Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Andò

La mia fiducia alla Benelli

Recommended Posts

Andò

È da tanto che ci pensavo, come una cicala che ti si mette nel cervello per ore e ore, poi smette poi ricomincia... Ebbene dopo manco un anno e quasi 3000 km dopo una trattativa durata 30 secondi col concessionario ho lasciato la "stradale" per una Trail rossa pronta consegna. 

Ricominciamo questa nuova avventura, diciamo che ha una guida più consona al mio stile, innanzitutto è più ammortizzata (almeno nei primi cm) meno carica sui polsi, più rotonda in curva, scende prima in piega, un po più pigra nei cambi di direzione consecutivi ma basta prenderci la mano. Esteticamente è più gradevole dell'altra versione, il tassello e i raggi contribuiscono non poco a dare questa impressione, la qualità globale percepita è identica all'altra, stessi pregi e stessi difetti, ho pochi km all'attivo e anche questa è sfiziosa da guidare. 

La mia fiducia per Benelli continua, speriamo bene 

IMG_20190711_151820.jpg

IMG_20190707_090626.jpg

IMG_20190707_090633.jpg

IMG_20190711_152641.jpg

IMG_20190707_090644.jpg

IMG_20190707_090725.jpg

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
CorradoB

Bella Andò, quando l'ho comprata io la Trail non era ancora uscita e il problema della scelta non si poneva, ma credo che , anche se non senza dilemmi mentali,alla fine io avrei fatto la solita scelta comunque, ma se ti ci trovi meglio con il tuo stile di guida e ti appaga di più la vista hai fatto bene! ovviamente se la trattativa è durata 30 secondi anche l'offerta sarà stata di quelle che non si possono rifiutare 😉

Personalmente... sono contentissimo del mio felino e dopo un anno e 8000km insieme ne sono innamorato come il primo giorno, anzi , poi dopo le varie personalizzazioni (manubrio in primis, 3 cm che mi hanno cambiato di molto la guida) ancora di più , e non la cambierei assolutamente per nessun motivo... come ho già detto altre volte, ma è normale che dopo un po di tempo succeda, qualche cavallo in più non mi dispiacerebbero.. ma sia chiaro, non su un'altra moto o motore, SU QUESTA MOTO E QUESTO MOTORE e non sto parlando di tanti cv in più.. 20\30 sarebbero più che sufficenti.. so che farei l'abitudine anche a quelli, ma i cv sono come gli stupefacenti e a dar retta non ne avresti mai abbastanza 😉 ma il mio  pensiero è che 150 cv e i 10 con un litro SU STRADA , tra le altre cose, non sono tanto meglio di 80 cv e i 20 con un litro e sono sicuro che mi basterebbero, come del resto mi bastano questi 48 "purosangue" 😉

detto ciò ribadisco che oggi non la cambierei ma ho paura che la cicala mi si piazzerà nel cervello il giorno che uscirà e proverò l'800.....................

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
37 minuti fa, Andò ha scritto:

dopo una trattativa durata 30 secondi

Eee..vedo che l hai tirata lunga come me. Giá dopo 20 secondi vedevo l interlocutore giá stufito dalle mie innumerevoli questioni..

A 30 ho dovuto firmare..anche per correttezza nei suoi confronti.

L avevo "asciugato" come si suol dire..

Buon divertimento, una bella moto.

Share this post


Link to post
CorradoB
Posted (edited)

...di questa si che il mio felino si dovrà preoccupare, anche se ribadisco che sarà dura separarmi da lui 😂

..solita linea, solito fascino, con in più il fascino dei raggi...si ma 17 😉 cubatura maggiore, ma senza esagerare e probabilmente quei 20\30 cv in più.... l'immagino col manubrio a piega bassa e sento già le cicale in lontananza!!! 😂😂😂

Benelli-Leoncino-800-3-712x541.jpg.a9bf215eb2411337bc2d3fe764a4c12e.jpg

Edited by CorradoB
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Andò

@CorradoBper ora il Leoncino così com'è mi basta e avanza per le mie esigenze attuali, potrei girare in bici o in scooter ma diciamo la verità, una moto non da le stesse emozioni di uno scooter poi proprio il Leo😍

 

Share this post


Link to post
gilly

per le pieghe, non so...io sono arrivato a toccare con la pedana per terra, e non ero poi molto piegato,  non mi pare una moto per piegatori  esagerati, ma probabilmente sono io che non lo so fare...per le ruote a raggi... sono usate nel fuoristrada perchè sono piu' elastiche , e prendendo un sasso o buche quelle il lega si romperebbero, per contro i raggi si possono smollare o il cerchio piegarsi, e non è molto facile raddrizzarli,  per questo io le preferisco in lega per l' asfalto... poi  quando mi fermo ai semafori ho i piedi ben appoggiati per terra, e in quanto all' estetica...mi piace di piu' una moto ribassata  con gomme larghe  che una alta con gomme strette, ma per l' appunto i gusti sono individuali, altrimenti esisterebbe un solo modello di moto, e non centinaia...

Share this post


Link to post
Andò

Ho sempre desiderato avere una moto con i raggi oltre alla bicicletta 😂

Share this post


Link to post
gilly
2 minuti fa, Andò ha scritto:

Ho sempre desiderato avere una moto con i raggi oltre alla bicicletta 😂

io ho gia dato, ne ho avute quattro....:diavoletto:  e gia' mettere i pesi per equilibrarle, è un casino....

Share this post


Link to post
Andò

Poi ti dirò 😁

Share this post


Link to post
CorradoB
1 ora fa, gilly ha scritto:

per le ruote a raggi... sono usate nel fuoristrada perchè sono piu' elastiche , e prendendo un sasso o buche quelle il lega si romperebbero, per contro i raggi si possono smollare o il cerchio piegarsi, e non è molto facile raddrizzarli,  per questo io le preferisco in lega per l' asfalto... poi  quando mi fermo ai semafori ho i piedi ben appoggiati per terra, e in quanto all' estetica...mi piace di piu' una moto ribassata  con gomme larghe  che una alta con gomme strette, ma per l' appunto i gusti sono individuali, altrimenti esisterebbe un solo modello di moto, e non centinaia...

sono d'accordo col tuo pensiero e gusto sulla moto, ma ribadico che le ruote a raggi hanno il loro fascino retrò, e specialmente su una moto come questa sono la ciliegina sulla torta...ma per me devono comunque essere da 17 e tubeless... altrimenti cerchio in lega 😉

Share this post


Link to post
gilly
8 ore fa, CorradoB ha scritto:

sono d'accordo col tuo pensiero e gusto sulla moto, ma ribadico che le ruote a raggi hanno il loro fascino retrò, e specialmente su una moto come questa sono la ciliegina sulla torta...ma per me devono comunque essere da 17 e tubeless... altrimenti cerchio in lega 😉

fascino retro' .....è tutto discutibile,  ok, hai ruote a raggi....ma un motore raffreddato a liquido col suo bel radiatore,  monoammortizzatore posteriore,  contachilometri digitale, luci a led, forcelle rovesciate,  padellone dello scarico ,  tubi e plastiche un po' dappertutto.... poi il gusto del retro' è tutta una cosa individuale..... ( cmq non mi risulta che ci siano ruote a raggi senza camera d' aria....)

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
11 minuti fa, gilly ha scritto:

cmq non mi risulta che ci siano ruote a raggi senza camera d' aria.

I GS e i nuovi KTM..se non sbaglio hanno i canali del cerchio "stagni" per montare i tubles.. ma hanno o raggi.

Esistono comunque cerchi a raggi specifici x tubles

Share this post


Link to post
CorradoB
1 ora fa, gilly ha scritto:

fascino retro' .....è tutto discutibile,  ok, hai ruote a raggi....ma un motore raffreddato a liquido col suo bel radiatore,  monoammortizzatore posteriore,  contachilometri digitale, luci a led, forcelle rovesciate,  padellone dello scarico ,  tubi e plastiche un po' dappertutto.... poi il gusto del retro' è tutta una cosa individuale..... ( cmq non mi risulta che ci siano ruote a raggi senza camera d' aria....)

Hai ragione..allora passami il termine, chiamiamole neo-vintage? ...moderne nella componentistica ma vintage nello stile delle linee 😉 del resto anche i cerchi a raggi tubeless seguirebbero proprio questa filosofia...

come dice Niko i GS e KTM li hanno... poi tutti quelli che hanno i raggi sul fianco del cerchio lo sono...ma ci sono anche tubeless con raggi speciali sigillati posizionati in maniera tradizionale .. e anche sistemi che sigillano il canale per convertire aftermarket cerchi a raggi normali in tubeless ..di queti ultimi non conosco l'affidabilità e non mi esprimo in merito ma penso che se li fanno saranno sicuri e avranno una garanzia..

