Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Marco Crisci

Turismo a pieno carico - Esperienze?

Recommended Posts

Marco Crisci

Come da mio precedente post sono seriamente intenzionato a comprare una TRK. Parlando con un amico mi ha espresso qualche dubbio sul poter fare del turismo a medio-lungo raggio con una moto dalla cilindrata cosí piccola. Certo, per lui é facile parlare, ha un GS 1200 che costa 5 volte tanto ci credo che é una moto molto piú comoda per viaggiare soprattutto in due e con il tris di valigie al seguito. Con tutte le ovvie differenze del caso comunque voi avete qualche esperienza di viaggio con la TRK? Il motore é davvero cosí impiccato ai 130 in autostrada? Ci si stanca molto o é qualcosa di affrontabile?

Grazie infinite per i consigli!

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Puoi girare ovunque, anche in due e con carico di valigie.... L autostrada anche con un GS o un Multistrada è sempre una rottura di palle e di chiappe.

Nel forum ci sono varie esperienze ..usa la ricerca e troverai spunti e info 

 

Edited by Niko il Brusco

Share this post


Link to post
faustinik

660 km in due giorni, in due a pieno carico con valigie e bauletto, autostrada e passi di montagna. Io quasi 100 kg il passeggero 60.

Non ho riscontrato nessun tipo di problema, solo bisogna saper gestire il cambio nei tornanti stretti in salita. 

Ci vai dappertutto 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Pino502x

In  autostrada mi sposto sulla sella un po' avanti e dopo un po vado più indietro avendo la sella spaziosa per fortuna riesco ha stancarmi di meno fatto tre ore di fila senza fermate ma poi ho dovuto fermarmi perché non riuscivo più ha resistere senza fumare.....

Share this post


Link to post
Luca502

Marco sinceramente come dice @Niko il Brusco l'autostrada che sia un GS o un Multistrada o un Africa Twin o un K1600GTL o una Goldwing è comunque una rottura di scatole.
tornando alla tua domanda la moto anche se carica come un mulo fa il suo dovere, io personalmente ho dovuto attenermi ad una media di 110 con qualche strappo a 130, in effetti la mia X è un po' cortina e a 120 di quadro strumenti (112 GPS) sono a circa 6200 giri, se non erro tu sei interessato alla versione stradale e dovrebbe avere la corona con due denti in meno pertanto dovresti recuperare circa 500 giri a pari velocità (girava un video su youtube in italiano del paragone con la corona con due denti in meno) non stravolge la situazione ma un po' la migliora.

Comunque confermo quanto già detto da @faustinik un occhio di riguardo nello stretto per non rischiare di imballare la moto ed anche carico vai ovunque, 

@Pino502x BRUTTO VIZIO IL NOSTRO!!!

Edited by Luca502
  • Upvote 2

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
1 ora fa, Pino502x ha scritto:

In  autostrada mi sposto sulla sella un po' avanti e dopo un po vado più indietro avendo la sella spaziosa per fortuna riesco ha stancarmi di meno fatto tre ore di fila senza fermate ma poi ho dovuto fermarmi perché non riuscivo più ha resistere senza fumare.....

Stesso vizio pure io....io x dare un altra angolazione alle gambe culo..infilo i piedi nelle orecchie del  salva motore..e un pochino mi allevia i dolorino...

Guido chopper.. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
faustinik

Idem come @Niko il Brusco piedi nelle orecchie

  • Like 1

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
In questo momento, faustinik ha scritto:

Idem come @Niko il Brusco piedi nelle orecchie

Grande hahaha

Share this post


Link to post
Mikispeed

La mia esperienza riguarda il pieno carico in due, tra passi e tornanti. La coppia motore ti tira fuori sempre. Passo S. Pellegrino in Alpe 18% con tris e zavorrina... nulla da segnalare... Il bicilindrico ha sempre la coppia che serve nella marcia opportuna e da 3  a 6 mila giri, vai. In autostrada no... io non ho trovato ancora la moto che mi faccia dire "benissimo". Alte velocità, alti i giri... vibrazioni sottili e gestibili... riparo buono, moto stabile, velocità di crociera top per come sento la moto io sono i 117km/h. Dico che tra le moto che ho avuto, è quella che mi affatica meno. Non so se fare la modifica dell'allungamento rapporto finale con denti su pignone o corona...credo di lasciarla così... perché l'autostrada la tengo poco in considerazione e per il mio uso, sono stra contento. 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Andrea73

Anche io concordo in pieno il tuo pensiero, anche perché quando fai un uscita l'autostrada è  la parte più scocciante. (E cerco se possibile di evitarla)

Quindi anche per me credo che i rapporti vadano bene così 👌

  • Like 1
  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Guest luigifaberi

Questa moto (ovviamente e' solo un mio parere personale) e' fantastica, in qualsiasi strada, sia in salita che in discesa basta che ci siano curve e tornanti.

Acquistata  il 18 luglio 2019 e ad oggi abbiamo percorso piu' di 5000 km.

La mia moto precedente era una Yamaha MT 09, un altro tipo di moto. (moto per single)

Io e Mia moglie ci siamo fatti circa 900km in tre giorni passando per due volte dal passo della Cisa strada ss62 direzione da Salo' verso La Spezia e ritorno, abbiamo poi soggiornato a Beverino un paesino del introterra Ligure, Noi ci siamo diverti tantissimo e' una moto fantastica anche a pieno carico, con i suoi rapporti cosi' corti e una tenuta di strada perfetta il motore ha retto alla grande. 

Stiamo organizzando di tornare (se il tempo lo permette) dal 13 al 16 settembre.

saluti da Luigi e Raffaella

 

Share this post


Link to post
Emilio
In ‎26‎/‎08‎/‎2019 at 12:31 , Marco Crisci ha scritto:

Come da mio precedente post sono seriamente intenzionato a comprare una TRK. Parlando con un amico mi ha espresso qualche dubbio sul poter fare del turismo a medio-lungo raggio con una moto dalla cilindrata cosí piccola. Certo, per lui é facile parlare, ha un GS 1200 che costa 5 volte tanto ci credo che é una moto molto piú comoda per viaggiare soprattutto in due e con il tris di valigie al seguito. Con tutte le ovvie differenze del caso comunque voi avete qualche esperienza di viaggio con la TRK? Il motore é davvero cosí impiccato ai 130 in autostrada? Ci si stanca molto o é qualcosa di affrontabile?

Grazie infinite per i consigli!

Ciao Marco, la mia esperienza con la TRK 502 X ad oggi è ottima proprio per il turismo in coppia.
Acquistata a marzo 2019 abbiamo percorso fino ad ora 21mila km con tris di borse ed anche sacche stagne legate sopra. Carica come un mulo si è comportata alla grande anche nel viaggio di 10mila km fatto ad Agosto. Personalmente ho allungato i rapporti (la X ha rapporti più corti della stradale).
Ho sostituito pignone originale con uno da 15 denti e, a parer mio, la moto è ancora meglio di prima col motore un poco meno stressato a velocità autostradali (che peraltro percorriamo quasi mai).
Credo sia davvero un ottimo compromesso  per fare del gran bel turismo, comprese strade bianche e sterrati semplici, oltre all'aspetto economico che parla da se. ;-)
Se sceglierai la TRK sono certo non ne rimarrai deluso ;-) 

  • Upvote 1

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

@Emilio..eroe del forum!!! ..ha fatto il "viaggio" dei "viaggi"...alla grandissima pure!!..:biker:..sezione TRK X ..ovviamente

Edited by Niko il Brusco

Share this post


Link to post
tony82

Salve ragazzi. Domandona. Mi piace molto questa benelli trk x ma sono indeciso con la versione trk. Sono alto 1,86, personalmente la versione x mi sembra più impuntata in avanti o sbaglio? Ne farei un uso stradale. L'unica pecca forse sono i cerchi a camera d'aria che dovrei far modificare in tubless, provengo da moto a camera e quando buchi sono dolori. D'altro canto la 502 non ha il monoammortizzatore con tutte le regolazioni quindi in entrambi i casi dovrei spendere una cifra simile, o per un mono o per conversione cerchi. Qualcuno magari che le ha provate su strada entrambe mi potrebbe dare una mano?

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

1.86. La versione X...

5 ore fa, tony82 ha scritto:

personalmente la versione x mi sembra più impuntata in avanti o sbaglio?

Sbagli, è il contrario,. ha la ruota anteriore piú grande... Xchè è leggermente piú enduro, e superi meglio gli ostacoli.

Se il tuo problema sono i pneumatici TT al posto del TL... con 200 euro rendi l anteriore TL.  Ma se picchi il cerchio TL l effetto calo pressione è immediato.. personalmente (sempre guidato con TT) mai forato.. ma non vuol dire.

Cambiano le rapportature, la X è piú corta.. ma ha il cavalletto centrale (comodo x lavorare sulla moto), e lo scarico alto. 

Per il resto sono identiche in tutto.

Modello 2020 solo versione X.

 

 

Share this post


Link to post
tony82

La rapportatura si può modificare.

Per i cerchi non sono d'accordo.

Diciamo che la differenza sta in un paio d'ore di lavoro (tt) contro 15 minuti (tl) in caso di foratura in condizioni ottimali (giorno, sole). Io ho forato 2 volte con tt di notte con la pioggia (che culo).

La modifica di cui ti parlavo prevede sostituzione dei cerchi originali con dei cerchi con il bordo antistallonamento appunto x gomme tl. 

In caso di lunghi viaggi non devi portare leve camere di scorta ecc.

Ovvio se si usa la moto per brevi tragitti non ne parliamo neanche

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
Posted (edited)

🤔.. un nostro collega ha fatto questo con le TT.

E molti altri utenti viaggi di tutto rispetto in Italia e non.. gli trovi sul forum, tutti con TT. penso sia una tua preoccupazione, giustifica e frutto delle brutte esperienze che hai avuto, se non ti senti sicuro viaggi con ansia.

Edited by Niko il Brusco

Share this post


Link to post
tony82

Ovviamente ma infatti a me è capitato 3 anni fa ormai. È anche una questione di peso/ingombro inferiore. Non voglio convincere nessuno per carità, cmq si vanno a sommare circa 600€ di spesa poi magari non forero' mai. Per ritornare al discorso sto valutando anche un buon usato, ho visto che se ne trovano a buon prezzo con pochi km. Utenti scontenti? A cosa devo fare attenzione?

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
38 minuti fa, tony82 ha scritto:

Per ritornare al discorso sto valutando anche un buon usato, ho visto che se ne trovano a buon prezzo con pochi km. Utenti scontenti? A cosa devo fare attenzione?

Apri un altro post nella sezione della moto che ti interessa. Se no qui andiamo ot. Almeno il forum rimane ordinato anche per altri utenti interessati 😉

 

Share this post


Link to post
Ninogt

Tra una settimana sono 62, vado in moto tutto l'anno sin dai 14. Io 95 kg e mia moglie 75 kg, con tris carico vado dappertutto senza problemi. Ho avuto tante moto, ma viaggiare con questa, mi rilassa e mi diverte ancora parecchio. Io ho cambiato il pignone, costa una cifra irrisoria e, se hai un pochino di manualità puoi cambiarlo da te. Ti consiglio di farlo e ti lascio un link per il confronto con corona standard e no.

 

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy