Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
thegioXXe

Dubbio regolazione mono posteriore

Recommended Posts

thegioXXe

Ciao, viaggiando spesso in 2 con la mia piccola 302, con la configurazione originale (mooolto morbida) la moto scendeva di brutto quando a pieno carico, quindi ho dato una bella regolata al precarico del mono posteriore. Adesso, a pieno carico, mi trovo più a mio agio e la moto è meno "affondata", il dubbio sorge se non sia troppo "dura" per quando vado da solo, l'altro giorno guardando il comportamento della moto in una vetrina ho notato che quando mi siedo affonda veramente poco.
Usandola , a parte la sensazione iniziale di essere più inclinata verso l'anteriore, non noto particolari differenze, segue bene la strada, non sbanda dietro e assorbe bene le buche, però ho paura che, essendo così "alta" il pistone arrivi a fine corsa e si danneggi.
Non ho toccato il freno idraulico, non ho idea di come regolarlo.

Share this post


Link to post
lucacbr

Sul registro del  freno idraulico dovrebbe esserci una etichetta indicante + e - ,se ruoti verso il += piu freno idraulico (quello che serve nel tuo caso avendo precaricato la molla) Mantre ruotando verso il - Meno freno idraulico , conta i clik del registro e fai delle prove :ya:

Share this post


Link to post
Marines89

Ciao thegio

Allora, di certo si consiglia, quando sei a pieno carico, di aumentare il precarico della molla così da compensare l'affondamento del mono posteriore che, staticamente, si comprime di più a causa appunto del maggior carico sulla moto. 

E' ovvio però che se ti dimentichi di ridurre il precarico una volta che scarichi la moto e la guidi da solo, la moto risulterà più difficile da far affondare al posteriore quando entri in curva e quindi tenderà a caricarsi più sull'anteriore. In questo modo tenderà a chiudere più facilmente la curva.

Non è solo positiva questa cosa perchè quando poi esci dalla curva si vuole che l'ammortizzatore posteriore si carichi un pochino per poter sfruttare l'aderenza.

Share this post


Link to post
thegioXXe
19 minuti fa, Marines89 ha scritto:

Ciao thegio

Allora, di certo si consiglia, quando sei a pieno carico, di aumentare il precarico della molla così da compensare l'affondamento del mono posteriore che, staticamente, si comprime di più a causa appunto del maggior carico sulla moto. 

E' ovvio però che se ti dimentichi di ridurre il precarico una volta che scarichi la moto e la guidi da solo, la moto risulterà più difficile da far affondare al posteriore quando entri in curva e quindi tenderà a caricarsi più sull'anteriore. In questo modo tenderà a chiudere più facilmente la curva.

Non è solo positiva questa cosa perchè quando poi esci dalla curva si vuole che l'ammortizzatore posteriore si carichi un pochino per poter sfruttare l'aderenza.

Quindi è giusta la sensazione che ho provato all'inizio che la moto è più caricata sull'anteriore (scusa l'ovvietà, ma è la prima volta che mi cimento seriamente con le 2 ruote)!

A livello di aderenza in uscita non c'è problema (o meglio io non ne ho mai avuto), vista la ridotta cavelleria ed il peso della 302(+ il mio) non ho notato grossi problemi di aderenza in uscita, anche le gomme di serie aiutano parecchio in questo senso, mi preoccupa il fatto che, magari, in staccata o da fermo non ci sia un eccesso di sollecitazione di fondo corsa. Il freno idraulico, lo lascio così o secondo te con l'irrigidimento devo  modificare anche quello?

Share this post


Link to post
Marines89

la tua sensazione è giusta, se il retro non affonda rimani più caricato sul davanti.
Per l'aderenza non preoccuparti, per sentire realmente questa differenza dovresti avere 200cv ed essere sul bagnato.

Comunque: il freno idraulico andrebbe aggiustato un pelo ma quello è funzione di quello che percepisci tu nella guida. Per fortuna le sospensioni sono ancora dei componenti che si tarano "a sensazione" del pilota, nel senso che magari le impostazioni per massimizzare il dato aspetto sono altre, ma se il pilota si trova meglio con determinati setting,allora meglio usare quelli. 

Nel tuo caso ti consiglio le impostazioni originali quando la usi da solo, e quando invece ti carichi col passeggero meglio precaricare la molla e aumentare leggermente il freno in estensione del mono (ammesso che sia regolabile).

Share this post


Link to post
Gvt_84

Io peso 65 kg, il mono post. era come casa madre vuole, ma estremamente morbido,  e piuttosto pericoloso in curva,:(:  dati gli ondeggiamenti che si creavano. Personalmente preferisco un precarico maggiore,lavorando sulla molla che mi mantiene più al suolo, e lascio il freno idraulico più morbido, più o meno come prima, così da permettere al posteriore di muoversi rapidamente sui fossi e tornare in assetto senza però avere troppa escursione. :ave:

Il settaggio originale è Assolutamente poco funzionale, a meno che non vai su rerettilinei senza avvallamenti; Diversamente rischi spesso di arrivare a fine corsa del mono posteriore.

Puoi provarci soprattutto se le strade che percorri sono rovinate e la tua guida é...allegra.  Perdi un po' in comfort, ma ci guadagni in tenuta.  Spero essere stato utile. :^^:

Edited by Gvt_84
integrazione

Share this post


Link to post
thegioXXe
11 ore fa, Gvt_84 ha scritto:

Io peso 65 kg, il mono post. era come casa madre vuole, ma estremamente morbido,  e piuttosto pericoloso in curva,:(:  dati gli ondeggiamenti che si creavano. Personalmente preferisco un precarico maggiore,lavorando sulla molla che mi mantiene più al suolo, e lascio il freno idraulico più morbido, più o meno come prima, così da permettere al posteriore di muoversi rapidamente sui fossi e tornare in assetto senza però avere troppa escursione. :ave:

Il settaggio originale è Assolutamente poco funzionale, a meno che non vai su rerettilinei senza avvallamenti; Diversamente rischi spesso di arrivare a fine corsa del mono posteriore.

Puoi provarci soprattutto se le strade che percorri sono rovinate e la tua guida é...allegra.  Perdi un po' in comfort, ma ci guadagni in tenuta.  Spero essere stato utile. :^^:

Grazie. COsidera inoltre che io peso parecchio (sono sui 90) e vado spesso in 2, quindi la regolazione originale era troooppo morbida per me.

Share this post


Link to post
Fabiobeni302

Ho lo stesso problema , viaggio spesso in due ho preso la moto usato e non so se il vecchio proprietario ha mosso qualcosa , mi sono accordo che in due la moto scende troppo infatti il farò anteriore illumina troppo in alto , cosa devo fare ? E come si fa ? Inoltre quando sono sui 130-140 la moto si alleggerisce troppo all’anteriore 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy