Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Mosquito

TRK 502x VS Versys 650

Recommended Posts

Mosquito

Salve a tutti,
sono un nuovo utente del forum e soprattutto un nuovo motociclista (zona Verona, un salutone a tutti!). Dopo aver guidato per anni un 125, ho deciso quest'anno di fare la A3 (faccio 27 anni tra oggi e domani... 29 Febbraio sigh). Tra le varie moto che ho preso in considerazione sono arrivato al bivio tra le due moto che leggete in titolo. Sono moto "simili", ma con alcune differenze che conosciamo tutti: motore più piccolo per la TRK e peso maggiore. Vi spiego il mio dubbio, descrivendo come userò la moto:

- Tanta strada in coppia con la ragazza. Siamo entrambi magri e io abbastanza alto (1,85 x 69 kg) e stiamo già pianificando alcuni viaggetti per l'estate. In montagna va su tranquilla anche con passeggero e borse piene? Non vorrei sentire il motore morirmi sotto andando su per i tornanti... Vero che non voglio gareggiare per salire sul passo, ma qualche sorpasso di auto che vanno a rilento mi piacerebbe piazzarlo, sia in salita che nel misto in pianura / collina.
- Viaggi autostradali: premetto che non amo correre, neppure con l'auto. Fare i 120 / 130 mi basta e avanza, anche perchè preferisco godermi il viaggio senza dovermi preoccupare della sicurezza mia e di chi porto appresso. Detto questo, il motore tira tranquillo a questa velocità di crociera? Sempre considerato di essere in 2 e belli carichi.
- Giri nel misto: da solo chiaramente ha meno peso, per una giterella fuori porta, nel misto è consigliabile?
- Assistenza e problemi vari: ho spulciato il forum e ho letto di varie problematiche riguardanti spie del motore, perdite di liquidi, cavalletto centrale che tocca in piega (che oltretutto vorrei proprio togliere, volendo si può?). Ho il terrore di trovarmi in viaggio lontano da casa con la moto che mi segnala problemi del genere. In sostanza, è una moto valida?


Scusate le mille domande, probabilmente già fatte e rifatte. Fatemi sapere le vostre esperienze, specie da coloro che vanno su in coppia! 

Share this post


Link to post
Emilio

Ciao! Io posso dirti che ho avuto una Versys 650 per 2 anni (che ho messo in vendita giusto ieri) e mi sono trovato decisamente bene. Comodissima nei viaggi in due, io e la mia compagna ci siamo fatti due estati in moto con circa 4mila km per ogni viaggio senza alcun problema.
La vendo perché ho voglia di fare qualche gita anche su strade bianche e quindi mi sono appena comprato proprio una TRK 502 X (purtroppo devo ancora ritirarla quindi non so dirti quasi nulla in merito, ho giusto fatto il test drive della 502 stradale 2 sabati fa (io con passeggero) e il motore non mi è dispiaciuto, alla fine ci sono una quindicina di cavalli in meno rispetto alla Versys, importante è essere consapevoli che non è una moto da gare di accelerazione, giudizio valido anche per la Versys).

In sintesi, giudizio positivo sulla Versys 650 e tanta speranza di trovarmi alla grande anche con la TRK X.
Diciamo che se pensi di voler fare molti giri su sterrati o simili, la Versys non è proprio il massimo a mio parere (la vendo proprio per questo)
Segui il cuore! ;-)

lato sx_retro.jpg

Share this post


Link to post
Mosquito

Ciao Emilio, grazie per il commento. Mah per strade bianche non so quanto andarci, magari in qualche viaggio accadrà, ma non penso di volerle cercare intenzionalmente ecco. Il punto è che la Versys viaggia di listino su 2000€ in più, che comunque non sono spiccioli, oltre al fatto che la TRK, personalmente, la trovo più bella!

Share this post


Link to post
Emilio
25 minuti fa, Mosquito ha scritto:

Il punto è che la Versys viaggia di listino su 2000€ in più, che comunque non sono spiccioli, oltre al fatto che la TRK, personalmente, la trovo più bella!

Condivido in pieno. La TRK mi ha letteralmente rubato il cuore! Ho letto di tante critiche perché assomiglia troppo a BMW e Multistrada. Bhe, sicuramente hanno preso spunto anche da li, resta il fatto che secondo me ci hanno azzeccato disegnando davvero una bella linea!
Io ero quasi convinto ad acquistare un Multistrada usato...poi ci sono salito, troppo alto per me e col peso che ha, maggiore ovviamente del TRK che già pesa abbastanza, mi son fatto passare la voglia, anche se adoro anche il Multistrada come moto. Ho visto l'altro giorno il video del test della 950S. Quella sembra davvero azzeccatissima come moto! Cerchi a raggi, anteriore da 19... insomma più enduro della versione Multistrada 1200...
Sta a vedere che hanno preso spunto dalla TRK 502 X!    ;-))

 

PS. ma sai che ho preso la TRK proprio dalle tue parti?! :-)

Edited by Emilio

Share this post


Link to post
Mosquito
29 minuti fa, Emilio ha scritto:

 

PS. ma sai che ho preso la TRK proprio dalle tue parti?! ?

Ah si? Dove di preciso?

Il calo di potenza da 650cc/69CV e  500cc/48 non ti spaventa neppure un poco?

Share this post


Link to post
emme.arn

Il calo di potenza secondo me lo avverti se avevi un mezzo più potente e sei sceso di cilindrata. Nel tuo caso passando da un 125, va più che bene! occhio però che per la patente A3 la trk non va bene

Io comunque la ho, e ci viaggio in due tranquillamente anche a velocità sostenute

Share this post


Link to post
Mosquito

Ciao emme.arn, grazie per il commento. Tranquillo la patente la faccio con la Hornet della scuola guida, sto solo aspettando che mi fissi l'esame!

Share this post


Link to post
Wilson75

Bella....vengo da 6 Ducati ma la guida dolce e progressiva di questa moto è stupenda. Ottima tenuta di strada e comodità anche per il tragitto casa lavoro...l'Abs garantisce staccate divertenti nel nome dei 47 cavalli...

Per adesso con un bel Cupolino Givi è pronta per andare all' Elba. Io ho il modello base non la X..ma qualche sterrato l'ho fatto con grande cautela.

 

Share this post


Link to post
Emilio
1 ora fa, Mosquito ha scritto:

Ah si? Dove di preciso?

Il calo di potenza da 650cc/69CV e  500cc/48 non ti spaventa neppure un poco?

Villafranca di Verona, ho trovato usato interessante.

Prima di decidere di acquistare la moto ho fatto test drive presso concessionario qui in Piemonte e mi è piaciuta molto, anche come sensazioni avute nel guidarla. L'ho trovata più divertente della Versys. (anche se ho provato la stradale e non la X - spero non cambi troppo avendo le sospensioni più morbide)
Per i cavalli, ti dirò, non mi interessano più di tanto e la TRK, mio personalissimo pensiero, ne ha abbastanza per viaggiare e fare turismo.
Arrivo dal mondo delle corse per cui di cavalli ne ho "portati" al galoppo in pista, ma su strada (sarà che sto invecchiando :-)) )  non ne sento la necessità.
Ho riscoperto la voglia di percorrere km per strada passando proprio a moto più tranquille e comode ed i viaggi sono ciò che più mi invoglia in questo periodo a salire in sella. Prima della Versys per l'uso stradale avevo un Pegaso Strada 650 con 35KW e mi sono divertito veramente un mondo, anche per l'impostazione di guida mista Enduro/motard che aveva. In Italia il Pegaso Strada ha avuto pochissimo successo, ma è davvero una moto molto molto divertente.
Prima della Pegaso Strada ho avuto ducati sportive da usare in strada, ma dopo abbondanti 10 anni di sportive utilizzate per girare e viaggiare sono arrivato a non poterne più limitandomi ad usare moto sportive solo in pista.
Credo sia decisamente questione personale, ognuno di noi penso viva la moto a proprio ed unico modo e sicuramente influenza il tutto anche l'uso che se ne vuole fare e che se ne è fatto in passato delle due ruote.
Io ti consiglio di fare un test drive su entrambe le moto cosi da poterti rendere conto fino in fondo di cosa ti appaga di più nella guida ;-)
Ehmmm..mi sono dilungato troppo?!? :-))

