Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Sign in to follow this  
thegioXXe

CENTRALINA BN 302

Recommended Posts

thegioXXe

Ho trovato questo interessante articolo, non ne capisco molto, ma, potenzialmente, si potrebbe intervenire su vari parametri.
Mi domando se, tra le varie, sia possibile ri-tarare il limitatore di giri e portarlo dagli attuali 11.600 circa a 12.000, effettivamente quando entra sembra troncare il motore che parrebbe avere ancora qualcosa da dire.
MOTOCORSE - Tecnica gestione Motore bn 302

Share this post


Link to post
Marines89

interessante, spiega a grandi linee quelle che sono le impostazioni "scritte" nella centralina per gestire il motore.

La cosa bella è che, come sulla BN600, è possibile regolare su ogni singolo cilindro (questo perchè sono presenti sonde lambda su ogni collettore) a differenza delle sorellone a 3 cilindri che, come tante altre moto e macchine, ha una singola sonda lamda che "mixa" il valore proveniente da tutti i cilindri.

E' una cosa molto comoda ma bisogna tenere conto che la walbro delle tricilindriche è ormai una centralina dalle potenzialità ormai sorpassate, le moderne centraline possono gestire più ingressi e più informazioni a parità di ingombri e parità di velocità di calcolo (se non addirittura maggior velocità di calcolo).

Per quanto riguarda l'alzare il limitatore: è una pratica rischiosa anche se c'è sempre margine. Diciamo che si potrebbe spingere a non più di oltre 1000rpm rispetto all'originale, ma considera che è un motore che gira già a più di 11000rpm. 
Alzarlo di soli 400rpm potrebbe non darti chissà che aumento perchè l'impostazione del limitatore viene fatta sia per motivi di resistenza meccanica sia perchè oltre quella soglia il motore non "respira" più e quindi non ha senso andare oltre (non entro nello specifico delle condizioni di accordatura aspirazione-scarico).

  • Upvote 2

Share this post


Link to post
thegioXXe

Si, Grazie,  la mia era solo una curiosità fine a se stessa,  anche perchè 400 rpm con 28N darebbero un incremento di potenza trascurabile  (2 KW circa).  

Ben altra cosa se fosse possibile rimodulare la curva di coppia,  anticipando il punto di spinta  (ora comincia a spingere a circa 4000=4500 rpm) e  al contempo recuperare una manciata di Nm.  Ovviamente sono discorsi più legati alla "sindrome dello smanettone"  che a reali esigenze,  sono ben conscio che da un 300 cc non si può tirare fuori chissà quale potenza. 

Inviato con LG Mobile 

Edited by thegioXXe
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Marines89

si si comprendo.

Ma "rimodulare", come dici tu, la curva di coppia significa modificare a livello meccanico il motore perchè con la benzina ci fai abbastanza poco. Se vuoi cambiare il carattere del motore le uniche cose da fare sono cambiare gli alberi a camme e modificare la lunghezza dei condotti di aspirazione e scarico (realizzando una nuova mappa ad hoc per le nuove condizioni di funzionamento).

Purtroppo nella motoristica non esiste la sovrapposizione degli effetti, nel senso che difficilmente se ti danno uno scarico che, a detta di chi te lo vende, ti da +5cv e in aggiunta modifichi la lunghezza dei condotti riuscirai ad ottenere esattamente 5cv in più delle condizioni di serie. Ogni modifica andrebbe fatta per raggiungere un determinato obiettivo (c'è chi vuole più coppia in basso e c'è chi vuole più potenza in alto).

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
thegioXXe
18 minuti fa, Marines89 ha scritto:

si si comprendo.

Ma "rimodulare", come dici tu, la curva di coppia significa modificare a livello meccanico il motore perchè con la benzina ci fai abbastanza poco. Se vuoi cambiare il carattere del motore le uniche cose da fare sono cambiare gli alberi a camme e modificare la lunghezza dei condotti di aspirazione e scarico (realizzando una nuova mappa ad hoc per le nuove condizioni di funzionamento).

