Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Marcus Gtr

Leoncino ........ KO 😩🙈

Recommended Posts

Marcus Gtr

Ciao a tutti.

se qualcuno ricorda di me , avevo chiesto consigli per l’acquisto di una Trk oppure di una Leoncino.Premetto che sono già possessore di una Bmw R1150 Rt , la “Nimitz” per utilizzare il suo soprannome .Quindi cercavo una seconda moto economica e snella da poter utilizzare durante l’estate per il tragitto lavorativo.Bene , vado 1 mese fa dal concessionario di zona , veramente gentilissimo in quanto mi ha fatto provare Trk/Trk X/ Leoncino e Leotrail(la mia intenzione era quella di dare le mie impressioni di guida  delle diverse versioni per possibili nuovi benellisti indecisi ,ma dopo quanto accaduto ieri sinceramente me ne passata la voglia 🙈)  convinto alla fine di prendere la Trk X , la mia dolce moglie vede la Leo e mi dice : “ prendi questa se propio  che la posso guidare anche io qualche volta , visto che tu nei hai già una ......” ; dopo 10 gg il Leo era già nel ns garage. 

Messo bauletto , valigia laterale sx Givi, parabrezza Puig (volevo postare foto perché la questione parabrezza e’ sempre molto influenzata dal fattore estetico/utilita’ ) : ritirata dal conce ho preso la pioggia (fatti tot 50 km) , il Sab successivo altri 150 km con pioggia verso il veronese poi pioggia per settimane. Ieri,finalmente , partenza da Bs per Pinzolo per un po’ di fresco con 3 amici : prendo la Leo per svezzarla mi sono detto.Mi sono veramente divertito come un bambino , posti stupendi , aria che non prendevo da anni non essendo abituato ad una nuda , motore e ciclistica ottimi , persino la comodità pedane/sella/ manubrio ottima per i primi 220 km ( sono alto 183 cm)  il tutto rapportato al prezzo ma devo dire non solo (non sono un tecnico ma sono alla mia 7ma moto di marche diverse pertanto sulla qualità costruttiva ed altro posso dire la mia) . Quindi acquisto azzeccato , avviso la moglie che era a casa che il “suo” mezzo andava a meraviglia e felice ,dopo pranzo, ci incamminiamo per il ritorno. Il trip del contachilometri segna 220 km quindi faccio benza ( si, anche la mia ha il problema del galleggiante difettoso ma lo sapevo) e scendiamo preparandoci all’abbraccio del caldo di pianura🥵. Un paio di curve , una leggera salita , accelero e ..........😵😬🤐🙈😵😩😔😩 la Leo ha una calo improvviso  di potenza fino a spegnersi.Riaccendo 2/3 volte , parte e si spegne .Cerco di raggiungere un posto più sicuro rispetto al bordo strada, lo trovo e nel frattempo i miei amici , non vedendomi , ritornano .E pensare che mi avevano fatto battute sul’acquisto della  Benelli , li avevo fatti ricredere standogli dietro tranquillamente in montagna ( senza ritmi sostenuti ovviamente) ed erano quasi invidiosi 🤣 sui soliti 2/3 motociclisti incontrati che avevano fatto i complimenti alla Leo vedendola parcheggiata......😭😭😭😭😭😭. Chiamo prima il conce , notiamo che all’accensione non parte la pompa della benzina (quel ronzio al giramento della chiave) quindi molto probabile che sia un gusto alla stessa oppure un fusibile , non so ...... fortuna che avevo preso un set di cacciaviti universali (me la sono tirata ???) per il primo viaggio serio ,quindi almeno sono riuscito a controllare batteria, fusibili etc ma niente  . Perdite strane non c’è ne sono , avvisi sul comportamento della moto prima dell’accaduto nulla , boh ....... morale , carro attrezzi con me e la Leo sopra verso un rivenditore d’auto dove al momento la Leo giace .Ritorno in sella con uno degli amici ,per fortuna non ero solo ma cmque  ero a 150 km da casa anche se non nel deserto.Mi hanno rincuorato offrendomi una coca fresca , “ sono cose che capitano “ dicono ..... si però , vero che le cose importanti nella vita sono altre, ma rimanere a piedi con mezzo nuovo dopo meno di 500 km fatti , dopo esserti divertito ed innamorato ..... e’ frustrante ; sbaglio ?   Ho scritto oggi perché ieri dovevo ancora somatizzare : e’ la seconda volta in 15 anni di moto che resto a piedi ma mai su un mezzo nuovo 😩😳.... non ho cercato nei post se ci fossero già problematiche simili - fermo restando che sia la pompa della benzina - non mi andava propio ma è giusto condividere con il gruppo le propie esperienze , del resto il senso dello stesso e’ l’appartenenza .

