Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Marines89

Da dove viene il motore BN 600????

Recommended Posts

Marines89

... continuo ad essere convinto che il motore della BN 600 (sia R che GT) sia di provenienza Honda piuttosto che Yamaha.
Oggi avevo questo pallino e ho ricontrollato partendo da una semplice osservazione visiva fino al confronto coi dati tecnici:

- visivamente il motore BN 600 è diverso dal 600 Yamaha perchè, dal sito che aveva postato Rio nell'altra discussione, il motore Yamaha R6 pre-2005 ha la pompa dell'acqua sotto al carter frizione, mentre nella BN la pompa dell'acqua è sul lato SX, sotto al pignone;
- le misure di alesaggio x corsa della BN sono 65x45,2mm mentre per lo Yamaha 65,5x44,5mm

Il motore Hornet 2003 invece ha la pompa dell'acqua sotto al pignone e le sue misure di alesaggio x corsa sono, guarda un po, proprio 65x45,2mm. L'unica differenza sta nel blocco motore che sembra diverso.
Vorrei venirne a capo di sta storia perchè sembra che in benelli abbiano fatto un mix dei motori Yamaha e Honda e dubito fortemente che si siano messi con un foglio bianco a ridisegnarlo.

Anche il telaio può sembrare quello della Shive ma se guardate bene sono diversi.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
quartodilitro

Vedo oggi dopo due anni questo post...

La cinese Qianjiang, proprietaria del marchio Benelli, produce circa 1.200.000 moto all'anno (per confronto, BMW nel 2017 ne ha costruite circa 165.000).  Può benissimo permettersi di progettare motori e telai da zero.

Anche a me piace ricercare le origini dei motori di auto e moto: ad esempio nel mondo auto è molto interessante scoprire che il diesel della Mercedes Classe A è un Renault 1500, che Volvo prima di essere acquisita dai cinesi montava diesel Renault 1900 sulle V40  ecc.ecc.

Le moto SWM hanno meccanica (compreso motore) cinese Shineray di derivazione Honda XR, come le Mash 400cc; le Mash 250cc invece sono della cinese Quingqi, con motore di stretta derivazione Suzuki TU.

Al momento, sono alla ricerca di informazioni sul monocilindrico ad aria da 650cc che equipaggerà la Mash 650 Dirt Track di prossima commercializzazione: non riesco a trovare notizie.

 

Share this post


Link to post
Marines89
23 minuti fa, quartodilitro ha scritto:

Vedo oggi dopo due anni questo post...

La cinese Qianjiang, proprietaria del marchio Benelli, produce circa 1.200.000 moto all'anno (per confronto, BMW nel 2017 ne ha costruite circa 165.000).  Può benissimo permettersi di progettare motori e telai da zero.

Anche a me piace ricercare le origini dei motori di auto e moto: ad esempio nel mondo auto è molto interessante scoprire che il diesel della Mercedes Classe A è un Renault 1500, che Volvo prima di essere acquisita dai cinesi montava diesel Renault 1900 sulle V40  ecc.ecc.

Le moto SWM hanno meccanica (compreso motore) cinese Shineray di derivazione Honda XR, come le Mash 400cc; le Mash 250cc invece sono della cinese Quingqi, con motore di stretta derivazione Suzuki TU.

Al momento, sono alla ricerca di informazioni sul monocilindrico ad aria da 650cc che equipaggerà la Mash 650 Dirt Track di prossima commercializzazione: non riesco a trovare notizie.

 

mah si guarda, alla fine quello che costa molto in una moto è il motore e poi l'elettronica di bordo.
Volvo ha poi montato il 1.600 diesel di origine bmw tanto per citarne un'altro.

Share this post


Link to post
Herr Doktor

 

Basta chiedere...

 

"The Benelli TNT 600i as we know it shares its mechanicals with two other European motorcycles. The trestle aluminium pivot frame on the middleweight bike has been taken from an Aprilia Shiver 750 while the engine is a pre-2005 unit from a Yamaha R6 that has been tuned to produce 82 HP of power and 52 Nm of torque. The styling though happens to Benelli’s prerogative and not an inspiration.

 

In other parts of the world, the Benelli TNT 600i is sold under a multitude of monikers including the Keeway RK600, Qianjiang QJ600 and Generic/KSR-Moto GSR600"

 

Il motore è stato riarrangiato come posizione di alcuni servizi, credo per aggirare i brevetti i industriali.

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...