Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Che cosa è OBD, come io mi collego e come *LEGGO* i dati


    Odyno

    Recommended Posts

    Nato dal post "Aggiornamento software centralina in arrivo??" scrivo qui come io mi sono messo in comunicazione tramite OBD alla centralina del TRK 502x.

    Prima di tutto 2 precisazioni super necessarie:

    • NON sono qui ad incentivare la pratica, se provate lo fate a vostro rischio e perico. Qui do qualche informazione su quello che ho fatto e basta.
    • Anche se questa è la strada per farlo, NON STIAMO RIPROGRAMMANDO la centralina. Nel mio caso STO SOLO LEGGENDO i dati standard che la centralina mette a disposizione.
    • I puristi non me ne vogliono... sarò molto ad alto livello!

    ...vabè iniziamo con due chiacchiere di base.

    Che cosa è OBD2 e cos'è il CAN-bus?

    OBD è uno standard di comunicazione per le AUTO introdotto nel 90 e permette di parlare con la centralina di turno e fargli domande sul suo stato. Letteralmente è la lingua che si utilizza per parlare con la centralina. Io conosco (a fatica) l'italiano e ci faccio poco con la centralina che conosce invece "OBD". Ci sono diverse versioni di OBD, un po' come se fossero diversi dialetti più o meno completi, ma soprattutto è una lingua aperta. Che significa? Che un certo insieme di frasi le capiscono tutte le centraline, poi ogni costruttore estende questo insieme con delle frasi che capisce solo LUI  (Qui io non entrerò mai nello specifico, perchè non ci interessa, perchè parlare con la lingua base basta e avanza).

    MA... se conosco la lingua come chiamo la centralina? e qui entra in gioco il CAN-bus, cioè il bus di comunicazione tra le centraline e le entità esterne. Se devo fare un parallelismo e come se il CAN-bus fosse una rete telefonica. Ad esempio io so che esistono 2 centraline (es quella tedesca dell'ABS  e quel infotainment coreana) che hanno due numeri telefonici nella rete CAN-bus. Io mi posso attaccare a questa rete, chiamarne una centralina puntualmente e iniziare a parlarci in OBDese che è l'unica cosa che capisce.

    Ecco spiegato come il Cruscotto dell'auto conosce la quantità di Benzina,  sà se la temperatura dell'acqua è buona... molto probabile che parla in OBD con le centraline per prendere questi dati.

    Tutto questo non è obbligatorio per le moto, ma praticamente (in ottica del riuso) chi fa le centraline delle auto le fa anche delle moto ed ecco perchè sono presenti nelle moto (Strada collaudata non si abbandona)

    Per una descrizione un tantino (tanto) più formale leggete questo https://www.gengis.net/docs/can_e_obdii/concetti_di_base.html

     

    Dalle chiacchiere ai fatti:

    La TRK ha questa "feature" e quello che serve per collegarsi è: un Lettore/Scrittore OBD (A) ed un adattare (B) rilasciato nella dotazione di fabbrica,  che connette la presa standard (B1) al cablaggio della moto (B2). 

    photo_2019-09-19_19_29_45.thumb.jpeg.7f716e4f91ca6a52c7049fbf6d002894.jpeg

    La controparte della presa B2 è collocato sotto la sella del passeggero ( tra l'altro affianco alla centralina). Siccome questo collegamento è SEMPRE ALIMENTATO, di base il connettore affianco alla centralina contiene un "Tappo" utile a non far scaricare la batteria.

    photo_2019-09-19_20_06_14.thumb.jpeg.d7d72785fdf235324a67c1417ce662a3.jpeg

    Quindi bisogna scollegare il tappo in foto e collegare B2 al connettore. Io ho preferito attaccare ( a moto spenta ) prima il connettore B2, poi ho collegato il  lettore alla porta B1, e già solo questo passaggio "accende" il lettore. Poi ho acceso la Moto e da li in poi il lettore si è agganciato al bus ( nel mio lettore ci sono diversi led che indicano questi passaggi). 

    Avendo questo cablaggio pronto adesso manca il Software sul cellulare che trasforma i messaggi OBD in Magnifici grafici in tempo reale, Comandi Interattivi e Tanto tanto altro.

    In generale quello che bisogna fare è collegare il cellulare al lettore OBD ( io uso un lettore Bluetooth che si accoppia come delle normali cuffie Bluetooth, ma esistono anche lettori OBD Wifi. Io ho scelto il Bluetooth perchè è mia intenzione lasciare il WIFI libero di viaggiare in internet mentre parlo con la centralina ) e infine avviare questi software.

    Dunque qui ricomincio con le mie raccomandazioni:

    • il Software è una cosa delicata,  io non userò mai un software di cui non conosco la provenienza e che non sia pubblicato tramite gli store: perchè? perchè quella è una bocchetta a due vie e se chi ha fatto il software è un cialtrone, potrebbe inviare messaggi errati alla centralina e farla "briccare" (bloccare)... oppure ancor peggio tramite messaggi non standard ma "molto usati" provare feature tipo riprogrammazioni esotiche. Le uniche cose che lo standard OBD mette a disposizione è leggere i dati in tempo reale, leggere gli eventuali guasti segnalati dalla centralina e al massimo fare il reset degli avvisi ma nulla più! Le riprogrammazioni li fanno si software ufficiali che conoscono bene la parte standard e la parte custom del protocollo
    • Il lettore OBD dovrebbe essere decente ( io mi farei due domande su quelli a 5euro ) perchè anche li stai inserendo in alimentazione e comunicazione un elemento estraneo alla moto... e inizia a parlare con le componenti della moto. Nel caso della TRK leggevo in un lettore OBD che tracciava benissimo la temperatura ma disattiva la visualizzazione (e non so cos'altro a questo punto) della temperature sul cockpit ( molto probabilmente il cockpit legge via OBD la temperatura  e probabilmente questo lettore rubava il messaggio destinato al cockpit o qualcosa del genere)
    • Mai lasciare il lettore sempre collegato... a moto spenta scarica la batteria! Quel canale è sempre alimentato.

     

    Ecco tutto... niente di veramente difficile e spero di esser stato chiaro, Ciao

    Edited by Odyno
    • Upvote 3
    Link to post

    Mba, credo che più o meno è questa la strada.. ma ti manca avere l'accesso ai server Benelli, che hai il software ufficiale, che conosci il software ufficiale, che stai rompendo la garanzia, che se per sbaglio mentre stai aggiornando l'adattatore OBD si blocca o ricevi una telefonata potresti buttare la centralina... e questo se usi immagini software ufficiali ma mezzi come questi, se usi immagini del software tarocche dio sa solo che cosa ti può succedere.

    Comunque io non l'ho mai fatto e non lo farò mai... è un organo troppo delicato, io non mi fido nemmeno dei software che promettono  una riprogrammazione per aumentare i cavalli e cose del genere.

    • Like 1
    Link to post
    In 20/9/2019 at 08:56 , gilly ha scritto:

    praticamente stai dicendo che avendo l' ODB , il cavetto e il file dell' aggiornamento, uno riesce ad aggiornarsi la centralina da solo....

    Rischi solo di bloccare la centralina e che il mezzo non ti vada mai più in moto...

    In teoria potrebbe anche succedere alle officine ufficiali che si blocchi la centralina, ma loro debbo restituirti il mezzo marciante, quindi devono provvedere loro alla sostituzione

    • Upvote 1
    Link to post
    In 20/9/2019 at 09:06 , Odyno ha scritto:

    Mba, credo che più o meno è questa la strada.. ma ti manca avere l'accesso ai server Benelli, che hai il software ufficiale, che conosci il software ufficiale, che stai rompendo la garanzia, che se per sbaglio mentre stai aggiornando l'adattatore OBD si blocca o ricevi una telefonata potresti buttare la centralina... e questo se usi immagini software ufficiali ma mezzi come questi, se usi immagini del software tarocche dio sa solo che cosa ti può succedere.