Concludo dicendo che alla Leo darò una seconda chance poi, se dovesse ricapitare, mio malgrado tornerà da dove è venuta: per mio carattere ed esperienza quando perdi la fiducia del mezzo sopra al quale sei seduto ,a torno o ragione, finisce tutto e nulla sarà più come prima . E’ cosi anche nella vita del resto 😂.

Oggi chiamerò l’assistenza Benelli al numero verde e ,se volete, vi darò aggiornamenti.

Peccato , oggi avrei voluto darvi solo le mie impressioni positive sulla Leo .....

Buona giornata e viaggio a tutti i benellisti e motociclisti del gruppo .

Marco F.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Marines89

Ciao marco.

Dispiace un sacco per l'accaduto e meno male che eri in compagnia così non hai avuto problemi per tornare. 

Se può aiutarti mi ricordo di aver letto da qualche parte di problemi proprio alla pompa benzina che, una volta sostituita, non ne dà più. 

Comunque su queste Benelli della nuova generazione pare proprio che i problemi più grandi li abbiano all'inizio della loro vita, sembra un controsenso ma pare sia così, superato lo scoglio dei primi migliaia di km pare che dopo, tutto vada senza grossi problemi.

Share this post


Link to post
Andò

Mette sempre apprensione leggere queste cose, mi dispiace non so che dire sicuramente risolveranno il problema e riconquisterai fiducia nel Leone. 

Siamo sempre ai soliti discorsi che sono problemi legati a un numero di esemplari perché non tutti hanno avuto questo problema, tanti sono alla soglia dei 10k km e non hanno mai avuto problemi, sarà il classico esemplare tipico di ogni marca nato male? 

Aggiornaci grazie

Share this post


Link to post
CorradoB
2 ore fa, Marcus Gtr ha scritto:

Ciao a tutti.

se qualcuno ricorda di me , avevo chiesto consigli per l’acquisto di una Trk oppure di una Leoncino.Premetto che sono già possessore di una Bmw R1150 Rt , la “Nimitz” per utilizzare il suo soprannome .Quindi cercavo una seconda moto economica e snella da poter utilizzare durante l’estate per il tragitto lavorativo.Bene , vado 1 mese fa dal concessionario di zona , veramente gentilissimo in quanto mi ha fatto provare Trk/Trk X/ Leoncino e Leotrail(la mia intenzione era quella di dare le mie impressioni di guida  delle diverse versioni per possibili nuovi benellisti indecisi ,ma dopo quanto accaduto ieri sinceramente me ne passata la voglia 🙈)  convinto alla fine di prendere la Trk X , la mia dolce moglie vede la Leo e mi dice : “ prendi questa se propio  che la posso guidare anche io qualche volta , visto che tu nei hai già una ......” ; dopo 10 gg il Leo era già nel ns garage. 

