alle sorelle 800.

Cosa, quest'ultima, che mi sarebbe piaciuta anche sulla Tracer... Ma in Yamaha hanno pensato di fare diversamente...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. &è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×