2lddcet.thumb.jpg.1d8114a8eb5c0bb4741516c582738615.jpg

images.jpg.9232d27ac1e4af9546436d641e9dcdac.jpgBARTUBELESS.jpg.5a5c6eba0bdb58b22a1abaea7dd765ce.jpg

Share this post


Link to post
il masso

...a tutt'oggi ancora credo di aver sbagliato a non aspettare la versione Trail dato che era quella che mi aveva fulminato alla prima occhiata, capisco perfettamente Andò e appoggio pienamente la sua scelta... io purtroppo non potrei farla... comunque ho superato i 10mila km e continua a non convincermi del tutto la Leoncino pur dando atto al fatto che, per un progetto dal costo così contenuto al pubblico, ha una serie di pregi davvero inavvicinabili da altre moto anche di prezzo superiore...

Buona stradaTrail

Salutissimi - il masso

Share this post


Link to post
gilly
1 ora fa, CorradoB ha scritto:

Hai ragione..allora passami il termine, chiamiamole neo-vintage? ...moderne nella componentistica ma vintage nello stile delle linee 😉 del resto anche i cerchi a raggi tubeless seguirebbero proprio questa filosofia...

come dice Niko i GS e KTM li hanno... poi tutti quelli che hanno i raggi sul fianco del cerchio lo sono...ma ci sono anche tubeless con raggi speciali sigillati posizionati in maniera tradizionale .. e anche sistemi che sigillano il canale per convertire aftermarket cerchi a raggi normali in tubeless ..di queti ultimi non conosco l'affidabilità e non mi esprimo in merito ma penso che se li fanno saranno sicuri e avranno una garanzia..

2lddcet.thumb.jpg.1d8114a8eb5c0bb4741516c582738615.jpg

images.jpg.9232d27ac1e4af9546436d641e9dcdac.jpgBARTUBELESS.jpg.5a5c6eba0bdb58b22a1abaea7dd765ce.jpg

ognuno ha la propria opinione, ci mancherebbe.... ma  volere a tutti i costi un tubeless su una moto vintage  ha un senso ?.... quel tipo di moto non è fatto per correre ,  ma andarsene tranquillamente per strada, e per questo la camera d' aria non da nessun problema...per il fuoristrada è ancora peggio, perchè a volte si ha la necessita'  di sgonfiare le gomme,  o comunque mantenere pressioni basse,  una volta nei cross c'era anche  una staffa per impedire che il copertone girasse sul cerchio... 

Share this post


Link to post
Marines89

ragazzi se mi dite che non vi risulta che ci siano ruote a raggi senza tubeless non conoscete aprilia.
La nostra amata casa italiana ha un brevetto su un cerchio a raggi come quello che ha postato CorradoB e risale ad almeno 18 anni fa (nel 2001 per la precisione, prima ancora che le altre case "se l'inventassero") quindi le soluzioni esistono.
Ma appunto siccome non sono tante (le altre sono Alpina e Kineo) e siccome alternative costruttive non ce ne sono molte, adottare un cerchio a raggi tubeless prevede il pagamento dei diritti del brevetto e quindi i costi levitano, per questo la soluzione bartubeless può essere presa in considerazione, almeno è un "accessorio" che si aggiunge dopo e non costa molto.

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
CorradoB
Posted (edited)
33 minuti fa, gilly ha scritto:

ognuno ha la propria opinione, ci mancherebbe.... ma  volere a tutti i costi un tubeless su una moto vintage  ha un senso ?.... quel tipo di moto non è fatto per correre ,  ma andarsene tranquillamente per strada, e per questo la camera d' aria non da nessun problema...per il fuoristrada è ancora peggio, perchè a volte si ha la necessita'  di sgonfiare le gomme,  o comunque mantenere pressioni basse,  una volta nei cross c'era anche  una staffa per impedire che il copertone girasse sul cerchio... 