Messo bauletto , valigia laterale sx Givi, parabrezza Puig (volevo postare foto perché la questione parabrezza e’ sempre molto influenzata dal fattore estetico/utilita’ ) : ritirata dal conce ho preso la pioggia (fatti tot 50 km) , il Sab successivo altri 150 km con pioggia verso il veronese poi pioggia per settimane. Ieri,finalmente , partenza da Bs per Pinzolo per un po’ di fresco con 3 amici : prendo la Leo per svezzarla mi sono detto.Mi sono veramente divertito come un bambino , posti stupendi , aria che non prendevo da anni non essendo abituato ad una nuda , motore e ciclistica ottimi , persino la comodità pedane/sella/ manubrio ottima per i primi 220 km ( sono alto 183 cm)  il tutto rapportato al prezzo ma devo dire non solo (non sono un tecnico ma sono alla mia 7ma moto di marche diverse pertanto sulla qualità costruttiva ed altro posso dire la mia) . Quindi acquisto azzeccato , avviso la moglie che era a casa che il “suo” mezzo andava a meraviglia e felice ,dopo pranzo, ci incamminiamo per il ritorno. Il trip del contachilometri segna 220 km quindi faccio benza ( si, anche la mia ha il problema del galleggiante difettoso ma lo sapevo) e scendiamo preparandoci all’abbraccio del caldo di pianura🥵. Un paio di curve , una leggera salita , accelero e ..........😵😬🤐🙈😵😩😔😩 la Leo ha una calo improvviso  di potenza fino a spegnersi.Riaccendo 2/3 volte , parte e si spegne .Cerco di raggiungere un posto più sicuro rispetto al bordo strada, lo trovo e nel frattempo i miei amici , non vedendomi , ritornano .E pensare che mi avevano fatto battute sul’acquisto della  Benelli , li avevo fatti ricredere standogli dietro tranquillamente in montagna ( senza ritmi sostenuti ovviamente) ed erano quasi invidiosi 🤣 sui soliti 2/3 motociclisti incontrati che avevano fatto i complimenti alla Leo vedendola parcheggiata......😭😭😭😭😭😭. Chiamo prima il conce , notiamo che all’accensione non parte la pompa della benzina (quel ronzio al giramento della chiave) quindi molto probabile che sia un gusto alla stessa oppure un fusibile , non so ...... fortuna che avevo preso un set di cacciaviti universali (me la sono tirata ???) per il primo viaggio serio ,quindi almeno sono riuscito a controllare batteria, fusibili etc ma niente  . Perdite strane non c’è ne sono , avvisi sul comportamento della moto prima dell’accaduto nulla , boh ....... morale , carro attrezzi con me e la Leo sopra verso un rivenditore d’auto dove al momento la Leo giace .Ritorno in sella con uno degli amici ,per fortuna non ero solo ma cmque  ero a 150 km da casa anche se non nel deserto.Mi hanno rincuorato offrendomi una coca fresca , “ sono cose che capitano “ dicono ..... si però , vero che le cose importanti nella vita sono altre, ma rimanere a piedi con mezzo nuovo dopo meno di 500 km fatti , dopo esserti divertito ed innamorato ..... e’ frustrante ; sbaglio ?   Ho scritto oggi perché ieri dovevo ancora somatizzare : e’ la seconda volta in 15 anni di moto che resto a piedi ma mai su un mezzo nuovo 😩😳.... non ho cercato nei post se ci fossero già problematiche simili - fermo restando che sia la pompa della benzina - non mi andava propio ma è giusto condividere con il gruppo le propie esperienze , del resto il senso dello stesso e’ l’appartenenza .

Concludo dicendo che alla Leo darò una seconda chance poi, se dovesse ricapitare, mio malgrado tornerà da dove è venuta: per mio carattere ed esperienza quando perdi la fiducia del mezzo sopra al quale sei seduto ,a torno o ragione, finisce tutto e nulla sarà più come prima . E’ cosi anche nella vita del resto 😂.

Oggi chiamerò l’assistenza Benelli al numero verde e ,se volete, vi darò aggiornamenti.

Peccato , oggi avrei voluto darvi solo le mie impressioni positive sulla Leo .....

Buona giornata e viaggio a tutti i benellisti e motociclisti del gruppo .

Marco F.

Grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza, nel bene... e nel male purtroppo 😟

..i problemi e problemini di gioventù ci sono sono stati, anche se non su tutte ..io , come tanti altri, in 8000 km non ne ho avuto, e questa è la prima volta che leggo di un problema del genere, magari non grave tecnicamente (spero e ti auguro)  e facilmente risolvibile , ma "pesante" dal punto di vista della fiducia nel mezzo perchè ti ha lasciato a piedi 😟

Certo che vogliamo aggiornamenti ..facci sapere cosa è successo appena saprai..

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Carri attrezzi tanti (troppi) , ma Benelli bn 251 esclusa solo con moto vissute e cariche di gloria.

Share this post


Link to post
Marcus Gtr

Rieccomi.

riscontrata rottura della pompa benzina. Ordinata in garanzia in sostituzione , se tutto va bene , Leoncino disponibile per fine settimana prossima 🙈😳.E grazie all’interessamento del mio concessionario.......😳

Sull’assistenza Benelli ed altre bizzarre info Vi farò sapere poi , a “lavoro finito”.

buona serata a tutti

Marco

Share this post


Link to post
Andò

Grazie degli aggiornamenti Marcus 

Share this post


Link to post
Marcus Gtr

Utilizzo il forum per strumento di catarsi personale 😂..... quindi procedo già da subito a narrare i semplici fatti ,senza alcun commento da parte mia, in modo che ognuno possa trarre le propie considerazioni e soprattutto essere a conoscenza dei vari cavilli dell’assistenza - ai molti magari già noti - ma non credo.

Domenica mattina chiamo il numero verde : 18 minuti di attesa e parlo con l’addetta alla quale spiego che la moto e’ gia’ in sicurezza ( presso un concessionario auto chiuso quindi la Domenica) quindi mi consiglia di chiamare il Lunedì .Altrimenti mi avrebbe mandato il carrellista in 30 minuti.

Lunedì mattina chiamo di nuovo , attesa 19 minuti , rispondono e prendono i miei dati spiegando la situazione.Carrellista previsto al prelievo della moto alle 10;21 con tanto di messaggio di conferma ricevuto via sms.Il carrellista mi chiama al cell chiedendomi se sapevo se il concessionario moto indicato da Benelli dove portare la Leo fosse aperto o meno il Lunedì mattina ......quindi chiamo io , aprono  dalle 14:00 .Quindi avviso il carrellista il quale mi dice che sarà là alle 14:00. Nel frattempo il mio concessionario si informa e chiede se all’arrivo della moto possiamo essere avvisati e dare un’occhiata sommaria.Alle 17,20 chiamo io per verificare se la Leo fosse arrivata, mi rispondono di no...... chiamo il carrellista e mi dice che ha avuto un giro lungo e che consegnerà la Leo entro le 17,45.Alle 18,30 il mio conce mi conferma che la moto e’ arrivata e che sembrerebbe propio la pompa benzina ko. Il mio conce ,di libera iniziativa ritira la moto dall’altro conce indicato da Benelli per poterla sistemare personalmente e potermela far ritirare vicino a casa. Ora non mi resta che attendere.... ho anche chiesto di pungolare Benelli per la questione del famigerato indicatore benzina: ora sono un po’ infastidito quindi vorrei che si sistemasse tutto per bene.

Sappiate che l’assistenza prevede il ritiro del mezzo per ricovero presso un centro autorizzato  Benelli entro 50Km da dove la moto si è fermata ( quindi non ha molto senso che mi abbiano chiesto se avevo preferenze dove portare la moto).Ogni km in più sarebbe a ns carico ..... poi , una volta sistemata rimane il problema di andarla a recuperare : nel mio caso la distanza sarebbe stata di circa 100 km ( zona di montagna) , avrei dovuto prendere gg di ferie e passaggio da amici o famigliari etc.  Così funziona insomma , sappiatelo , magari anche per altre assicurazioni propie.Non ho termini di paragone quindi non posso fare alcuna considerazione  di alcun genere.

Di certo rimanere a piedi e’ un enorme sbattimento 🤔 ; nel mio caso paradossalmente aver messo la moto in sicurezza e’ stato peggio in quanto ho un buco temporale dalle 14 alle 18 dove non so dove fosse la Leo ( ricordiamolo di mia proprietà) e come sia stata “trattata” ; speriamo bene😬 e speriamo di portarla a qualche ns raduno 👍

buona notte

Marcus 

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Purtroppo i carri attrezzi in moto sono sempre abbastanza traumatici, tra attrezzature, bagagli, caschi e incazzature.
Poi c'e il problema del ricupero se non si trova un amico volenteroso.
Una chance si può dare.

Share this post


Link to post
Terradimotoriedipiloti

Tutto quello prodotto dall'uomo è fallibile. Detta questa banalità, che comunque è sempre bene tenere in considerazione, capisco lo scorno di chi subisce empasse di questo tipo. Il mio Leo non mi ha lasciato mai a piedi, ma qualche visitina al concessionario per vari "problemini" di gioventù li ho fatti anche io… La mia è stata una scelta di cuore. La Benelli fa parte della cultura e della storia della mia città: Pesaro. Detto ciò un collezionista di Benelli e Motobi un giorno mi ha chiesto come andasse il mio Leo, gli risposi che ne ero sodisfatto malgrado qualche peccatuccio qua e la, per tutta risposta ho avuto: "Non sarebbe una Benelli se non avesse qualche problema…" Il Moto Club di cui sono socio, il Tonino Benelli, ha numerosissimi soci ed è uno dei più antichi d'Italia, pensate che è il n° 00004... Ebbene qualcuno si aspetterebbe che tutti o quasi abbiano delle Benelli, in realtà sono in stragrande minoranza… Nell'ultima uscita fatta in Germania, al rientro in Italia una moto, di cui non faccio il nome ma dico solo il prezzo, 22.000 euro, è rimasta bloccata in autostrada per un banale guasto elettronico… Il proprietario ha subito una disavventura simile a quella di Marcus in sella ad una blasonatissima moto tedesca di cui posso dirvi solo la lettera iniziale e finale: B. & W.... 😄

P.S.: un po' d'ironia non guasta...