    Comunque io non l'ho mai fatto e non lo farò mai... è un organo troppo delicato, io non mi fido nemmeno dei software che promettono  una riprogrammazione per aumentare i cavalli e cose del genere.

    neanche io ho certo intenzione di farlo,  è solo una discussione sulle possibilita' e comunque parlavo di quello per l' aggiornamento ufficiale..... in realta' è piu probabile che le cose vadano storte durante la connessione al server benelli, piuttosto che uno si  trasferisca il file  da pc....e tu mi dirai : come è possibile che esista un file , se la benelli lo da solo con collegamento internet ?... come per tutte queste cose, un meccanico riesce a salvarlo, o un dipendente infedele benelli lo copia , e  lo mette in rete....

    Link to post
    Niko il Brusco
    33 minuti fa, gilly ha scritto:

    o un dipendente infedele benelli lo copia , e  lo mette in rete....

    Non è cosi facile..fattibile...ma non facile.

    E poi @gilly Tu sei SPECIALISTA hardware con l officina che hai..non software.. hahaha

    Edited by Niko il Brusco
    Link to post
    1 ora fa, gilly ha scritto:

    come è possibile che esista un file , se la benelli lo da solo con collegamento internet ?... come per tutte queste cose, un meccanico riesce a salvarlo, o un dipendente infedele benelli lo copia , e  lo mette in rete....

    A si sì, Di questo ne sono certo! Il problema delle cose semi ufficiali e che non sai che c'è dentro... Non lo vedi, é immateriale... Come per i telefoni che ti puoi installare le app fuori dallo store che dentro sono modificate per fare tutto quello che ti serve + quello che serve all'autore del pirataggio (e ce ne sono!) 

    Che ne sai se quel file é corrotto e pian piano ti rovina il catalizzatore, oppure ti blocca ad orologeria qualche cosa... O semplicemente é un fake che bricca la centralina... Mmmh io sono come te e sarà forse pure il lavoro che mi ha reso paranoico, ma io me ne tengo alla lontana. 

    Link to post
    CorradoB

    L'aggiornamento di una Eprom è sempre rischioso...ma come dice @Marcux se si brikka a loro te la sostituiscono, come succederebbe in un centro assistenza Pc che ti sta aggiornando il bios...detto questo i software odierni hanno varie procedure di sicurezza durante gli aggiornamenti critici, se l'aggiornamento non va a buon fine la vecchia versione viene ripristinata.. tempo fa erano pù probabili problemi di questo tipo, oggi il rischio è quasi esclusivamente legato all'interruzione di corrente durante il processo.. se si sta andando con hrdware a batteria, o si  ha una batteria tampone nel caso di un comune Pc si può stare tranquilli 😉

    Come in tutti questi campi  il dipendente "disonesto" può fare uscire i software... ma usarlo non è facile per vari motivi: il software non viene scaricato ma usato "on the fly" direttamente sul server dopo procedura di autenticazione dell'utente eseguita dall'app.. bisognerebbe emulare il server e far credere all'app (crackata pure lei)  che stiamo prendendo  il software dal server....nulla di impossibile ma se per giochi, e qualsiasi altro tipo di software ci sono decine di gruppi hacker che lavorano per questo perche la richiesta è altissima, e i software hanno a volte prezzi altissimi...per una moto , dove tra l'altro l'aggiornamento è gratuito nessuno ha interesse a farlo 😉 e a meno di essere un informatico e farselo da solo per sfizio dubito che si troverà mai qualcosa in rete.

    19 minuti fa, Odyno ha scritto:

    Che ne sai se quel file é corrotto e pian piano ti rovina il catalizzatore, oppure ti blocca ad orologeria qualche cosa... O semplicemente é un fake che bricca la centralina... Mmmh io sono come te e sarà forse pure il lavoro che mi ha reso paranoico, ma io me ne tengo alla lontana. 

    aggiungi questo che ha detto @Odyno ...e  concludiamo che averlo non serve a niente...anzi, solo rischi! 😉

    Link to post
    CorradoB

    Posto qui che mi sembra adatto visto che il post di @Odyno spiega l'uso dell'OBD se qualcuno volesse contribuire con isuoi dati 😉 non che serva a qualcosa di particolare...ma si fa per capire, perche siamo curiosi...almeno alcuni di noi 😉

    a sinistra il calid di Odyno con centralina NON AGGIORNATA...a destra il mio con centralina AGGIORNATA.

    photo_2019-09-19_13_53_26.jpeg.8fc857357b3db276c73470407a8d2796.thumb.jpeg.aef8cd6ffb54b028e3d69a2bd6a92b41.jpegInkedIfdnw_LI.thumb.jpg.06eda5575c45fd13f9fa99b1834ad04a.jpg

     

    Identici! ...ma gia è servito a capire qualcosa 😉...il CALID sicuramente è un identificativo della centralina (che abbiamo uguale) e nella stringa non comprende la versinoe del sotware installato...

    da buoni "paranoici informatici" abbiamo oscurato il CVN  😂 che almeno io non sapevo cosa fosse, e potevo pensare che anche quello fosse uguale... ma San Google dice che:  CVN sta per "Calibration Verification Number"  che questo è un nome di fantasia per checksum . Ciò che l'ECM (o TCM) fa è sommare tutti i numeri all'interno di ciascun segmento della memoria flash, il totale di quei numeri è quello che il CVN è uguale. Ciò consente alle persone con un TechII di controllare rapidamente i dati in ogni segmento sia corretto o inalterato (ad esempio, il CVN corrisponde a un programma noto).   Se alcuni dati vengono modificati all'interno del segmento, il checksum (CVN) cambierà o non corrisponderà a quello che era in origine.

    Quindi deduco che li abbiamo diversi, e anche se non possiamo vedere la versione del software tramite il checksum possiamo vedere che comunque il software è stato modificato..avendo a disposizione il CVN di un'altra centralina non aggiornata, se risulterà uguale a quello di Odyno ed uno di una centralina aggiornata che risulterà uguale al mio potremmo capire senza ombra di dubbio se una centralina ha il software vecchio o quello nuovo...e anche se in futuro ne usciranno di più nuovi del mio...ma per questo abbiamo bisogno di altri utenti con OBD e il loro CVN che a questo punto possiamo tranquillamente pubblicare 😉

    il mio con centralina aggiornata è:    651C4CBD

    poi dal voltaggio della batteria possiamo anche capire che Odyno aveva la moto accesa e il suo alternatore funziona bene ,mentre io l'avevo spenta...ma di questo non credo freghi niente a nessuno 😂

     

    Edited by CorradoB
    • Thanks 1
    Link to post
    CorradoB

    Azz...uguale pure quello!! ...allora o anche tu hai la versione aggiornata...puo essere? oppure quello che ho letto sul CVN è una cavolata? 🤔  potrebbe anche essere che i dati nella memoria non cambiano in maniera tale da far cambiare il risultato del CVN....ma da qualche parte si deve per forza trovare un identificativo del software installato!

    ...se non l'avessi visto fare di persona, ma soprattutto se la moto non fosse cambiata cosi tanto potrei anche pensare che non è stato aggiornato niente, ma non è cosi, questo è da escludere!

    Urge un altro CVN di una Leoncino\Trk "vecchia" per fare riscontri incrociati 😉

    Edited by CorradoB
    Link to post
    Niko il Brusco

    mi permetto di fare questa segnalazione..come integrazione al discorso, sfogliando nel forum non è possibili non trovare argomenti "tecnici" che non siano stati sviluppati dal grande @Marines89... lui , e molti della "vecchia guardia" hanno fatto lavori incredibili, di sviluppo sui vari mezzi TNT TREKK ecc ecc.

    e hanno lasciato a tutti noi una grande eredità.. 

    leggete qui... potrebbe interessare ..

    anche qui c è molto

    https://www.benelliforum.it/forum/forum/25-centralina/

     

    Edited by Niko il Brusco
    Link to post
    • 11 months later...
    Davide_P
    In 19/9/2019 at 20:36 , Odyno ha scritto:

    Nato dal post "Aggiornamento software centralina in arrivo??" scrivo qui come io mi sono messo in comunicazione tramite OBD alla centralina del TRK 502x.

    Prima di tutto 2 precisazioni super necessarie:

    • NON sono qui ad incentivare la pratica, se provate lo fate a vostro rischio e perico. Qui do qualche informazione su quello che ho fatto e basta.
    • Anche se questa è la strada per farlo, NON STIAMO RIPROGRAMMANDO la centralina. Nel mio caso STO SOLO LEGGENDO i dati standard che la centralina mette a disposizione.
    • I puristi non me ne vogliono... sarò molto ad alto livello!

    ...vabè iniziamo con due chiacchiere di base.

    Che cosa è OBD2 e cos'è il CAN-bus?

    OBD è uno standard di comunicazione per le AUTO introdotto nel 90 e permette di parlare con la centralina di turno e fargli domande sul suo stato. Letteralmente è la lingua che si utilizza per parlare con la centralina. Io conosco (a fatica) l'italiano e ci faccio poco con la centralina che conosce invece "OBD". Ci sono diverse versioni di OBD, un po' come se fossero diversi dialetti più o meno completi, ma soprattutto è una lingua aperta. Che significa? Che un certo insieme di frasi le capiscono tutte le centraline, poi ogni costruttore estende questo insieme con delle frasi che capisce solo LUI  (Qui io non entrerò mai nello specifico, perchè non ci interessa, perchè parlare con la lingua base basta e avanza).

    MA... se conosco la lingua come chiamo la centralina? e qui entra in gioco il CAN-bus, cioè il bus di comunicazione tra le centraline e le entità esterne. Se devo fare un parallelismo e come se il CAN-bus fosse una rete telefonica. Ad esempio io so che esistono 2 centraline (es quella tedesca dell'ABS  e quel infotainment coreana) che hanno due numeri telefonici nella rete CAN-bus. Io mi posso attaccare a questa rete, chiamarne una centralina puntualmente e iniziare a parlarci in OBDese che è l'unica cosa che capisce.

    Ecco spiegato come il Cruscotto dell'auto conosce la quantità di Benzina,  sà se la temperatura dell'acqua è buona... molto probabile che parla in OBD con le centraline per prendere questi dati.

    Tutto questo non è obbligatorio per le moto, ma praticamente (in ottica del riuso) chi fa le centraline delle auto le fa anche delle moto ed ecco perchè sono presenti nelle moto (Strada collaudata non si abbandona)

    Per una descrizione un tantino (tanto) più formale leggete questo https://www.gengis.net/docs/can_e_obdii/concetti_di_base.html

     

    Dalle chiacchiere ai fatti:

    La TRK ha questa "feature" e quello che serve per collegarsi è: un Lettore/Scrittore OBD (A) ed un adattare (B) rilasciato nella dotazione di fabbrica,  che connette la presa standard (B1) al cablaggio della moto (B2). 

    photo_2019-09-19_19_29_45.thumb.jpeg.7f716e4f91ca6a52c7049fbf6d002894.jpeg

    La controparte della presa B2 è collocato sotto la sella del passeggero ( tra l'altro affianco alla centralina). Siccome questo collegamento è SEMPRE ALIMENTATO, di base il connettore affianco alla centralina contiene un "Tappo" utile a non far scaricare la batteria.

    photo_2019-09-19_20_06_14.thumb.jpeg.d7d72785fdf235324a67c1417ce662a3.jpeg

     

    Ecco tutto... niente di veramente difficile e spero di esser stato chiaro, Ciao

    Intervengo su questo post poichè sono in fase scimmia nerd ossessiva compulsiva e ho lavorato parecchio sulla porta diagnostica del TRK 251 che è uguale in tutto e per tutto a quella del TRK 502.