hai ragione, ma ha più di un un senso, ovviamente partendo dal presupposto estetica e funzionalita, altrimenti se si salta il presupposto si va di cerchio in lega e il problema non si pone 😉  comunque, anche se non corro ma sono in autostrada a 130 all'ora preferisco sapere di avere un tubeless che non si sgonfia di botto, e gia questo basterebbe a dargli un senso...ma un'altro lo ha quando hai la sfiga di bucare.. e credo che sarai d'accordo con me che passa una bella differenza tra il bucare e rimanere a piedi , ancor peggio in cima ad un passo fuori dal mondo...con la camera d'aria è sempre un rischio anche con il gonfia e ripara, se il chiodo non ha solo fatto un buchetto ma un piccolo taglietto non esiste gonfia e ripara che tenga..col tubeless questo problema non si pone, bomboletta (io preferisco il kit riparazione) e riparti senza paturnie...ma anche se non hai la sfiga di bucare il fattore psicologico e la tranquillità di non pensarci neanche... non mi sembra poco 😉

...per dirtene una col tubeless sono tornato a casa (quasi 100km) usando un cacciavite e una vite autofilettante ( tolta dalla carena al momento 😂) che ho invitato al posto del chiodo che aveva causato la foratura...prova a farlo con la camera d'aria 😉

Edited by CorradoB
  • Like 1

Share this post


Link to post
gilly
2 ore fa, CorradoB ha scritto:

hai ragione, ma ha più di un un senso, ovviamente partendo dal presupposto estetica e funzionalita, altrimenti se si salta il presupposto si va di cerchio in lega e il problema non si pone 😉  comunque, anche se non corro ma sono in autostrada a 130 all'ora preferisco sapere di avere un tubeless che non si sgonfia di botto, e gia questo basterebbe a dargli un senso...ma un'altro lo ha quando hai la sfiga di bucare.. e credo che sarai d'accordo con me che passa una bella differenza tra il bucare e rimanere a piedi , ancor peggio in cima ad un passo fuori dal mondo...con la camera d'aria è sempre un rischio anche con il gonfia e ripara, se il chiodo non ha solo fatto un buchetto ma un piccolo taglietto non esiste gonfia e ripara che tenga..col tubeless questo problema non si pone, bomboletta (io preferisco il kit riparazione) e riparti senza paturnie...ma anche se non hai la sfiga di bucare il fattore psicologico e la tranquillità di non pensarci neanche... non mi sembra poco 😉

...per dirtene una col tubeless sono tornato a casa (quasi 100km) usando un cacciavite e una vite autofilettante ( tolta dalla carena al momento 😂) che ho invitato al posto del chiodo che aveva causato la foratura...prova a farlo con la camera d'aria 😉

diciamo anche che quando fori un tubeless su una moto nessun gommista ti da garanzie sulla riparazione, perchè ti dicono che il pneumatico va cambiato, e lo fai a tuo rischio....mentre con la camera d' aria  metti una toppa e tutto è come prima...ovviamente si parla del classico chiodo,  se c'è uno squarcio non cambia molto tra le due... nelle biciclette da corsa  c'è stata l' evoluzione inversa , si è passati dal tubolare alla camera d' aria ormai per tutti,  io da parte mia non vedo una gran differenza ad avere un tubeless o no, anzi , se c' è la possibilita', metterei la camera d' aria dopo una foratura, se magari il pneumatico è  ancora nuovo...

 

Share this post


Link to post
ippela65

bravo Andò hai fatto bene

il dente in meno al pignone si sente ( in termini di ripartenza e accelerazione ) o sostanzialmente cambia poco?

Share this post


Link to post
CorradoB
3 ore fa, gilly ha scritto:

diciamo anche che quando fori un tubeless su una moto nessun gommista ti da garanzie sulla riparazione, perchè ti dicono che il pneumatico va cambiato, e lo fai a tuo rischio....mentre con la camera d' aria  metti una toppa e tutto è come prima...ovviamente si parla del classico chiodo,  se c'è uno squarcio non cambia molto tra le due... nelle biciclette da corsa  c'è stata l' evoluzione inversa , si è passati dal tubolare alla camera d' aria ormai per tutti,  io da parte mia non vedo una gran differenza ad avere un tubeless o no, anzi , se c' è la possibilita', metterei la camera d' aria dopo una foratura, se magari il pneumatico è  ancora nuovo...

 

si, nessuna garanzia anche a me hanno sempre detto questo, specialmente se la foratura è in un punto difficile....magari perchè vorrebbero vendere uno pneumatico?? comunque sia sarà anche successo,ma  non ho mai sentito di nessuno a cui la riparazione sia saltata, e personalmente le 4\5 volte che mi è capitato tra auto e moto le riparazioni sono arrivate fino a fine vita dello pneumatico..per la camera d'aria, bhe in un cerchio tubelles si può mettere anche quella, è il contrario che non si puo fare 😉 poi per "..con la camera d' aria  metti una toppa e tutto è come prima" è decisamente opinabile...sempre di una riparazione si tratta, e communque torno a ripeterlo...prova a mettere una toppa in mezzo alla strada, a 100km dalla civiltà, magari di notte poi ne riparliamo!

16 minuti fa, ippela65 ha scritto:

bravo Andò hai fatto bene

il dente in meno al pignone si sente ( in termini di ripartenza e accelerazione ) o sostanzialmente cambia poco?

pignone? perche ha cambiato il pignone?? 🤔

Share this post


Link to post
Andò

No

Share this post


Link to post
CorradoB
1 ora fa, Andò ha scritto:

No

Infatti mi sembrava, 😉 anche perchè e una cosina a cui sto pensando e ho le orecchie aperte sul tema 😂 e se qualcuno di noi lo fà per primo figurati se non gli chiederei una recensione completa! 😂  ...nel caso credo che avresti messo un dente in più, non in meno...spero 😂

Share this post


Link to post
ippela65

ho letto da qualche parte che la trail ha un dente in meno

e sarebbe anche logica come differenziazione visto l'assetto e il possibile "diverso utilizzo" ( più nella teoria che nei fatti, rimane sempre e comunque una stradale )

però in tutte le comparative tra standard e trail in effetti nessuno accenna a tale differenza

come non detto

Share this post


Link to post
CorradoB

Non qui, sul gruppo pubblico facebook qualcuno lo ha fatto anche sul leoncino, tantissimi sulla trk, ma di serie è uguale al nostro,  io non ho un account facebook, leggo ma non rispondo...dico la verità non mi fido dei commenti su facebook, alcuni utenti sono seri, ma sono la minoranza e si leggono di quelle cose da strapparsi i capelli, tanti dicono cose senza senso senza neanche averla mai provata.... è facebook.... ma questo è un altro discorso 😉

comunque è vero per lo stile più fuoristradistico ci stava piu ripresa, ma come dici giustamente più nella teoria, nei fatti è sempre una stradale con il nostro stesso motore, e questo se proprio ha bisogno di qualcosa è l'allungo ...

so che non parliamo di cambiare l'allungo del motore, ma le marce un pochino più lunghe magari conpenserebbero...mi ferma il fatto che abbiamo pochi cavalli e anche se un dente non stravolge completamente il rapporto finale, allungando non vorrei che perdesse un po di quella schiena fantastica che ha questo motore...comunque è una spesa da poco e prima o poi voglio togliermi sto sfizio, al limite rimetto l'originale , ma non voglio apettare il cambio della trasmissione per poi dire "perchè non l'ho fatto prima!"

Edited by CorradoB

Share this post


Link to post
gilly
4 ore fa, CorradoB ha scritto:

si, nessuna garanzia anche a me hanno sempre detto questo, specialmente se la foratura è in un punto difficile....magari perchè vorrebbero vendere uno pneumatico?? comunque sia sarà anche successo,ma  non ho mai sentito di nessuno a cui la riparazione sia saltata, e personalmente le 4\5 volte che mi è capitato tra auto e moto le riparazioni sono arrivate fino a fine vita dello pneumatico..per la camera d'aria, bhe in un cerchio tubelles si può mettere anche quella, è il contrario che non si puo fare 😉 poi per "..con la camera d' aria  metti una toppa e tutto è come prima" è decisamente opinabile...sempre di una riparazione si tratta, e communque torno a ripeterlo...prova a mettere una toppa in mezzo alla strada, a 100km dalla civiltà, magari di notte poi ne riparliamo!

pignone? perche ha cambiato il pignone?? 🤔

la differenza tra auto e moto, è che l' auto ha quattro ruote , e se ne cede una in qualche modo te la cavi,  in moto, se scoppia la ruota davanti... in effetti  le gomme dell' auto me le aggiusto da solo, con quei tubetti  che si infilano , mentre la volta che ho forato la gomma della moto, hanno tolto la gomma, e infilato dall' interno una specie di fungo, la gomma era nuova....ma appunto senza nessuna garanzia.... per quanto riguarda le gomme, penso che ormai siano tutte tubeless , anche quelle con la camera d' aria, mi pare che anche quella della trail lo sia,  quindi il comportamento in caso di foratura è lo stesso, anzi, se usi la schiuma per ripararla, probabilmente poi basta buttare la camera d' aria anzichè lo pneumatico...

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...