Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Accedi per seguirlo  
il masso

mono posteriore

Recommended Posts

il masso

Ciao, qualcuno ha effettuato delle "regolazioni" al mono posteriore? se si ha trovato variazioni di rilievo oppure no? modificandola come (indurimento/scarico)?

io da come mi è stata consegnata non ho toccato nulla...

Salutissimi - il masso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Cody

Ciao 

Io ho indurito  il posteriore ed oggettivamente la moto é più dura.. In curva più lineare e ondeggia meno nelle curve lunghe. Completamente duro diventa scomodo sul terreno sconnesso, quindi io ho optato per un "quasi tutto chiuso". Per l'anteriore, nonostante abbia indurito tutto a chiodo, rimane sempre troppo morbida, ma forse sono io che esigo troppo e adoro frenare forte. Per concludere: più efficace, o di rilievo, la regolazione posteriore che all'anteriore. 

Comunque la guidabilita' di questa moto è mostruosa! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Ciao a tutti, io ho provato a regolare il mono ma credo sia bloccato, spero non sia già scarico... Domani passo in officina e la faccio controllare, al momento è impostato sulla massima durezza che mi offre comunque un comfort fantastico. 

Qualcun altro ha avuto problemi con la regolazione del mono? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

ma intendi durezza della molla o regolazione dell'idraulica? Cioè hai ruotato il pomello che c'è vicino alla pedana passeggero?

Hai visto la molla comprimersi?

Chiedo perchè il mono sembra identico a quello che montiamo sulle TreK (magari ha solo la molla con costante K inferiore)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Il pomello si è totalmente svitato, presumo sia leggermente inchiodato il pistoncino interno, mi successe anche sul V Strom. 

Nel pomeriggio spero di riuscire ad andare dal concessionario.. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Tutto risolto, era semplicemente un po' dura nella corsa la manopola, funziona tutto alla meraviglia... Se non fosse che mi hanno rotto il tasto delle frecce di emergenza.. 

  • Voto + 1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Un piccolo aggiornamento, mi sono reso conto che, almeno sulla mia Leoncino, volendo avvitare completamente il pistoncino tale operazione viene ostacolata dal soffietto in gomma dietro la manopola stessa che compattandosi rende dura l'operazione; ho risolto avvitando il pistoncino con una chiave esagonale fino al massimo ( rimuovere manopola e soffietto) e dopo aver preso riferimento della minima e massima compressione con un piccolo segnetto sul mono ho accorciato il soffietto dal lato della manopola così da non dare più fastidio in quanto sulla mia era davvero dura da manovrare. Ho inoltre sostituito la vite che ferma la manopola con una vite con testa a brugola che l'originale dopo averla avvitata e svitata un paio di volte iniziava ad avere la testa tutta segnata. 

Ora che sono riuscito a capire la minima e la massima compressione almeno posso tararlo in base all'esigenza. Non credo sia un monoammortizzatore di pregio ma fa il suo dovere egregiamente. 

 

 

Modificato da Vin79

Condividi questo messaggio


Link al messaggio

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. &è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

×