Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
zzzz1975

Decatalizzatore

Recommended Posts

zzzz1975

Buonasera a tutti .

sono in procinto di acquistare la versione Trail e stavo girovagando in internet per acquisire varie info e ho trovato questo:

https://www.subito.it/vi/242439805.htm
 
Contattando l'inserzionista mi ha confermato che nn c é bisogno di riprogrammare nulla.
Secondo voi é vero?
Io lo installerei solo per quadagnare un po' sul peso e sul sound....non certo per le prestazioni....
qualcuno di voi si è già informato?
grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

L'avevo visto anche io il decatalizzatore e la risposta avuta è stata identica alla tua; credo che si possa tranquillamente installare senza dover apportare nessuna modifica l'unico problema che  potrebbe verificarsi secondo me è in caso di fermo da parte delle fdo se si trova qualche agente che fa il suo dovere senza passare su nulla... 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

allora permettimi subito una critica: ancora la Trail non è stata ufficializzata da Benelli, chissà se arriva e se ti arriva sarà una moto nuova, e già pensi a scatalizzarla?
Cioè ma che male avrà mai fatto sto povero catalizzatore per essere bistrattato così. 
Rimuovendolo si "manomette" la moto dalle sue condizioni originali, cosa che ti può invalidare la garanzia, rendere la moto passabile di fermo e, in caso di incidente, essere un buon appiglio per l'assicurazione per rivalersi su di te o addirittura non pagare i danni causati e subiti.
Perchè volete a tutti costi eliminare il catalizzatore solo per fare un po più di rumore e perdere un paio di kg da una moto che ne pesa 200?

Il codice della strada è chiaro su questo punto: si può sostituire il terminale (che è lui che abbatte il rumore del motore) con uno che sia omologato sia sul corpo che sul certificato di omologazione dove deve essere indicato che è specifico per la moto su cui va ad essere montato.
Se proprio volete fare più rumore cambiate il terminale con uno omologato così non correte nessun rischio.

Poi ovvio, ognuno è libero di fare quel che vuole e questa è solo una mia osservazione.

In ogni caso rimuovendo il catalizzatore non succede nulla alla mappatura perchè, rimanendo la sonda lambda, la centralina continua a fare le correzioni per far funzionare correttamente il catalizzatore (anche se non c'è più). 
Per ottenere ovviamente il massimo a livello di prestazioni, facendo questa modifica, è molto consigliata la rimappatura.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79
1 ora fa, Marines89 ha scritto:

allora permettimi subito una critica: ancora la Trail non è stata ufficializzata da Benelli, chissà se arriva e se ti arriva sarà una moto nuova, e già pensi a scatalizzarla?
Cioè ma che male avrà mai fatto sto povero catalizzatore per essere bistrattato così. 
Rimuovendolo si "manomette" la moto dalle sue condizioni originali, cosa che ti può invalidare la garanzia, rendere la moto passabile di fermo e, in caso di incidente, essere un buon appiglio per l'assicurazione per rivalersi su di te o addirittura non pagare i danni causati e subiti.
Perchè volete a tutti costi eliminare il catalizzatore solo per fare un po più di rumore e perdere un paio di kg da una moto che ne pesa 200?

Il codice della strada è chiaro su questo punto: si può sostituire il terminale (che è lui che abbatte il rumore del motore) con uno che sia omologato sia sul corpo che sul certificato di omologazione dove deve essere indicato che è specifico per la moto su cui va ad essere montato.
Se proprio volete fare più rumore cambiate il terminale con uno omologato così non correte nessun rischio.

Poi ovvio, ognuno è libero di fare quel che vuole e questa è solo una mia osservazione.

In ogni caso rimuovendo il catalizzatore non succede nulla alla mappatura perchè, rimanendo la sonda lambda, la centralina continua a fare le correzioni per far funzionare correttamente il catalizzatore (anche se non c'è più). 
Per ottenere ovviamente il massimo a livello di prestazioni, facendo questa modifica, è molto consigliata la rimappatura.

Sono anche io della tua idea infatti avevo premesso probabili problemi con le fdo ecc ecc 

Sinceramente la Leoncino mi piace così com'è, è vero che nel peso si è un po' limitati ma lo prendo come un buon motivo per mantenermi in forma con la dieta heheheh 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
zzzz1975

Stavo valutando pro e contro....

sullo scooter da 200kg mettendo uno scarico omologato ho guadagnato 5kg.....e nn sono pochi in agilità ....

in effetti i “contro” con questa modifica forse nn valgono i 5 kg..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

Sì ma ragazzi, dai, 5kg su moto da 200, non bisogna andare a fare i gran premi e per l'agilità basta fare leva sui punti giusti (pedane e manubrio) altrimenti una k 1600 non uscirebbe nemmeno dal garage e invece sapendo dove far leva sale sui passi di montagna come tutte le moto.