48 minuti fa, Wilson75 ha scritto:

Bella....vengo da 6 Ducati ma la guida dolce e progressiva di questa moto è stupenda. Ottima tenuta di strada e comodità anche per il tragitto casa lavoro...l'Abs garantisce staccate divertenti nel nome dei 47 cavalli...

 

Che bella descrizione hai fatto della TRK!!! Sono ancora più ansioso e voglioso di ritirarla mercoledì prossimo! Non vedo l'ora!! :-)

Share this post


Link to post
Mosquito
14 ore fa, Emilio ha scritto:

Villafranca di Verona, ho trovato usato interessante.
 

Ah perfetto, ci lavoro a Villafranca! La tiro a indovinare, se usato o Motolandia o Dear Moto, esatto?

L'ultima cosa che un po' mi preoccupa è che sia una moto più inclina a problematiche. Ho letto di spie motore accese, pompe dell'acqua che si rompono... è una bella scommessa insomma

Share this post


Link to post
Marines89
1 ora fa, Mosquito ha scritto:

Ah perfetto, ci lavoro a Villafranca! La tiro a indovinare, se usato o Motolandia o Dear Moto, esatto?

L'ultima cosa che un po' mi preoccupa è che sia una moto più inclina a problematiche. Ho letto di spie motore accese, pompe dell'acqua che si rompono... è una bella scommessa insomma

Eh sono i difetti di gioventù, ma comunque tieni conto che sono componentistiche prodotte in cina ed è un luogo dal quale vengono sia le peggio scadenti cose del mercato sia da dove vengono anche i migliori componenti di tanti oggetti. E' una scommessa in questo senso.

Comunque sono tutte cose che riconoscono in garanzia.

Share this post


Link to post
emme.arn

Ma io non mi preoccuperei di queste piccole noie che comunque in garanzia te le risolvono tutte.

Ma poi ti confesso, io sono uscito di casa un giorno con l'intento di cercare una moto usata, la mia top era proprio una versys! poi mi son dovuto mettere a ragionare tra comprare una versys con già ~25k di km, di 6/7 anni, o comprare una trk di 8 mesi.. allo stesso prezzo.
Anche sull'usato c'è una bella differenza. E poi al versys avrei dovuto aggiungere borse, paramani..

Share this post


Link to post
Emilio
2 ore fa, Mosquito ha scritto:

Dear Moto, esatto?

L'ultima cosa che un po' mi preoccupa è che sia una moto più inclina a problematiche. Ho letto di spie motore accese, pompe dell'acqua che si rompono... è una bella scommessa insomma

Esatto! Dear moto! Ti prego, dimmi che hanno una buona nomea in zona :-) Io vengo in treno mercoledì mattina! Può essere un'occasione per conoscersi al volo per un caffè prima che io parta pe Torino?

Per quanto riguarda i problemi...si, anche io ho timore...considera che stiamo pianificando le tappe per caponord per questa estate con la mia compagna..quindi spero vivamente che si riveli affidabile. Un'officina autorizzata Benelli in zona da me mi ha in realtà parlato di pochi problemi reali, mi hanno detto che è importante fare bene il rodaggio e fare accuratamente i primi due tagliandi ricontrollando bene tutti i serraggi dei vari bulloni... per il resto loro hanno avuto poche rogne se non legate ad allentamenti appunto di viterie. Ma hanno clienti che hanno già fatto 10/15 mila km e senza alcun problema...
Speriamo bene dai!! Io sono ottimista! Poi c'è sempre la garanzia per tre anni della casa madre... ;-)

1 ora fa, Marines89 ha scritto:

Eh sono i difetti di gioventù, ma comunque tieni conto che sono componentistiche prodotte in cina ed è un luogo dal quale vengono sia le peggio scadenti cose del mercato sia da dove vengono anche i migliori componenti di tanti oggetti. E' una scommessa in questo senso.

