Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
il masso

Trasmissione finale

Recommended Posts

il masso

Ciao, il rapporto di trasmissione finale della Leoncino è un 14/43, parlando in termini teorici modificandone il rapporto si potrebbe influire anche sullo scarto del tachimetro sia relativamente alla precisione dell'indicazione della velocità sia per quanto riguarda lo scarto di percorrenza chilometrica... sulla  mia precedente moto aveva funzionato, ma era stata quasi una "necessità" vista la rapportatura estremamente corta... sarei tentato a montare una corona da 45, ma non ho idea di come si verrebbe a modificare la reattività della moto... chiederò a qualche meccanico "serio" (di quello del conce dove l'ho presa non è che mi fido un granchè...), per ora resto col dubbio...

Salutissimi - il masso

Share this post


Link to post
Marines89
2 ore fa, il masso ha scritto:

Ciao, il rapporto di trasmissione finale della Leoncino è un 14/43, parlando in termini teorici modificandone il rapporto si potrebbe influire anche sullo scarto del tachimetro sia relativamente alla precisione dell'indicazione della velocità sia per quanto riguarda lo scarto di percorrenza chilometrica... sulla  mia precedente moto aveva funzionato, ma era stata quasi una "necessità" vista la rapportatura estremamente corta... sarei tentato a montare una corona da 45, ma non ho idea di come si verrebbe a modificare la reattività della moto... chiederò a qualche meccanico "serio" (di quello del conce dove l'ho presa non è che mi fido un granchè...), per ora resto col dubbio...

Salutissimi - il masso

ciao masso,

allora montando una corona più grande il motore girerà più alto a pari velocità, ovviamente la moto sarà più reattiva alle accelerazioni.

Per quanto riguarda lo scarto del tachimetro bisogna vedere dove stà il sensore: se è sulla ruota non viene influenzato dalla sostituzione della corona perchè rileva i giri della ruota effettivi, quindi non cambia nulla;, se invece è nel cambio (come alcune moto giapponesi) allora si che può essere influenzato dalla sostituzione della corona.

Bisogna indagare se la strumentazione ha qualche menù "segreto" per tarare la lettura della velocità.

Share this post


Link to post
Terradimotoriedipiloti

Ciao Masso

Ma tu cerchi più ripresa o allungo?! Perché quello che "gira" dalle nostre parti sul Leoncino è che ha una rapportatura un po' corta, tu la vorresti accorciare ulteriormente?! Io pensavo di montare nel mio un pignone da 15 proprio per questo motivo… 

Lamps

Share this post


Link to post
il masso

L'idea di modificare la finale in realtà voleva essere una possibilità per rimediare allo scarto del tachimetro fella Leoncino sulla scia dell'esperienza che ho avuto in passato con un'altra moto. In quel caso era nata perché le prime due marce erano estremamente corte poi di conseguenza ebbe un riscontro positivo anche nella precisione dello strumento. Era solo una idea non dovuta a carenze o insoddisfacente resa della trasmissione della Leoncino.

Salutissimi - il masso

Share this post


Link to post
Giò
In 14/7/2018 at 21:32 , il masso ha scritto:

L'idea di modificare la finale in realtà voleva essere una possibilità per rimediare allo scarto del tachimetro fella Leoncino sulla scia dell'esperienza che ho avuto in passato con un'altra moto. In quel caso era nata perché le prime due marce erano estremamente corte poi di conseguenza ebbe un riscontro positivo anche nella precisione dello strumento. Era solo una idea non dovuta a carenze o insoddisfacente resa della trasmissione della Leoncino.

Salutissimi - il masso

Ciao il masso,

Stavo pensando anche io di fare qualcosa del genere. 

Vorrei più ripresa ( visto il mio stile di guida) e non me ne importerebbe molto di perdere velocità ed eventualmente avere maggiori consumi.

Tu alla fine hai fatto qualcosa? O comunque ti eri informato su costi? 

 

Grazie mille.

G

Share this post


Link to post
il masso

Ciao... non ho fatto nulla riguardo alla trasmissione, per il momento lascio tutto com'è... chissà, forse la prossima stagione cambierò... ma se decido cambierò moto...

Salutissimi - il masso

Share this post


Link to post
Calle

Ciao a tutti

sostituito il pignone sulla mia leoncino trail con uno 15 denti.

Prima avevo pignone z 14 con corona z44 (configurazione di serie) e la moto era decisamente corta in sesta. Molte volte buttavo dentro la settima ma era uguale alla sesta🤣🤣🤣 .

Essendo il sensore velocità posizionato nel cambio, avevo uno scarto in eccesso di circa il 10%, mentre con la sostituzione del pignone dovrebbe essere abbastanza allineato alla realtà (devo ancora provare con gps). Sembra quasi che il sensore sia stato calibrato per un rapporto di trasmissione più simile a quest’ultimo piuttosto che a quello di serie. 

Comunque sia, la moto a mio avviso sembra andare molto meglio. Certo ha perso un po’ di nervosismo in ripresa, ma ora alle velocità autostradali il motore riposa sicuramente di più. In 6^ ai 130 sembra girare con 500 giri in meno (tenendo conto che prima per fare i 130 dovevo portarla ai 145). 

Nel fuoristrada se la cava comunque bene, quello che prima facevo in terza ora si fa io seconda, come per i tornanti molto stretti con pendenze elevate ora uso la prima. 