Lamps

  • Like 2
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Marines89
16 minuti fa, Terradimotoriedipiloti ha scritto:

Tutto quello prodotto dall'uomo è fallibile. Detta questa banalità, che comunque è sempre bene tenere in considerazione, capisco lo scorno di chi subisce empasse di questo tipo. Il mio Leo non mi ha lasciato mai a piedi, ma qualche visitina al concessionario per vari "problemini" di gioventù li ho fatti anche io… La mia è stata una scelta di cuore. La Benelli fa parte della cultura e della storia della mia città: Pesaro. Detto ciò un collezionista di Benelli e Motobi un giorno mi ha chiesto come andasse il mio Leo, gli risposi che ne ero sodisfatto malgrado qualche peccatuccio qua e la, per tutta risposta ho avuto: "Non sarebbe una Benelli se non avesse qualche problema…" Il Moto Club di cui sono socio, il Tonino Benelli, ha numerosissimi soci ed è uno dei più antichi d'Italia, pensate che è il n° 00004... Ebbene qualcuno si aspetterebbe che tutti o quasi abbiano delle Benelli, in realtà sono in stragrande minoranza… Nell'ultima uscita fatta in Germania, al rientro in Italia una moto, di cui non faccio il nome ma dico solo il prezzo, 22.000 euro, è rimasta bloccata in autostrada per un banale guasto elettronico… Il proprietario ha subito una disavventura simile a quella di Marcus in sella ad una blasonatissima moto tedesca di cui posso dirvi solo la lettera iniziale e finale: B. & W.... 😄

P.S.: un po' d'ironia non guasta...

Lamps

ahahaha mitiche le benelli.

Sarò stato fortunato o sarò resiliente alla perdita di speranza ma la mia amata TreK, in capo ad oltre 83.000km percorsi assieme in 8 anni, mi ha sempre riportato a casa, anche da Londra (il posto più lontano dove, per ora, mi ha portato). Anche con una gomma sgonfia (vicenda divertente e pur avendo chiamato il carroattrezzi è finita che l'ho portata a casa con le sue ruote) e con il motorino d'avviamento totalmente inutilizzabile, alla distanza di 281km da casa e alla mite temperatura di non oltre 2°C, non ha mai mollato e ha sempre riportato lei e me fino al cancello di casa.

A tutte le marche può succedere di avere guasti, ne sono sicuro, ma dell'inaffidabile Benelli che mi scarrozza da quasi 10 anni, non posso dire più di tanto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
CorradoB
Posted (edited)

Che dire più di quello che avete già detto voi 😉

..per rispondere a Marcus posso solo aggiungere che come ho già detto più volte, la serietà del conce è un fattore molto importante, nei controlli pre vendita, e nell'assistenza post vendita, nel suo caso serietà dimostrata andando, col suo mezzo, a prendere la moto all'officina dove l'aveva lasciata il carro attrezzi (regola dei 50km specificata nelle clausole dell'assistenza con carro attrezzi),  e attivandosi per la garanzia permettendo al suo cliente di ritirarla comodamente vicino casa ad intervento concluso..

Edited by CorradoB

Share this post


Link to post
gilly

le pompe benzina non le fa certo la Benelli (anzi, quella neanche le moto)  volevo dire la QJ , ma sono componenti  comprati esternamente, quindi è difficile per la casa  sapere se saranno funzionanti o se qualcuna avra' problemi  , a meno che non sia un problema di progettazione, nel qual caso ci sarebbero moltissimi casi, e  possono guastarsi in qualsiasi momento... mi ricordo che la mia clio ebbe lo stesso problema di guasto alla pompa benzina, il meccanico mi disse che non gli era mai capitato di cambiarne una,  ma visto che è  stato l' unico problema in 10 anni, non posso dire che le renault sono delle  m... perchè fabbricate in turchia...

