Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Sign in to follow this  
quartodilitro

Trasformazione in stile Tony's Bike Design

Recommended Posts

quartodilitro

Ciao a tutti; vi mostro la BN 302 che in alcuni mesi di lavoro nel mio box-officina-antro sotterraneo ho completamente trasformato.

L'ho acquistata incidentata a dicembre 2018, per pochi soldi anche se i danni erano lievi; inoltre, i pochi pezzi da sostituire erano gli stessi che io avrei in ogni caso eliminato e/o modificato nel mio progetto.  La moto era del dicembre 2015, con 16mila km e Pirelli Diablo Rosso sostituiti poco prima dell'incidente.

Quando, un annetto fa, ha iniziato a frullarmi per la testa l'idea di costruirmi una moto a mio gusto, ero rimasto colpito dalle realizzazioni di un elaboratore Thailandese: un tale Tony's Bike Design. La sua TNT 300 (in Estremo Oriente e India la BN 302 è venduta con questo nome) era attraente ed a mio avviso non troppo difficile da realizzare anche per un semplice amatore come me (è il mio primo esperimento di customizzazione di una moto).

Rispetto alla moto di Tony's Bike Design, che probabilmente al suo Paese incontra pochi vincoli burocratici, ho voluto rimanere il più vicino possibile alla legalità: luci, targa, scarico originali... pedane passeggero non segate...

Le modifiche che ho apportato sono moltissime, riassumo le più significative: telaietto posteriore accorciato di 6 cm; sella accorciata di 18 cm. e risagomata (ma rimane biposto); blocchetto serratura sella riposizionato; eliminate le fiancatine, i convogliatori, il maniglione (ma gli attacchi ci sono ancora e si può riavvitare), il sottocoda ed il paracatena; cablaggio principale portato all'interno del telaio; il telaietto portatarga è quello originale, denudato delle due valve che costituivano il parafango; scarico originale ma verniciato nero ed ho segato parte del guscio paracalore cromato per snellirlo visivamente; serbatoio nuovo (l'originale danneggiato non era riparabile); parafango anteriore privato dell'appendice posteriore ed accorciato anteriormente (con il pezzo davanti avanzato ci ho fatto il piccolo "codino"); gruppo faro/strumentazione abbassato di 35 mm, unghia segata, forcelle sfilate di 5mm  per una linea più "acquattata"; manubrio tipo "ace bar", gruppi freno e frizione nuovi pluriregolabili e snodati, specchi tipo "bar end"; (inizialmente avevo messo i semimanubri ma ho dovuto cambiare progetto per motivi piuttosto complicati che non sto qui a spiegare adesso); verniciatura di serbatoio, parafango, cornice faro e codino in "Stealth Grey" Ford.

I lavori sono terminati giovedì 4 luglio; in questo fine settimana ho percorso circa 150 km per provarla; direi che è una piccola cilindrata piuttosto godibile, ben bilanciata, con un sound accattivante ed una posizione di guida (col manubrio basso) a metà strada fra il turistico e lo sportivo, quindi comoda e moderatamente aggressiva.

 

 

BN mia finita 1 lato.jpg

BN mia finita 2 davanti.jpg

BN mia finita 3 dietro.jpg

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...