Alla fine dei conti, sono soddisfatto della modifica apportata e mi sentirei di consigliarla a quelle persone che cercano la settima ogni volta che si raggiungono i 90 km/h 👍👍👍

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Si..sta settima marcia è una dotazione che tutti cercano ma che non hanno consegnato a nessuno...🤔😁

Share this post


Link to post
gilly
20 ore fa, Calle ha scritto:

Ciao a tutti

sostituito il pignone sulla mia leoncino trail con uno 15 denti.

Prima avevo pignone z 14 con corona z44 (configurazione di serie) e la moto era decisamente corta in sesta. Molte volte buttavo dentro la settima ma era uguale alla sesta🤣🤣🤣 .

Essendo il sensore velocità posizionato nel cambio, avevo uno scarto in eccesso di circa il 10%, mentre con la sostituzione del pignone dovrebbe essere abbastanza allineato alla realtà (devo ancora provare con gps). Sembra quasi che il sensore sia stato calibrato per un rapporto di trasmissione più simile a quest’ultimo piuttosto che a quello di serie. 

Comunque sia, la moto a mio avviso sembra andare molto meglio. Certo ha perso un po’ di nervosismo in ripresa, ma ora alle velocità autostradali il motore riposa sicuramente di più. In 6^ ai 130 sembra girare con 500 giri in meno (tenendo conto che prima per fare i 130 dovevo portarla ai 145). 

Nel fuoristrada se la cava comunque bene, quello che prima facevo in terza ora si fa io seconda, come per i tornanti molto stretti con pendenze elevate ora uso la prima. 

Alla fine dei conti, sono soddisfatto della modifica apportata e mi sentirei di consigliarla a quelle persone che cercano la settima ogni volta che si raggiungono i 90 km/h 👍👍👍

 

quindi, la tua conclusione è, che la modifica conviene per chi fa lunghe percorrenze in piano, magari autostradali,  mentre per tragitti brevi, o strade di montagna è meglio lasciare le cose come stanno ?

Share this post


Link to post
CorradoB
18 minuti fa, gilly ha scritto:

quindi, la tua conclusione è, che la modifica conviene per chi fa lunghe percorrenze in piano, magari autostradali,  mentre per tragitti brevi, o strade di montagna è meglio lasciare le cose come stanno ?

mah....secondo me, leggendo tra le righe,  può andare bene anche per strade di montagna...ovviamente mettendo in conto che con quel rapporto di trasmissione si dovrà usare una marcia in meno dal solito, e per questo, al contrario di quanto può sembrare si starà anche più alti di giri...

Bisogna provare per vedere se questa soluzione va bene con il nostro gusto e stile di guida... personalmente penso che mi piacerebbe perchè  in realtà anche se allunghiamo i rapporti, nella pratica anche in salita e nello stretto li accorciamo perchè si userebbe prima e seconda, più lunghe e più usabili di prima , ma sempre piu corte e pronte di seconda e terza come costretti in precedenza quando non si usavno la prima e la seconda perchè "finivano" subito...

 

Share this post


Link to post
CorradoB
Posted (edited)

Calle, provo a spiegarmi meglio per chiarire quali sono i miei dubbi sull'allungare i rapporti col pignone da 15...magari mi capisci riesci a togliermeli 😉

Mi spiego con le marce alte  ...se mi trovo in quinta a 4000 giri  e do gas a manetta sento una bella coppia e una bella spinta lunga e progressiva fino agli 8000, sensazione che non sento facendo la solita cosa in quarta perchè essendo piu corta ha meno allungo, sale prima ma finisce prima, cosi sarà per la terza rispetto alla quarta e, con le dovute proporzioni per tutte le marce...ora se cambiando il pignone e la bella sensazione di allungo che provavo in quinta mi passa alla quarta, quella della quarta alla terza e cosi via mi andrebbe benissimo... la mia paura è che mi allunghi quel tanto da non farmi più provare quella sensazione che provavo in quinta e troppo poco per farmela sentire in quarta....capisci cosa intendo?

Aggiungo che anche io sono di quelli che cerca la settima a 90kmh, se sono in modalità relax....ma anche di quelli che tantissime volte tiene dentro la quinta per godersi appieno la spalancata di gas 😉

Edited by CorradoB
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Calle

Beh, diciamo che la sensazione percepita è più simile a quella descritta da Corrado. Quello che pensi tu Gilly non è proprio quello che intendevo. O meglio, io mi trovo bene anche così quando faccio le strade bianche in salita abbastanza sconnesse o i tornanti stretti e molto ripidi (quelli che a volte talmente si stringe che vien d’istinto buttare in appoggio un piede). So che tra le varie marce non c’è una proporzionalità in progressione, ma la sensazione è che tutto si è spostato avanti di una cambiata. Quello che chiedi tu Corrado, penso che sia fattibile mettendo in quarta, mantenendo un’erogazione di coppia simile alla vecchia quinta. Tutto questo con una corona da 44 di una trail. Magari la tua Corrado, che non è una trail mi pare, monta una 43 denti, quindi il tuo dubbio della quarta col 15 che non è proprio come una vecchia quinta del 14 potrebbe essere fondato. 

Spero di aver chiarito i vostri dubbi, comunque sia, secondo me la miglior cosa è provare👍

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Se non ricordo male.. un dente di pignone equivale a 3 di corona.

L aveva spiegata bene Lorenzo in qualche altra discussione ...

Share this post


Link to post
Calle

Esatto👍

Più o meno con rapporti di trasmissione che riducono del triplo ( tre giri di pignone equivalgono a 1 giro di ruota) avrai l’effetto descritto dal buon Lorenzo. 

Se aggiungi un dente al pignone è come toglierne 3 alla corona (quindi si allunga). Se togli un dente al pignone è come aggiungerne 3 alla corona (quindi si accorcia)

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...