Purtroppo nella motoristica non esiste la sovrapposizione degli effetti, nel senso che difficilmente se ti danno uno scarico che, a detta di chi te lo vende, ti da +5cv e in aggiunta modifichi la lunghezza dei condotti riuscirai ad ottenere esattamente 5cv in più delle condizioni di serie. Ogni modifica andrebbe fatta per raggiungere un determinato obiettivo (c'è chi vuole più coppia in basso e c'è chi vuole più potenza in alto).

Chiarissimo, a meno di grosse botte di culo (a cui poco credo), tipo beccare lo scarico che si adatta alla perfezione oppure errori di mappatura della centralina, il gioco non varrebbe la candela. (spenderci su migliaia di euro, per avere 5 cv, a quel punto ti compri una nuova moto nata con maggior cilindrata-potenza).

Edited by thegioXXe

Share this post


Link to post
LesPaolo

Ciao ragazzi,

siccome sono in procinto di acquistare una BN302 mi chiedevo se invece di agire sull'elettronica non si andasse a cercare di alleggerire la moto per recuperare un po' di spunto...tipo: scarico, batteria al litio ed altro che non saprei.

Grazie

 

Share this post


Link to post
thegioXXe

Tra scarico e batteria recupereresti 6-7 Kg, poi non saprei proprio da dove tagliare e già così vai a spenderci non meno di 400 euro.
Considera che la rapportatura è piuttosto corta quindi quei 10 kg di troppo non è che si sentano poi così tanto, alla fin fine il peso lo senti solo nelle manovre da fermo (ma non credo che da 170 o 180 Kg cambi molto) invece su strada i pesi sono distrubuiti in maniera eccelente ed è piuttosto facile da controllare e mooooolto stabile (l'altro giorno mi sono trovato una bagassa di radice di Pino in piena curva a 90/h si è scomposto un attimino l'anteriore per tornare immediatamente in assetto praticamente da sola....con lo scooterone la stessa situazione mi è costata 2 settimane di cure mediche!).

P.S. Io sto provando a recuperare altri 20 Kg di peso superfluo ........tagliando la pastasciutta! :okok::okok:

Edited by thegioXXe

Share this post


Link to post
Marines89

ahahahahahah giò, tagliarle la pastasciutta, oltre che alla moto, serve alla salute.

Comunque, al di là degli scherzi. E' sempre stato il problema anche delle tricilindriche di casa benelli il sovrappeso rispetto alle altre. Nel caso della piccola BN il peso in eccesso è veramente tanto se si pensa alla concorrenza presente in alcune prove comparative (kawasaki z300 e ktm duke 390). Penso che il grosso del peso venga sia dal motore (dove non si è lesinato molto nella componentistica per la riduzione del peso) e dal telaio (dove, come per il motore, non si è badato molto alla leggerezza quanto invece per la solidità).

Perciò a meno di segare via parti della moto penso che una riduzione di peso sostanziosa sia un utopia. Batteria al litio e scarico fanno si qualcosa ma alla fine quello che conta è la stabilità

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
LesPaolo

Ok ricevuto.

Provvederò anche io alla riduzione di peso tagliandomi i viveri piuttosto che seganto la moto!!!

Però lo scarico secondo me è orribile, sembra un fustino del DASH e quello prima o poi lo cambierò.

Grazie dei consigli! :ave:

Share this post


Link to post
thegioXXe

Probabilmente le altre sono dimensionate più "al limite",  guardando i pesi delle bicilindriche ci sono una 20 ina di kg di differenza (parlo della yamaha mt03 e della kawa z300),  già dal tank silenziatore se ne recuperano 5 pieni,  con un po' di accortezze qua e la (batteria,  pedivelle,  manopole freni,  staffe poggiapiedi,  viterie,  corona,  cerchi)  si potrebbe arrivare,  forse,  a 8-9

Il resto,  come dice marines è dato dal telaio in acciaio e forcella sovradimensionati  per resistere agli usi asiatico-sudamericani. 

Edited by thegioXXe

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy