Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Buba8

Pompa freno posteriore

Recommended Posts

Buba8

Ho un leoncino trail con 5000 km

Ci sono andato in ferie in austria dalla Toscana... Circa 1200km Anda e rianda

Il problema è che si è rotta la pompa del freno posteriore causando il surriscaldamento del disco post 

Non so di preciso come. Ma nel ritorno mi ha bruciato anche 3 fusibili... Spegnendo la moto di punto in bianco

Secondo voi è tutto in garanzia? 

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

X me si..la pompa non deve rompersi causando annessi e connessi.

Ha solo 5000km.. 

Secondo me.. non ho titoli x darti certezze.

Share this post


Link to post
CorradoB

anche secondo me!

..non credo che ti sei fatto 1200km "dimenticandoti" il piede sul freno... in questo caso la colpa sarebbe tua.. ma ripeto, non credo sia andata cosi... quindi.. diffetto e garanzia 😉

..la mia ne ha 10000 (compiuti oggi) e nessun problema alla pompa.. ma la mia non fa testo, è come nuova, avrò frenato col posteriore 10 volte in tutto, e 5 di queste per tenerla ferma in salita 😂 ..rientro ora da un weekend in Toscana, 450km sue e giù per le colline e credo di non averlo mai toccato 😉

Share this post


Link to post
Buba8

Grazie ragazzi.... Domani il verdetto... Vo al concessionario

Del difetto dei fusibili che sapete dirmi.... Mai capitato? 

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

No mi spiace..dei fusibili mai sentita..ma forse è un piccolo corto che si è creato...dipende anche se lavi la moto con la pompa.. se puoi evita getti diretto ..ma sono mie supposizioni.

Magari è tutto legato alla pompa freno e sensori vari che sono andati in corto.

Il conc ti dará migliori info.

Share this post


Link to post
Buba8

La lavo con l.'Acqua del pozzo e il dito sulla canna dell' acqua per ammorbidire.... È poi straccio e wd40... {solo una volta sola da quando l'ho comprata a 3000 km} 

Speriamo sia un concessionario serio

Share this post


Link to post
CorradoB

Io niente getto diretto, men che meno sistola proprio per ridurre al minimo la possibilità di questi problemi... straccio bagnato prima e wd40 dopo, ma la mia è sempre e solo polvere, capisco che se è sporca di fango, o molto sporca un po d'acqua corrente ci voglia....purtoppo che sia di lavaggio o piovana agli interruttori e ai contatti elettrici l'acqua non fa bene.

Edited by CorradoB

Share this post


Link to post
Buba8

Ma perché non lo ha fatto subito se è stato quello?

Non credo sia normale che mi ha bruciato 3 fusibili.... Sempre lo stesso da 10 

Oggi sento che mi dice il concessionario... Sia della pompa... Sia del fusibile 

Share this post


Link to post
CorradoB
9 minuti fa, Buba8 ha scritto:

Ma perché non lo ha fatto subito se è stato quello?

Non credo sia normale che mi ha bruciato 3 fusibili.... Sempre lo stesso da 10 

Oggi sento che mi dice il concessionario... Sia della pompa... Sia del fusibile 

Mah..io dicevo in linea generale,  l'acqua lascia depositi che ossidano i contatti e specialmente sugli interruttori provocano falsi contatti..mi è successo quasi sempre su tutte le moto e gli scooter precedenti specialmente se prendevano tanta acqua piovana...bisognerebbe quantomeno soffiare con aria ma non sempre si ha un compressore a disposizione...

Il 10A vedendo il manuale è quello della bobina..è normale che se salta lui il motore si spenga, potrebbe esseci un falso contatto dovuto proprio all'ossido, come anche semplicemente uno spinotto allentato...o peggio la bobina stessa diffettosa che provoca sbalzi di tensione, se il primo caso basta togliere e rimettere gli spinotti (magari pulendo anche i contatti) il secondo è più complicato, vuole misurata con lo strumento e anche quello potrebbe non bastare visto che lo sbalzo che fa saltare il fusibile potrebbe essere casuale...

210024858_Annotazione2019-08-19095702.jpg.30723464744507ad5a65e06f4640efaa.jpg

Share this post


Link to post
Buba8

Corrado scusa ma mi so sbagliato nel dare indicazione... Quello che si è bruciato è servizi da 15....mi sono confuso con quello sopra...

 😓🙂

La prima volta che me lo ha fatto all'accensione del quadro.... Circa un secondo dopo aver girato la chiave... La seconda volta uguale.... La terza mentre viaggiavo in 6sta marcia... 

 

Share this post


Link to post
CorradoB
1 ora fa, Buba8 ha scritto:

Corrado scusa ma mi so sbagliato nel dare indicazione... Quello che si è bruciato è servizi da 15....mi sono confuso con quello sopra...

 😓🙂

La prima volta che me lo ha fatto all'accensione del quadro.... Circa un secondo dopo aver girato la chiave... La seconda volta uguale.... La terza mentre viaggiavo in 6sta marcia... 

 

allora è ancora più complicata per il fatto che se prima era una sola la cosa collegata al fusibile qui le cose aumentano, sia per il numero di connettori da controllare sia per le possibili componenti diffettose...

il fatto che è casuale fa pensare che sia un contatto...un componente guasto, in corto, di solito continua a far saltare il fusibile.

Share this post


Link to post
Buba8

Speriamo sia una cosa semplice da risolvere... Venerdì dovrei ripartire.... Grazie comunque per le info... 

Share this post


Link to post
Buba8

Ho portato la moto dal concessionario

Me la terra una settimana senza toccarla perché mi ha detto che benelli è in ferie... Non ha il meccanico... È Sara un problema trovare che cosa ha l'impianto elettrico.. 

Praticamente estate motociclistica finita.... 2 mesi di vita e stop di 2 settimane su 3 a disposizione... 

Ottomo benelli insomma

Già penso di cambiarla.... Purtroppo non si va in giro con lo stile solamente se sei un motociclistica 

Deluso fortemente

Share this post


Link to post
CorradoB

posso capirti....ma la delusione maggiore è il concessionario! ...comunque tutti, non solo benelli sono in ferie...

io me la tenevo, a costo di girare con una borsa di fusibili!

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Anche io ti capisco nella delusione.

Ma ti garantisco che il mese d agosto nel campo dell "automotive" è un disastro. Forse forse si salvano ancora le officine in zone turistiche.. ma se serve un ricambio (di qualsiasi marca e modello auto e moto..la filiera è ferma in pratica) sono a piedi pure loro.

Molte volte , x quanto riguarda l impianto elettrico, basta un tester una controllata ai contatti e una piccola scorta di fusibili (per le varie prove).. 

Magari non si risolve nulla ...magari si.. tanto ferma x ferma ...meglio  ferma a casa in questo caso.

Edited by Niko il Brusco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Buba8

6000 euro di soprammobile... 

 

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
35 minuti fa, Buba8 ha scritto:

6000 euro di soprammobile... 

 

Ma no..vedrai che risolvono tutto.. certo è una rottura di palle. Agosto non aiuta.

Un po di pazienza ..settembre ottobre saranno miti..si girerá ancora x bene.

Share this post


Link to post
Buba8

So troppo incazzato... Benelli che pensa che la gente no. Va in moto ad agosto.... Dicembre... Gennaio... Quando sono in ferie??? Per loro la garanzia pagata dal cliente non vale in quei mesi? È squallido... Vergognoso che non possono mettersi d'accordo tra concessionari per venire in contro a quello che è la garanzia di una moto

Share this post


Link to post
CorradoB
56 minuti fa, Buba8 ha scritto:

6000 euro di soprammobile... 

 

Miii ti è presa male..capisco il fatto che è agosto e vorresti girare, ma non hai un problema grave, mica ti è saltato un pistone! ...risolveranno presto e come dice Niko settembre e ottobre...aggiungo io, anche novembre e dicembre si gira anche meglio! ..io me la godo anche di più in inverno anche a 0 gradi, pioggia permettendo ovviamente, con l'abbigliamento giusto che finalmente non da più fastidio ...quando, l'aria è limpida e l'insoportabile caldo del motore diventa un piacevole tepore 😉

5 minuti fa, Buba8 ha scritto:

So troppo incazzato... Benelli che pensa che la gente no. Va in moto ad agosto.... Dicembre... Gennaio... Quando sono in ferie??? Per loro la garanzia pagata dal cliente non vale in quei mesi? È squallido... Vergognoso che non possono mettersi d'accordo tra concessionari per venire in contro a quello che è la garanzia di una moto

Infatti lo ripeto, il problema non è Benelli....è il concessionario!! ...non è che Honda e Bmw sono li ad agosto ad apettare di risolvere i nostri problemi..è il concessionario di qualsiasi marca che se è attento al SUO cliente fa di tutto per risolvere un problema...e dire "Benelli è in ferie...non ho il meccanico" è un atteggiamento da concessionario del tipo "vendo la moto, che è quello che mi interessa e poi ciao" ...scusami ma io la vedo così!

Edited by CorradoB
  • Like 1

Share this post


Link to post
Andrea73

Collegandomi a ciò che dice Corrado"vendo la moto,che è quello che mi interessa e poi ciao" devo dire che per un concessionario il business non sta nella vendita  della moto in se per se (il margine di guadagno sulla vendita del nuovo è  veramente esiguo,credetemi), ma proprio nel post vendita!

Tagliandi, vendita accessori, vendita abbigliamento , fidelizzazione del nuovo cliente.

Queste sono le vere fonti di guadagno per un conc.!

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Non per girare il coltello nella piaga ma quando ho avuto guai con le Bmw in agosto avanzato tutto si è risolto in tempi normali (Italia, Francia, Spagna).
Servono tre ingredienti: officina / concessionaria aperta (si può fare) , meccanico non in ferie (vedi punto precedente), disponibilità ricambi. Qui stanno i veri problemi o in termini tecnici i veri c@zzi

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Ciò che fa forte la BMW è la rete ...poi ti pettinano.. ma è strutturata bene..e si paga.

Anche se recentemente hanno tolto il marchio a molte officine , anche storiche e molto competenti, causa "standard estetici" (x avere il marchio fuori DEVI stare ai loro cambi di luna annuali, praticamente se vuoi il premio di fine anno devi sottostare alle loro regole, alcune assurde, padroni a casa tua in pratica) ..e x far concentrare il lavoro a concessionari + "amici" di altri...non so se mi spiego.

Oggi conta poco la "serietá" "competenza" "storicitá"...conta solo se fai o non fai quello che ti dicono..a prescindere..

Va bè ...off topic

Edited by Niko il Brusco
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Herr Doktor

Certo che si paga. Per un tagliando normale mai speso meno di 250€. Però a Milano la manodopera è intorno a 60€/h.
In pratica con un'ora e mezza di lavoro sono già 100 euro

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
38 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:

Certo che si paga. Per un tagliando normale mai speso meno di 250€. Però a Milano la manodopera è intorno a 60€/h.
In pratica con un'ora e mezza di lavoro sono già 100 euro

Esattamente...si paga, anche caro, ma si ha il servizio coperto anche d agosto con ricambi ecc ecc..

Paghi anche il marchio..ovviamente..xchè ci mangiano su chiaramente..hai un BMW ..sei vip..paghi e hai servizio vip (in teoria)

Ma questo è. ...se hai un mezzo da oltre 20mila cucuzze ..tutto è in proporzione e all altezza dei prezzi.

Share this post


Link to post
CorradoB
5 ore fa, Niko il Brusco ha scritto:

Esattamente...si paga, anche caro, ma si ha il servizio coperto anche d agosto con ricambi ecc ecc..

Paghi anche il marchio..ovviamente..xchè ci mangiano su chiaramente..hai un BMW ..sei vip..paghi e hai servizio vip (in teoria)

Ma questo è. ...se hai un mezzo da oltre 20mila cucuzze ..tutto è in proporzione e all altezza dei prezzi.

non fa una piega...

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...