Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
zzzz1975

Funzionamento ventola raffreddamento

Recommended Posts

zzzz1975

Ciao a tutti.

Allora la ventola rimane accesa dai 93 gradi fino agli 87 dove si spegne....

Xó se nel frattempo si spegne la moto la ventola nn gira più ( nemmeno accendendo il quadro).

Sicuramente sarà così X tutte ma lo trovo sbagliato....

se mi fermo e spengo la moto quando la temp è alta vorrei che, almeno con il quadro acceso, la ventola giri per abbassare la temp....(alcune auto lo fanno anche se sono spente senza chiave).

 

 

Da qui nn spengo mai la moto fino a quando la ventola nn si ferma....

voi cosa ne dite? Mie paranoie?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Vin79
Inviata (modificato)

In linea di massima sarebbe utile che la ventola rimanesse in funzione fino al raffreddamento del motore, non so perché abbiano adottato questa soluzione, sulle mie precedenti moto solamente sulla Tdm la ventola rimaneva accesa dopo lo spegnimento del quadro. 

Modificato da Vin79

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89

direi che sono tutte vostre paranoie (senza offesa ovviamente).
I motivi sono molto semplici e comincerò da quello più importante:

- se il motore è spento e qualche utenza, come la ventola, viene lasciata accesa, è tutta a carico della batteria, col rischio che si scarichi. Su un'auto si può anche pensare di lasciare accesa la ventola qualche secondo dopo lo spegnimento perchè le batterie delle auto hanno una capacità di almeno 4-5 volte le batterie da moto, perciò tollerano questi assorbimenti senza problemi, una batteria da moto no.

- col motore spento non ha senso raffreddare il radiatore perchè il liquido di raffreddamento, una volta spento il motore, non gira più, quindi di fatto non raffreddate più il blocco motore ma solo il radiatore.

Unendo i due discorsi capirete da voi il perchè le ventole si spengono subito non appena spento il motore.
Lo scaricamento della batteria è dato anche da dove è posto il sensore di temperatura liquido refrigerante. Non so dove si trova nella leoncino ma se, come nelle vecchie tre cilindri, è posto dentro al blocco motore, vi assicuro che le ventole possono restare accese anche i minuti interi prima che il sensore rilevi il raffreddamento del liquido (che non gira più) e in quel caso potete stare certi che la moto la riaccendete con le speranze, non con la batteria.

Inoltre, se dovete ripartire subito, il liquido di raffreddamento è già caldo e a livello energetico ne guadagna l'efficienza del motore perchè fino a che il liquido non è alla temperatura corretta, la centralina è istruita per ingrassare la miscela per "scaldare" in fretta il motore.
Per esperienza, provenendo da una moto che sulla batteria è molto delicata, vi assicuro che è meglio così. E se il fastidio fosse dato dal fatto che riponete la moto calda in garage, vi invito a provare con una TnT o una TreK in questo periodo (che DI BASE lavorano a 90 gradi abbondanti) che sono in grado di alzare sensibilmente la temperatura di un ambiente chiuso di circa 10mq di almeno 3-4 gradi anche solo a motore spento e caldo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
CorradoB
5 minuti fa, Marines89 ha scritto:

direi che sono tutte vostre paranoie (senza offesa ovviamente).
I motivi sono molto semplici e comincerò da quello più importante:

- se il motore è spento e qualche utenza, come la ventola, viene lasciata accesa, è tutta a carico della batteria, col rischio che si scarichi. Su un'auto si può anche pensare di lasciare accesa la ventola qualche secondo dopo lo spegnimento perchè le batterie delle auto hanno una capacità di almeno 4-5 volte le batterie da moto, perciò tollerano questi assorbimenti senza problemi, una batteria da moto no.

- col motore spento non ha senso raffreddare il radiatore perchè il liquido di raffreddamento, una volta spento il motore, non gira più, quindi di fatto non raffreddate più il blocco motore ma solo il radiatore.

 

Mi hai tolto le parole di bocca! 😀

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
zzzz1975

Siete stati esaustivi....era una mia paranoia per preservare motore e testa.....

tks

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
AlexDrugo

Cmq grazie Marines per la spiegazione, per me che sono un novizio nel mondo delle moto è un modo istruttivo per cominciare a capirne di più!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Marines89
3 ore fa, AlexDrugo ha scritto:

Cmq grazie Marines per la spiegazione, per me che sono un novizio nel mondo delle moto è un modo istruttivo per cominciare a capirne di più!

ma di che? figurati

Condividi questo messaggio


Link al messaggio

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. &è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

×