Comunque sono tutte cose che riconoscono in garanzia.

Sono d'accordo anche io... poi è il terzo anno da quando sono uscite in commercio e il grosso delle problematiche ormai credo siano già uscite e sistemate alla fonte... almeno spero!

Share this post


Link to post
Mosquito
53 minuti fa, Emilio ha scritto:

Esatto! Dear moto! Ti prego, dimmi che hanno una buona nomea in zona ? Io vengo in treno mercoledì mattina! Può essere un'occasione per conoscersi al volo per un caffè prima che io parta pe Torino?

Per quanto riguarda i problemi...si, anche io ho timore...considera che stiamo pianificando le tappe per caponord per questa estate con la mia compagna..quindi spero vivamente che si riveli affidabile. Un'officina autorizzata Benelli in zona da me mi ha in realtà parlato di pochi problemi reali, mi hanno detto che è importante fare bene il rodaggio e fare accuratamente i primi due tagliandi ricontrollando bene tutti i serraggi dei vari bulloni... per il resto loro hanno avuto poche rogne se non legate ad allentamenti appunto di viterie. Ma hanno clienti che hanno già fatto 10/15 mila km e senza alcun problema...
Speriamo bene dai!! Io sono ottimista! Poi c'è sempre la garanzia per tre anni della casa madre... ?

 

Dear moto ho sentito che è valido, poi non ci ho mai parlato con i proprietari quindi non saprei dirti. Secondo me è affidabile! Per il caffè ti devo dare buca perchè ho la mattina di mercoledì impegnata al consolato russo di verona, mille procedure per farsi rilasciare un visto... Peccato, magari ci troviamo di sicuro a qualche raduno se vado di Benelli pure io ?

 

Per quanto riguarda le viti che partono, eh non è una cosetta da poco. Infatti io eventualmente vorrei togliere del tutto il cavalletto centrale, non mi piace per nulla e non vorrei che toccasse l'asfalto.

 

Share this post


Link to post
Emilio
39 minuti fa, Mosquito ha scritto:

Dear moto ho sentito che è valido, poi non ci ho mai parlato con i proprietari quindi non saprei dirti. Secondo me è affidabile! Per il caffè ti devo dare buca perchè ho la mattina di mercoledì impegnata al consolato russo di verona, mille procedure per farsi rilasciare un visto... Peccato, magari ci troviamo di sicuro a qualche raduno se vado di Benelli pure io ?
 

Ma non ci credo!! Ieri con la mia compagna stavamo guardando proprio su internet come si fa ad avere visto turistico per la Russia! E non ci abbiamo capito molto ancora... Praticamente ci servirà questa estate perché scendendo da Caponord vogliamo passare da San Pietroburgo per scendere da Estonia Lettonia e Lituania e via verso casa. Ma appunto ci serve il visto per entrare in Russia.
Posso poi approfittare di qualche info che otterrai mercoledì? Perché noi dovremo andare a milano, qui a torino non abbiamo consolato russo.
Non per farmi i fatti tuoi, ti servirà in moto? Noi non abbiamo ancora capito anche il discorso moto, se serve qualche documento particolare per entrare in russia con la moto o no.