Share this post


Link to post
Marines89
14 minuti fa, gilly ha scritto:

le pompe benzina non le fa certo la Benelli (anzi, quella neanche le moto)  volevo dire la QJ , ma sono componenti  comprati esternamente, quindi è difficile per la casa  sapere se saranno funzionanti o se qualcuna avra' problemi  , a meno che non sia un problema di progettazione, nel qual caso ci sarebbero moltissimi casi, e  possono guastarsi in qualsiasi momento... mi ricordo che la mia clio ebbe lo stesso problema di guasto alla pompa benzina, il meccanico mi disse che non gli era mai capitato di cambiarne una,  ma visto che è  stato l' unico problema in 10 anni, non posso dire che le renault sono delle  m... perchè fabbricate in turchia...

guarda hai perfettamente ragione.
Il discorso infatti già era attuale quando si parlava delle tre cilindri e ci facevamo le stesse domande: "ma perchè sto benedetto stepper presto o tardi si pianta (pezzo da fornitore); ma perchè sta benedetta strumentazione delle tnt 899 sbaglia le indicazioni (pezzo da fornitore); ma perchè il sensore di velocità azzurro presto o tardi molla (pezzo da fornitore); ma perchè ste benedette bobine vanno in corto (pezzo da fornitore); ma perchè sta benedetta campana frizione da problemi (pezzo da fornitore); ma perchè il benedetto supporto motore sinistro della trek si crepa (pezzo da fornitore); ecc ecc ecc..." 

E via discorrendo.
Infatti condivido appieno il tuo discorso ma quando i pezzi cominciano ad essere tanti vien quasi da dire che hanno esagerato con la riduzione costi nello scegliere pezzi "economici", o addirittura sbagliato nello scegliere i componenti.

Comunque è sempre stato così anche in tanti altri veicoli, è sempre il componente più piccolo e insignificante a mandare in pappa tutto, per questo sostengo che è meglio rimanere a piedi con un albero motore rotto su una moto da 6000€ che dietro casa per un fusibile bruciato su una moto da 20.000€.
Fortunatamente gli alberi motori sono diventata cosa rara da rompere

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Io ho "dato" praticamente con quasi tutti i veicoli che ho posseduto.

Share this post


Link to post
Marcus Gtr

Tutto vero ragazzi condivido quanto scritto. Io sono di natura paziente ma non mi sta bene quando si vuole distorcere la realtà dei fatti facendoci passare per rompiscatole o peggio : la parte lesa e che ha subito disagi siamo noi quando rimaniamo a piedi o le ns moto hanno delle magagne, soprattutto dopo pochi km.....

ribadisco che il mio conce ha fatto più del dovuto ma è stato il motivo per il quale ho preso la moto da lui anziché da un’altro a 10 km da casa mia: mi ha dato la sensazione di fare il propio lavoro con passione poi ciò che capita capita: del resto a vendere dovrebbero essere capaci tutti (più o meno) ma è dall’assistenza e disponibilità che c’e grossa carenza in giro🙈

Cmque queste sono le ultime novità : pompa della benzina ordinata in garanzia , moto forse riparata entro la fine della prossima settimana . Sembra che Benelli abbia reso disponibile da questa settimana anche nuovi galleggianti per eliminare i problemi dell’indicatore benzina, pertanto ha ordinato anche questi ( suo mio “invito”) unitamente al set attrezzi ed alla presa ECU ( a noi serve , oppure solo al conce ?) .Spero tutto vada per il meglio ..... la Leo devo dire che mi dispiacerebbe se avesse altri problemi perché mi è piaciuta per quel poco che l’ho utilizzata. Il gg del fattaccio un amico non è venuto con noi per la rottura del radiatore 🤕 da qui l’idea di un para-radiatore per la Leo unitamente a dei paramani che avevo già ordinato 🤪🤣.....

Buona serata e buoni kilometri 🏍🏍🏍🛵🛵🛵🏍🛵🏍🛵

Marcus

Share this post


Link to post
gilly

ognuno ha le proprie priorita'... per me l' indicatore carburante non ha mai importato nulla, tanto non mi fido a prescindere,  ha il contachilometri parziale da azzerare , e questa per me è una bella cosa,  mi hanno cambiato la luce posteriore perchè aveva macchie di colla,  quella in sostituzione anche, pure se meno, ma ho detto di lasciar stare , adesso si è bruciata la freccia posteriore , ordinata in garanzia, tutte bazzecole...quello che mi diventa insopportabile, è il cambio che è peggiorato molto come inserimento delle marce, questo si  che è una cosa  che  mi sta infastidendo...

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Sarò noioso e ripetitivo. Documentare e scrivere al concessionario (responsabile per legge della garanzia) e a Benelli qj. Un giorno tutto questo potrebbe venire utile

Share this post


Link to post
zzzz1975
18 ore fa, gilly ha scritto:

ognuno ha le proprie priorita'... per me l' indicatore carburante non ha mai importato nulla, tanto non mi fido a prescindere,  ha il contachilometri parziale da azzerare , e questa per me è una bella cosa,  mi hanno cambiato la luce posteriore perchè aveva macchie di colla,  quella in sostituzione anche, pure se meno, ma ho detto di lasciar stare , adesso si è bruciata la freccia posteriore , ordinata in garanzia, tutte bazzecole...quello che mi diventa insopportabile, è il cambio che è peggiorato molto come inserimento delle marce, questo si  che è una cosa  che  mi sta infastidendo...

Hai provato a cambiare olio?

da quanti km lo hai messo?

io notato una notevole differenza appena sostituito....

Share this post


Link to post
gilly
1 ora fa, zzzz1975 ha scritto:

Hai provato a cambiare olio?

da quanti km lo hai messo?

io notato una notevole differenza appena sostituito....

e  in garanzia, quindi ho fatto il tagliando ai 1000 km, non so che olio abbiano messo, notato nessuna differenza, ora ha 4500km, quindi l- olio ne ha 3500 ., e i problemi ci sono cominciati verso i  4000...

Share this post


Link to post
CorradoB
1 ora fa, gilly ha scritto:

e  in garanzia, quindi ho fatto il tagliando ai 1000 km, non so che olio abbiano messo, notato nessuna differenza, ora ha 4500km, quindi l- olio ne ha 3500 ., e i problemi ci sono cominciati verso i  4000...

neanche io ho notato grosse differenze al cambio olio del primo tagliando..devo dire che il mio cambio è sempre andato bene, però arrivando ai 7000 probabilmente si era un pochino "indurito" ... dandomi modo di abituarmi gradualmente senza quasi rendermene conto, ma dopo il cambio olio dei 7000, anche io come zzzz ho notato una notevole   differenza, è diventato un burro ...nei primi km quasi mi dava fastidio così morbido!

Share this post


Link to post
gilly

il rivenditore ha detto che va bene cosi-...e io vado cosi...se si spacca spero lo faccia in garanzia...

Share this post


Link to post
tlucianoit

Secondo il mio modesto parere, potresti far notare l'inconveniente in modalità NERO SU BIANCO. Un pezzo di carta o anche una mail, con una data e l'inizio di quando è cominciata la noia e una breve spiegazione,  potrebbe comunque essere la base per una garanzia che puoi richiedere anche dopo.

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Documentare e scrivere mail che possono venire utili se servisse ricorrere ad un avvocato.

Share this post


Link to post
Terradimotoriedipiloti

A proposito di TreK.

Questo motore è del periodo di Andrea Merloni ed è nato per allestire il Tornado da SBK. In versione tre cilindri 900 ha partecipato ad un campionato senza terminarlo perché prima sono finiti i soldi e "babbo" Vittorio si è stufato di appianare i "buffi" del figlio, quindi la vendita agli attuali proprietari cinesi(*). In questa fase lo sviluppo del motore, che è nato sotto i migliori auspici, si è inevitabilmente fermato e le moto da strada si sono "guadagnate" la poco lusinghiera nomea. Ma il motore è concettualmente validissimo, tanto che è stato ripreso dai tecnici di Pesaro che partendo dalla base del 1130 hanno ricavato il bicilindrico 750 che equipaggia la "752S" e in futuro sarà montato sulla TRK e il Leoncino. Come vedete a Pesaro ancora qualcosa si fa, nulla di produttivo, ma tanto di concettuale, quindi se la QJ ha deciso di mantenere la sede storica dove la Benelli è nata ci sarà un motivo che è anche facilmente intuibile. 

(*) Notizia fresca fresca. La QJ, in mano alla Jeely Automobiles, proprietaria dei marchi Volvo e Lotus, nonché maggior azionista Daimler, ha stipulato un accordo con la Harly Davidson per produrre in Cina una moto con il marchio americano di 300 cc. per il mercato Asiatico. Questi per noi sono fuori scala… 

  • Like 1

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...