    Le centraline tra i due modelli sono diverse. Il TRK 251 monta un Delphi MT5, mentre il TRK 502 monta un Bosh MSE 6.0 programmata sempre da Delphi (fonte: manuale di officina del TRK 502).

    La foto del tappo mostrata da @Odyno è molto importante per alcune ipotesi, avvalorate dal fatto che quando attacchi l'adattore odb, si dovrebbe perdere la misura della temperatura del liquido di raffreddamento sul quadro comandi.

    Di seguito sono alcune IPOTESI da validare eseguendo dei test. Se qualcuno è in grado di provare, mi darebbe un mano anche per validare anche il software che sto utilizzando. Molte cose mi lasciano pensare che il software che sto utilizzando per il TRK 251 sia utilizzabile anche su altri modelli Benelli con un contenuto informativo molto elevato (e non del tutto chiaro per alcuni parametri a essere onesti). Non entro nei dettagli perchè la storia è un pò lunga

    IPOTESI 1: la centralina del TRK 502 non è completamente conforme agli standard ODB.

              Test 1 (versione facile): verificare che l'app che usate mostri l'interruttore del sensore del cavalletto e un indicatore che mostra quando la moto è in folle o meno. I due segnali sono usati dalla centralina per spegnere il motore ad esempio quando inseriamo una marcia con il cavalletto abbassato.

              Test 2 (versione più    complessa, ma accurata): scaricare  https://netcult.ch/elmue/HUD ECU Hacker/ , leggere le istruzioni e verificare che:

    • a) senza modificare il file di configurazione XML "Regal Raptor", il software si connetta alla moto;
    • b) se si connette, a motore accesso, consultare il tab "Trace": al comando RX "21 01", la moto risponda in TX con un lungo elenco di valori esadecimali.  Il comando "21 01", che io sappia, non è standard ODB.

    IPOTESI 2: la centralina non usa (solo?) il CAN-BUS, ma il K-Line (primo pin in alto a sinistra del tappo mostrato da Odyno a cui è attacato il cavo). Test: verifica del tappo mostrato da Odyno. Il ponte dovrebbe essere il collegamento tra il K-Line e il cavo che porta il segnale al quadro comandi: questo è dotato di un microprocessore che legge il dato proveniente dalla centralina e lo mostra su display. Se stacchi il tappo, il quadro perde alcune informazioni, tra cui la temperatura del liquido di raffreddamento. Info per soli NERD: mi sto attrezzando per lo "sniffing" del segnale da centralina a quadro comandi.

    Ringrazio chi voglia dare un piccola mano e me e allo sviluppatore con cui sono in contatto per ottimizzare il software.

    PS: Hud Ecu hacker è un software sviluppato da un programmatore indipendente che lo rilascia gratuitamente (più correttamente è uno "sharityware": se offri qualcosa, lui lo devolve in beneficenza). E' il risultato di un lungo lavoro di reverse engineering del software PCHUD di Delphi, ormai troppo vecchio per essere girato sui moderni pc a meno di usare emulatori di vecchi sistemi. Essendo un software "open" e free richiede che sia correttamente configurato per adattarsi alle specifiche moto. Gira solo su PC, ma è in grado intercettare tutti i messaggi inviati dalla centralina Delphi.

    Il programmatore è molto bravo e direi anche serio, ma non è un esperto di ECU e ha bisogno di supporto: alcuni valori provenienti dalla centralina non siamo in grado ancora di interpretarli correttamente (su TRK io ho due valori che lo sviluppatore non ha sulla sua moto: stiamo cercando di capire a cosa si riferiscano, forse ABS....boh). Ha appena rilasciato la versione 1.8 del software con un aggiornamento fatto grazie alle informazioni che ho scambiato con lui.

     

     

    Edited by Davide_P
    • Upvote 1
    Link to post
    • 3 weeks later...
    Davide_P
    4 ore fa, Mrz80 ha scritto:

    @CorradoB

    Non ho capito quasi nulla sul CVN

    il mio é diverso...

    image.thumb.png.7d3a4151498a5eefa7731d38a3da9fcd.png

    Il CVN è il Checksum. Per farla facile è un codice di controllo.