In merito a Dear moto... la moto ha giusto 140 km, quindi come nuova, era di un ragazzo che l'ha presa senza provarla prima e si è reso conto che non tocca e l'ha appoggiata a terra. Spaventato l'ha venduta dopo pochi mesi senza praticamente usarla... speruma bin (speriamo bene in piemontese :-) )

Share this post


Link to post
Mosquito
Posted (edited)
33 minuti fa, Emilio ha scritto:

Ma non ci credo!! Ieri con la mia compagna stavamo guardando proprio su internet come si fa ad avere visto turistico per la Russia! E non ci abbiamo capito molto ancora... Praticamente ci servirà questa estate perché scendendo da Caponord vogliamo passare da San Pietroburgo per scendere da Estonia Lettonia e Lituania e via verso casa. Ma appunto ci serve il visto per entrare in Russia.
Posso poi approfittare di qualche info che otterrai mercoledì? Perché noi dovremo andare a milano, qui a torino non abbiamo consolato russo.
Non per farmi i fatti tuoi, ti servirà in moto? Noi non abbiamo ancora capito anche il discorso moto, se serve qualche documento particolare per entrare in russia con la moto o no.

In merito a Dear moto... la moto ha giusto 140 km, quindi come nuova, era di un ragazzo che l'ha presa senza provarla prima e si è reso conto che non tocca e l'ha appoggiata a terra. Spaventato l'ha venduta dopo pochi mesi senza praticamente usarla... speruma bin (speriamo bene in piemontese ? )

Allora, non serve direttamente a me il visto, ma è per un collega, però ti direi al 99% che ti serve il visto turistico se vai in moto. Io ho parlato al telefono con il consolato a Milano che mi ha poi reinderizzato alla sede di Verona. Sul sito comunque è abbastanza chiaro solo che sono molto puntigliosi! 

Per la moto, è la rossa che avevo visto passandoci in auto una mattina. Purtroppo a me il rosso acceso non piace molto e l'ho scartata per quello, ma è completamente nuova.

Fammi poi sapere come ti trovi nel ritorno a casa eh!


PS: io sto progettando un viaggetto a Vienna questa estate, con ragazza e valigie. Speriamo che fili tutto liscio! Con il 125 sono andato sopra Garda, come lontananza

Edited by Mosquito

Share this post


Link to post
emme.arn
4 ore fa, Mosquito ha scritto:

Infatti io eventualmente vorrei togliere del tutto il cavalletto centrale, non mi piace per nulla e non vorrei che toccasse l'asfalto.

 

oh se lo vuoi vendere fammi sapere, io non lo ho e invece lo vorrei montare ?

Share this post


Link to post
Emilio
5 ore fa, Mosquito ha scritto:

Allora, non serve direttamente a me il visto, ma è per un collega, però ti direi al 99% che ti serve il visto turistico se vai in moto. Io ho parlato al telefono con il consolato a Milano che mi ha poi reinderizzato alla sede di Verona. Sul sito comunque è abbastanza chiaro solo che sono molto puntigliosi! 

Per la moto, è la rossa che avevo visto passandoci in auto una mattina. Purtroppo a me il rosso acceso non piace molto e l'ho scartata per quello, ma è completamente nuova.

Fammi poi sapere come ti trovi nel ritorno a casa eh!


PS: io sto progettando un viaggetto a Vienna questa estate, con ragazza e valigie. Speriamo che fili tutto liscio! Con il 125 sono andato sopra Garda, come lontananza

Ma dai! Incredibile! Mi fa troppo ridere il fatto che tu abbia visto ancora prima di me la moto che ho acquistato! (Io ho fatto la follia di acquistarla sulla fiducia, trattando al telefono sul prezzo, avevo fatto cosi anche per la Versys presa a Livorno) ah ah ah! Il mondo è piccolo!
L'hai vista nel week end? L'hanno ritirata venerdì e messo annuncio sabato. Infatti è rimasta intestata a loro giusto 5 giorni :-))))

Grazie per le info sul visto, vedremo di documentarci meglio e con più calma sul sito allora come mi hai suggerito  ;-) Importante è che sia fattibile perché non vorremmo saltarci la tappa a San Pietroburgo :-)

Bella Vienna e tutta l'Austria! Noi ci siamo andati nel viaggio di due anni fa, avevamo fatto Zurigo, Monaco di Baviera, Salisburgo (stupenda), Vienna, Bratislava, Budapest, Zagabria e poi giro della Croazia, fino a poco oltre il centro e poi rientro a casa. Tutta statale praticamente ed è stato proprio quello il bello perché cosi facendo si ha modo di apprezzare tutti i diversi paesaggi, paesini, luoghi caratteristici di ogni zona che si attraversa ;-)

Share this post


Link to post
Mosquito

Piccolo update: stamattina sono andato a fare l'ultimo giro visita dal concessionario, vista sia la Versys che la TRK. Niente da fare, la "benellona" mi ha catturato il cuore. Finisco la malefica patente (devono solo darmi la data dell'esame, ammettendo di passarlo) e poi via a firmare. La prenderò grigia e per le valigie invece accetto consigli!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Wilson75

Valigie....io uso per adesso borse morbide di veloce esecuzione...non mi piacciono troppo gli attacchi quadrati della Givi...ho comunque un Bauletto Kappa da 52 litri posteriore dove entra tanta roba.

Ho visto le Kappa serie N con attacchi full optional a 400 euro per una livrea sport tourer...sennò le Givi classiche

Share this post


Link to post
Marines89
In 2/3/2019 at 17:28 , Mosquito ha scritto:

Piccolo update: stamattina sono andato a fare l'ultimo giro visita dal concessionario, vista sia la Versys che la TRK. Niente da fare, la "benellona" mi ha catturato il cuore. Finisco la malefica patente (devono solo darmi la data dell'esame, ammettendo di passarlo) e poi via a firmare. La prenderò grigia e per le valigie invece accetto consigli!

io posso parlare solo bene delle GIVI Trekker (in particolare le 33lt), ottima qualità, mi accompagnano da circa 7 anni e vanno ancora benissimo

Share this post


Link to post
Mosquito

Perfetto, grazie dei consigli allora :)

Share this post


Link to post
Mosquito
In 1/3/2019 at 11:56 , Emilio ha scritto:

Esatto! Dear moto! Ti prego, dimmi che hanno una buona nomea in zona ? Io vengo in treno mercoledì mattina!


Ciao Emilio, allora? Com'è stata questa TRK nel ritorno? 

Io ti posso intanto dire del visto. Preso appuntamento, sono moooolto precisi e pignoli (come in tutti i consolati). Basta che su internet scarichi il documento che spiega cosa devi portare al consolato: richiesta compilata, passaporto, fototessere, ecc... c'è scritto tutto basta seguire la lista. Una delle cose è l'assicurazione da fare in caso di problemi di salute (è obbligatoria). Per il mio collega che sta là 5 giorni è costata 14€, e si può pagare al consolato direttamente. Invece la richiesta costa attorno ai 70€, quindi per stare largo largo fai un 100€ per persona a settimana. A me hanno detto che dal 14/03 posso ritirare, sempre allo stesso consolato, il visto pronto. 

 

Share this post


Link to post
Emilio
3 ore fa, Mosquito ha scritto:

Ciao Emilio, allora? Com'è stata questa TRK nel ritorno? 

Io ti posso intanto dire del visto. Preso appuntamento, sono moooolto precisi e pignoli (come in tutti i consolati). Basta che su internet scarichi il documento che spiega cosa devi portare al consolato: richiesta compilata, passaporto, fototessere, ecc... c'è scritto tutto basta seguire la lista. Una delle cose è l'assicurazione da fare in caso di problemi di salute (è obbligatoria). Per il mio collega che sta là 5 giorni è costata 14€, e si può pagare al consolato direttamente. Invece la richiesta costa attorno ai 70€, quindi per stare largo largo fai un 100€ per persona a settimana. A me hanno detto che dal 14/03 posso ritirare, sempre allo stesso consolato, il visto pronto. 

 

Intanto grazie mille per le informazioni utilissime che mi hai dato sul visto!! Ci hai anche tranquillizzato perché mi sembra poi non troppo laborioso da ottenere! ;-)

Per quanto riguarda la moto...bhe, che dire!! Stupendaaaaaaa!!! A parte il fatto che è davvero nuova! Ci sono ancora delle pellicole prottettive da togliere! Ti dico solo questo! Poi davvero molto gentili in Dear Moto. Mi hanno anche fatto trovare metà serbatoio pieno per poter partire tranquillo e non dovermi subito fermare. Inoltre hanno riverniciato a nuovo il paramotore destro (la moto aveva 145 km ed era stata venduta dal vecchio proprietario che l'aveva comprata a scatola chiusa senza provarla , rendendosi conto poi solo al ritiro che non toccava! E l'ha appoggiata a terra una volta, si è spaventato e l'ha rivenduta subito). L'unico segno era come comunicatomi da loro al telefono sul paramotore destro (che funziona alla grande perché ha evitato qualsiasi altro segno o danno alla moto!). Loro lo hanno riverniciato e la moto è esattamente nuova come ritirata dal concessionario Benelli, ma ovviamente ho risparmiato rispetto al nuovo, anche perché mi sono anche venuti in contro sul prezzo che chiedevano sull'annuncio. Quindi ottimo servizio il loro a parer mio.
La moto è fantastica. Purtroppo per colpa di un ritardo del treno sono partito per tornare a casa da li praticamente a pranzo, quindi ho deciso di fare autostrada viste le previsioni dalle mie parti (ho poi preso pioggia a mezz'ora da casa, mannaggia!) ed essendo in rodaggio non ho mai superato i 5500 giri viaggiando sempre a cavallo tra i 90 e 100 all'ora... una noia! Però moto molto comoda! Devo giusto aggiustare due o tre cosette, ma questioni di sensazioni personali, nulla di anomalo.
Poi però all'altezza di Biella mi sono stufato e sono uscito dall'autostrada passando per i vari paesi fino a casa. E li almeno qualche curva e cambiata l'ho potuta fare. Il motore va davvero bene, molto soddisfatto, ha un'erogazione dolce ma piena ai medi regimi e non mi fa per niente sentire la nostalgia della Versys, anzi, la trovo ancora meglio in erogazione e la mancanza di cavalleria, per me che voglio fare turismo e un po' di off road, non pesa minimamente, anche perché cmq il motore spinge bene nonostante il peso!
Tra le curve ho solo notato che tende ad allargare un po' le traiettorie (la X rispetto alla stradale è un po' variata nelle geometrie) e quindi andrò sicuramente ad infilare un po' le forcelle (cosi toccherò anche leggermente meglio essendo io non alto :-) )
Piccolo consiglio che posso già dare, una fesseria ma costa nulla farla ed evita di rovinare la sella posteriore. La finitura delle plastiche è leggermente grossolana se ci avete fatto caso (ma sono ottime se pensiamo  a quanto costa la moto). Però ho notato che la fodera della sella posteriore è già segnata/tagliuzzata sulla parte posteriore dove appoggia sulla plastica grigia del codino che è tagliente per via delle sbavature. Ho passato ieri sera una carta vetro finissima per arrotondare il bordino di quella plastica cosi che non fosse più tagliente ed evitasse col tempo di rovinare e tagliare la sella passeggero stessa ;-)

Comunque ho proprio il dono della sintesi!! Ah ah ah! Un poema!!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Mosquito

Ottimo allora, magari per l'autostrada ti conviene cambiare il pignone (cosa che anche il mio concessionario ha consigliato da subito), così da salvare un buon 800 giri alle velocità di crociera!

Questo a parte, a sentire quanto viaggia alla grande mi passano sempre di più i dubbi. Se solo si sbrigassero a segnarmi la data dell'esame... Sono 3 settimane che non sento nulla e stasera proverò a richiamare. Comunque vada a fine mese la ordino e in caso me la utilizzo con il foglio rosa per prenderci un poco la mano. Buona strada allora e divertiti parecchio! 

PS: questa estate se ci saranno raduni in vista qui al Nord, dai che ci troviamo!

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...