Non è neanche un discorso di omologazione o altro, gli scarichi aftermarket hanno la canna forata interna diritta rivestita col fonoassorbente e per "abbattere" i db sono costretti a mettere i dbkiller, che sono dei tappi. Perciò a livello fluidodinamico forse è addirittura peggio che lo scarico di serie che è costruito con una, due o più camere che smorzano le onde di pressione riducendo la rumorosità, senza, di fatto, creare dei tappi.

Per non parlare della manutenzione: uno scarico aftermarket si deteriora nel fonoassorbente e andrebbe sostituito ogni tot anni. Lo scarico di serie invece, che è fatto solo da pezzi di metallo, è teoricamente eterno. 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79
Inviata (modificato)

A proposito di pesi, secondo te Marines, togliendo 5kg potrebbe variare il baricentro della moto di conseguenza creare problemi alla ciclistica? 

Si ok non è un moto da alte prestazioni il mio è un discorso puramente "tanto per parlare"... 

Io ho avuto sulla V Strom degli scarichi aftermarket ( ce li avevo trovati ) ed ho avuto solo rotture... di timpani e dalle forze dell'ordine che giustamente fanno il loro lavoro, grandi benefici non li ricordo anche perché su una moto che caricavo come un mulo anche 10kg di meno non mi facevano la differenza figuriamoci sulla Leoncino che non è nata per essere caricata e di per sé ha già una discreta agilità.

Modificato da Vin79

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89
1 ora fa, Vin79 ha scritto:

A proposito di pesi, secondo te Marines, togliendo 5kg potrebbe variare il baricentro della moto di conseguenza creare problemi alla ciclistica? 

Si ok non è un moto da alte prestazioni il mio è un discorso puramente "tanto per parlare"... 

Io ho avuto sulla V Strom degli scarichi aftermarket ( ce li avevo trovati ) ed ho avuto solo rotture... di timpani e dalle forze dell'ordine che giustamente fanno il loro lavoro, grandi benefici non li ricordo anche perché su una moto che caricavo come un mulo anche 10kg di meno non mi facevano la differenza figuriamoci sulla Leoncino che non è nata per essere caricata e di per sé ha già una discreta agilità.

allora potrei risponderti d'istinto e farmi una gran risata, ma lascio che prevalga un attimo la mia vena "tecnica" (visto che lo sono).

Allora 5kg non si può dire che cambino il baricentro perchè, come la meccanica insegna, non dipende "quanto" cambia ma, in un mezzo dove la dinamica è molto importante, dipende tanto il "dove" cambia il peso.
Se togli 5kg dalla zona del motore praticamente non ti cambia nulla perchè è una massa già vicina al baricentro della moto.
Se invece togli 5kg "lontano" dal baricentro della moto ovvero dal codino o dal cupolino (tanto per fare un esempio) allora il discorso cambia perchè essendo lontano diminuisce di molto il momento che quella massa rimossa genera rispetto al baricentro.

Il baricentro quindi bisogna stare attenti a dove "finisce" (perchè il baricentro è il centro convenzionale dove si pone la massa dell'interno veicolo ed è influenzato dalla "densità" localizzata dei pezzi). Perchè rimuovere 5 kg dal basso è molto sbagliato. Una goldwing è paradossalmente più agile di una moto che, magari, pesa 100kg di meno ma ha tutto concentrato in alto. Questo perchè la tourer giapponese ha il grosso del peso (il motore) messo il più in basso possibile.ù

La leoncino pesa tanto perchè monta componentistica sovradimensionata alla cilindrata, forse probabilmente per una futura installazione di motore "più grande" (si vocifera infatti il 750 della attuale 752S, derivato a sua volta dal vecchio, glorioso, tre cilindri 1130), cosa che potrebbe interessare la TRK.
In quel caso, senza aumento di peso perchè il motore ha la stessa architettura, perciò il peso potrebbe aumentare di una manciata di kg,  il peso della leoncino e della TRK avrà un senso con un motore 750

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Ok, capito, effettivamente ora leggendo la tua risposta mi rendo conto di aver posto una domanda a c... perché effettivamente per dove è posto il catalizzatore avrei dovuto dedurlo da solo

Figuraccia... 

 

Grazie

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89
10 minuti fa, Vin79 ha scritto:

Ok, capito, effettivamente ora leggendo la tua risposta mi rendo conto di aver posto una domanda a c... perché effettivamente per dove è posto il catalizzatore avrei dovuto dedurlo da solo

Figuraccia... 

 

Grazie

 

tranquillo figurati, nessun problema.

Chiedere è lecito, rispodere è cortesia.
Così recita l'adagio.

Tanto per divagare: soprattutto nelle moto da enduro/cross il peso "in alto" è molto importante perchè, più che nelle moto da pista, è importante l'agilità. Mi ricordo che i piloti che guidavano alle dakar degli anni '80 dicevano che, nonostante i serbatoi contenessero complessivamente (tra anteriore e posteriore) 60lt, la moto non perdeva troppa agilità perchè venivano conformati per avere il grosso della capacità relativamente "in basso". Così da non alzare troppo il baricentro.

Poi ovvio, due pesi due misure, 60lt sono comunque il triplo della capacità di una moto attuale, quindi comunque il peso complessivo era maggiore, ma o così, o al traguardo non ci si arriva.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79

Chiarissimo ed esaustivo, grazie. 

Per tornare al discorso del decatalizzatore..  parlando con il meccanico del concessionario , mi riferiva che nel lungo periodo, essendo tale componente artigianale e non progettato assieme alla moto potrebbe determinare qualche problemino al motore per via dei gas di scarico, forse sulle valvole. Sinceramente non mi sono fermato a chiedere spiegazioni ulteriori non avendo alcuna intenzione di cambiare scarichi o decatalizzare la moto. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89
2 minuti fa, Vin79 ha scritto:

Chiarissimo ed esaustivo, grazie. 

Per tornare al discorso del decatalizzatore..  parlando con il meccanico del concessionario , mi riferiva che nel lungo periodo, essendo tale componente artigianale e non progettato assieme alla moto potrebbe determinare qualche problemino al motore per via dei gas di scarico, forse sulle valvole. Sinceramente non mi sono fermato a chiedere spiegazioni ulteriori non avendo alcuna intenzione di cambiare scarichi o decatalizzare la moto. 

Mah guarda, il discorso è abbastanza relativo. Il catalizzatore nelle moto non è vicino alle valvole come invece avviene nelle auto quindi la sua rimozione non dovrebbe (e dico dovrebbe) influire troppo sulle temperature risultanti sulle valvole di scarico.

Vien da se che le moto, così come escono dalla fabbrica, sono studiate in ogni componente per funzionare all'unisono con gli altri, perciò la rimozione/modifica di uno di questi comporta la variazione delle condizoni di funzionamento degli altri.
Poi ovvio, tutto dipende da come/quanto si interviene e questo quindi si lascia al giudizio da chi è esperto/competente in materia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
il masso

Concordando in linea pressoché assoluta con quanto affermato nei post da Mariner volevo solo puntualizzare che sulla mia precedente moto montai praticamente dopo due settimane dall'acquisto degli scarichi aftermarket  con omologazione che sono durati 12 anni e 84500km senza alcun problema al fonoassorbente, per cui, nonostante le possibili ripercussioni su garanzia e assicurazione, io lascerei perdere la decatalizzazione e comprerei uno scarico alternativo e questa volta prenderei anche i collettori completi.

Salutussimi - il masso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

I collettori completi di solito prevedono l'assenza del catalizzatore. No?

Comunque si, se sono di qualità durano molto. Per questo meglio affidarsi a ditte "note" anche se si paga caro 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Ortega

Se c è qualcuno interessato ho da vendere i collettori arrow 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
il masso
44 minuti fa, Ortega ha scritto:

Se c è qualcuno interessato ho da vendere i collettori arrow 

Ciao... come mai li vendi? Li hai montati e non ti trovi bene? Qualche altro problema? Prezzo interessante? 🤔 sono tentatissimo...

Salutissimi - il masso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Ortega

Ciao li vendo perché faccio cambio di moto con mio cugino io prendo la trk x e lui prende la mia leoncino a lui i collettori non gli interessano così ho deciso di rivederli tanto sulla trk non ci vanno riguardo ai collettori gli ho montati e rispetto agli originali e tutto un altra cosa per prima cosa già a spostarla da ferma si sente la differenza questi dovrebbero pesare 3 kg contro i 10 del originale in quanto a prestazioni da 0 a 5000 giri più o meno e come l originale ma poi dopo arriva a limitatore in un secondo e il sound è pazzesco anche al minimo il sound è stupendo . Se ti interessano contattami al 3288845620 . Ciao e grazie 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
CorradoB

ah cosa darei per avere una saldatrice TIG 😀

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. &è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×