Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
nando76

Liquido refrigerante

Recommended Posts

nando76

Appena trecento km e il liquido è di una tacca sotto al minimo...ad occhio nessuna perdita... L'ho usata una oretta prima del controllo ....dal libretto non ho trovato il tipo di liquido e il conce è a quaranta Km non vorrei che ci fosse una perdita....posso allungare con H20 distillata come dice il libretto ? 

Share this post


Link to post
zzzz1975

Potere puoi....ma quando arriva L inverno ....e poi L h20 ha un potere “refrigerante “ inferiore al liquido specifico 

Share this post


Link to post
nando76

Domani chiamo il conce per info in merito .. 

Share this post


Link to post
CorradoB

Comunque non farti paranoie.. Il circuito è pieno e fa il suo lavoro anche se sei un pochino sotto.. Il serbatoio serve per compensare le variazioni di volume del liquido.. 

Al primo tagliando te lo rabboccano.. 

Share this post


Link to post
nando76

Grazie Corrado seguirò il tuo consiglio però terrò d'occhio il livello.

Share this post


Link to post
Marines89

Piccola correzione: in motoristica il miglior liquido per asportare calore è proprio l'acqua (h2o) distillata. I liquidi specifici più diffusi sono a base di acqua con aggiunta di glicole etilenico che ne permette l'innalzamento della temperatura di ebollizione e l'abbassamento della temperatura di congelamento. Lo scotto da pagare è una riduzione della capacità di asportare calore (ovviamente in minor misura).

I regolamenti delle corse infatti vietano questi liquidi perché in caso di fuoriuscita sono viscidi e impongono l'uso di acqua distillata. 

Non farti paranoie: se è nell'impianto la vaschetta ha poca importanza, però se vuoi portarlo a livello è sufficiente l'acqua distillata

  • Like 1

Share this post


Link to post
gilly

l' importante è che per rabboccare usi un liquido dello stesso colore dell' originale , i colori non sono fatti a caso,  sono rosso o giallo  oppure verde e azzurro a prescindere dalle marche  (che mi pare sia il caso del leoncino, ma il liquido in verita non l' ho mai guardato...) mischiare i due tipi di anticongelante tra di loro porta a fenomeni di corrosione (prove purtroppo fatte )  aggiungere solo acqua non porta nessun problema,  poi d' inverno magari con lo strumento che costa pochi euro puoi controllare a quanti gradi congela,  che anche qui è una cosa soggettiva, se  usi la moto in sicilia o da noi che d' inverno è normale andare  sotto i 10 gradi per lungo tempo non è la stessa cosa , io i mezzi  di solito guardo che resistano a -20

Share this post


Link to post
Andò

Pagina 6-14 del libretto consiglia l'utilizzo di antigelo al glicole etilenico contenente inibitori di corrosione per motori in alluminio lo trovi anche ai reparti accessori dei centri commerciali purchè abbia tale caratteristica da diluire con acqua a seconda della temperatura minima in inverno nella zona in cui risiedi.

Anche io ho trovato il livello al minimo, al primo tagliando non me l'hanno rabboccato e per stare tranquillo l'ho comprato e rabboccato fino al livello massimo prescritto, ora lo tengo sotto controllo e nonostante il lieve trafilamento alla base della pompa acqua (di cui se ne parla già nel forum) per ora è ok 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...