    E' Il numero di verifica della calibrazione, noto anche come checksum, è unico per la versione del software sulla centralina elettronica, non per il modello della vettura. Il software sull'ECU ha un checksum, a volte c'è un checksum in cui viene sommato l'intero programma / codice flash o talvolta c'è un checksum per settore di memoria, quindi potrebbero esserci 12, 16 o più valori di checksum per file. Il lato del programma del software calcola quindi il checksum e lo confronta con i valori noti contenuti nel file. Alcuni motori e centraline sono usati in più modelli e persino in produzione. Quindi se hai due veicoli con la stessa centralina con la stessa versione del software, il checksum sarà lo stesso. Ma se c'è una sola differenza nel software, il checksum sarà diverso.

    In sintesi, è collegato al "firmware" (o CALID) che hai sulla moto.

    PS: infatti non capisco perchè viene cancellato. Forse quelli che non vogliono far vedere che hanno modificato la centralina a parità di CALID.

     

    Edited by Davide_P
    Link to post

    Grazie. 

    Cosa non capisco è perché allora Corrado abbia lo stesso cvn prima e dopo la rimappatura, mentre il mio sia diverso (e non mi hanno aggiornato proprio niente). Forse la mia è più nuova quindi ha già un software nuovo... Ma Corrado?

    Ricordo che il mecca, alla domanda, rispose: la tua non ne ha bisogno...

    Forse allora, davvero, avrà visto l'anno di produzione più recente e, sapendone magari più di noi, sa che no serve veramente alla mia. 

    Link to post
    Davide_P
    Il 22/9/2020 at 22:47, Mrz80 ha scritto:

    Grazie. 

    Cosa non capisco è perché allora Corrado abbia lo stesso cvn prima e dopo la rimappatura, mentre il mio sia diverso (e non mi hanno aggiornato proprio niente). Forse la mia è più nuova quindi ha già un software nuovo... Ma Corrado?

    Ricordo che il mecca, alla domanda, rispose: la tua non ne ha bisogno...

    Forse allora, davvero, avrà visto l'anno di produzione più recente e, sapendone magari più di noi, sa che no serve veramente alla mia. 

    Il checksum va preso per quello che è: un controllo di integrità.

    La definizione nello standard OBD afferma: "CVN (Calibration Verification Number): Number used to verify the integrity of the vehicle software. The manufacturer is responsible for determining the method of calculating CVN(s), e.g. using checksum."

    Detto in altri termini, le modalità di calcolo e controllo del CVN le conosce solo Benelli o chi fornisce loro le centraline.

    Devo fare ammenda perchè mi è sfuggito un particolare molto importante:

    A CVN is linked to each CALID. It’s basically a checksum of the ECU calibration, which is calculated at every driving cycle and stored in the non-volatile memory of the ECU, so that it can be read with the the engine ON or OFF.

    Sarebbe utile fare una prova: attacca l'obd è verifica il CVN. Riattaccalo tra un pò dopo che hai fatto qualche giro e verifica se il CVN è cambiato.

     

    Edited by Davide_P
    Link to post
    • 1 month later...
    alebrescia

    Buongiorno,

    Interessante discussione... Ho provato questa mattina velocemente con il mio ELM327 (obd2), si accende ma non dialoga con la ECU...
    questa mattina ero di fretta e non ho fatto grandi prove.... riproverò....

    ho solo una domanda, alla quale cerco risposta da un paio di gg, e visto che mi sembrate sul pezzo forse sapete darmi risposta:


    Il secondo connettore nel sotto sella  (quello nero) ha solamente un tappo (si ferma lì) e 4 cavi (rosso, nero, rosa, biancorosso) a cosa serve?
    Vorrei sapere se posso prelevare il segnale del +12 dal cavo biancorosso (che è sotto chiave) per avviare un relè (quindi il consumo è praticamente nullo).
    vi lascio una foto del connettore:

    connettori.jpg

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy