Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Consigli Interfono


    CorradoB

    Recommended Posts

    CorradoB

    Cercherò di essere breve, non come di solito  😉 ..mi interessa parlare con la zavorrina, ricevere le indicazioni di maps (possibilmente senza che si chiuda la comunicazione con la zavorrina) e rispondere al telefono.. nient'altro!  Ovviamente un buona qualita di comunicazione fino a 130kmh..raramente vado oltre e quando lo faccio vuol dire che sono solo 😉

    Su amazon si trovano anche a 100€ la coppia (non certo midland o cardo...) ma anche se hanno buone recensioni tanti chiudono il canale col passeggero quando ricevono le comunicazioni del navigatore e non la cosa non mi piace per niente...

     ..inoltre una cosa che mi piace dei fascia alta è che si agganciano a slitta..e visto che lego i caschi alla moto poterlo sfilare per non lasciarlo sopra senza staccare spinotti tutte le volte sarebbe ideale..ma costano anche il doppio, quando va bene...ma tra questa feature e di sicuro migliore durata batteria e qualità audio dite che coviene fare un pianto e prenderli buoni?

    Avete esperienze?

    :thanks:

    Link to post

    Su questo argomento ho molta esperienza. Ho gestito  per due anni l’assistenza italiana del marchio Cardo. Vi preparo un resoconto in merito con tutte le info a mia disposizione e ve la posto. 
    Non lo faccio ora perché sono appena uscito dal ristorante e devo ammettere che ci è scappato quel bicchiere di vino in più 🤭

    • Thanks 3
    Link to post
    CorradoB

    Come dice

    14 ore fa, Andrea73 ha scritto:

    ma per parlare con un amico con un altra moto, si può fare,vero?

    Si Andrea , si può fare, e in questo caso a maggior ragione conviene prenderne un tipo di "marca" ....per compatibilità con gli altri e per maggiore distanta di comunicazione.

    Battute a parte 😉 come dice Niko non si può urlare o comunicare a gesti o simil codice morse con i colpetti nel casco...nel 2020 (quasi) ..non è per chiacchierare ma quando sei in giro ci scappa un commento sui posti che stai oltrepassando, ma soprattutto discutere di un percorso anzi che un'altro, ma semplicemente comunicare il bisogno di una sosta (o la sosta per un bisogno 😂) poi diciamocelo, non è molto sicuro girarsi, anche se non del tutto, per cercare di capire .. io in autostrada ogni tanto le do un colpetto alla gamba e faccio il segno ok...e lei mi risponde sempre a segni...per sapere se è sempre con me, se non l'ho già persa..oppure se dorme e la perderò al prossimo svicolo 😂 ..magari sulle Trk non si pone il problema (con i bauli...) ma sulla Leoncino....

    Poi per il navigatore...non mi sono mai perso neanche quando non esistevano, ma vuoi mettere il viaggiare rilassato godendo del panorama senza dover guardare i cartelli delle indicazioni? ..per tornare sul tema sicurezza, puoi  stare concentrato sulla guida, avere l'avviso degli autovelox, sapere tutto prima e non dover frenare o svoltare all'ultimo momento... lo so che si può fare anche con le cuffie, come faccio ora, ma visto che abbiamo questa comodità perche non usarla.

    Cardo è sicuramente uno dei migliori e credo che come qualità si caschi in piedi...ma io chiedevo anche esperienze con quelli più economici che magari per le mie esigenze possono bastare ...comunque grazie @Luca502, attendiamo tue "lucide" info 😂

    • Upvote 1
    Link to post
    Herr Doktor

    Da anni sto usando i vari modelli cellular line (adesso f3mc/f4mc). Magari esiste di meglio ma tanto sono tutti di produzione cinese venduti con marchi diversi.
    Faccio notare perché non sempre è ovvio, che la resa dipende molto dall'aerodinamica della moto e fruscii del casco. Sostanzialmente non si può sapere fino a quando non si è in sella
    Basta evitare le cinesate più immonde poi uno vale l'altro. Utile la radio rds
    Per quanto riguarda le connessioni bt, dipende tanto dalle paturnie dei GPS e telefoni.

    Link to post

    Anni fa un amico mi ha segnalato una marca, Zazzamilo, un buon prodotto ad un costo accessibile, li ho usati negli ultimi caschi avuti, vendono anche pezzi di ricambi ed hanno una buona assistenza, ottima ricezione bt e funzione radio buona, compatibilità con diversi cellulari e buona durata batteria. Li uso ancora ma alla zavorrina ho detto che non si caricano più, almeno quando vado in moto non la sento... Heheheh

     

    • Haha 1
    Link to post

    @CorradoB eccomi qua, scusate il ritardo ma ieri il lavoro ha chiamato (track day a modena sotto l'acqua 🤬)

    comunque ovviamente parlerò solo per il marchio Cardo dato che ho lavorato a stretto contatto con loro per un paio d'anni e gestendo l'assistenza italiana conosco pregi e difetti del prodotto.
    in base a quello che hai bisogno ci sono diversi modelli disponibili ad esempio, si ha la possibilità di comunicare solo con il passeggero (distanza massima 10m), fino a 4 interfoni in bluetooth (distanza massima 1,2 km) oppure addirittura fino a 12 persone con una tecnologia proprietaria ad agganciamento/esclusione automatico (DMC fino a 15 KM complessivi) io possiedo quest'ultimo eccolo in foto:

    Risultati immagini per packtalk bold

    tutti i dispositivi si agganciano con 2 ulteriori dispositivi bluetooth come telefono e navigatore (anche contemporaneamente) lasciando liberi i canali di comunicazione con altre persone quindi se compri uno fino a 4 persone, potrai collegare 3+1 interfoni, 1 cellulare e 1 GPS, in quanto i due moduli BT sono distinti.
    tutti i dispositivi hanno la modalità Background, pertanto quando il navigatore darà indicazioni non chiuderà la chiamata con altri interfoni ma sarà possibile continuare a parlare durante l'indicazione (stesso discorso con la musica si può parlare ed ascoltare la musica insieme che ovviamente diminuirà di volume quando i due interfoni si parlano)
    tutti i dispositivi hanno la modalità condivisione musica/radio con altri interfoni
    impianto audio sviluppato da JBL (qualità ottima)
    la connessione Bluetooth ovviamente difficilmente si trova in condizioni da poter raggiungere i valori dichiarati, ma testa personalmente fino a 600/800 metri in condizioni realistiche li mantiene anche con ostacoli di mezzo (ovviamente non se c'è di mezzo una montagna ahahahah)
    inoltre tutti i dispositivi sono omologati IP67 

    di seguito ti faccio un PRO/CONTRO dei dispositivi

    PRO:
    Design accattivante 
    Connessione BT tra passeggero ed altri motociclisti ottima
    Peso e dimensioni veramente contenute
    Qualità audio ottima
    batteria non eclatante ma decisamente buona (intera giornata senza problemi)
    omologazione IP67

     

    CONTRO:
    Prezzo
    Delicatezza (se non si sta attenti si rompono alcuni dettagli come l'antenna di alcuni modelli o il dentino di aggancio di alcune basette)
    Non si possono riparare, devono essere sostituiti se avviene qualche danno alla centralina per il discorso IP67 (con il discorso garanzia però non dovreste avere problemi) 
    In certe situazioni dati i pochi tasti presenti sono complicati da usare (però è presente un pieghevole da tenere in tasca con tutte le info necessarie)

    ci tengo a precisare che queste info risalgono ad un anno fa circa... potrebbe essere cambiato qualcosa nel mentre!

    Se avete bisogno di info ulteriori non dovette fare altro che chiedere

     

    per quanto riguarda i prodotti tipo comprati su Amazon, ti posso confermare che non tutti i BT sono uguali, difatti il protocollo BT (che alla fine è semplicemente un segnale radio) è il medesimo per tutti ma come per ogni lingua esistono dialetti differenti ed in base alla complessità della lingua si stabilisce l'efficienza del BT (ovviamente più diventa complessa la lingua meno prodotti saranno compatibili con questo vedi l'esempio di Apple velocità fulminea ma solo con stessi prodotti)
    una "cinesata" comprata su Amazon, sicuramente può essere utile per parlare con il passeggero, ma quando entrano in gioco due dispositivi in movimento diversi meglio stare su marchi migliore (Cardo e Midland a mio avviso sono i migliori attualmente)

    • Thanks 1
    Link to post

    Ampio argomento quello della tecnologia.

    Possiamo sta qui a discuterne, chi è favorevole chi contrario chi non sa bene se....

    Gli innumerevoli strumenti messi a disposizione in questi anni certamente aiutano molte categorie motociclisti compresi.

    Personalmente sono ben predisposto ad accettare ciò che viene offerto dal mercato se questo può davvero essere untile per l'utilizzo che ne dovrò fare, però restando con uno sguardo al passato, la cara e vecchia cartina non deve mai mancare.

    Come diceva il buon Niko sono anni che utilizzo il navigatore (nello specifico TomTom rider), non è uno strumento indispensabile per viaggiare ma può diventare molto utile e aumentare la sicurezza.

    Stessa cosa dicesi per gli interfoni, ottimi per essere collegati a i vari accessori (Navigatore, cellulare ecc) per essere più liberi durante la guida. Personalmente l'utilizzo con altri utenti (anche tra pilota e passeggero) non lo considero fondamentale, certo potrebbe tornare utile però diciamoci la verità quanti vorrebbero mettersi a chiacchierare quando sei impegnato ad affrontare i tornanti di una strada di montagna....e se proprio c'è qualcosa di interessante da dirsi, arrivato in cima mi fermo tolgo il casco e mi godo il panorama, aria fresca e il resoconto di ogni piega fatta dai miei compagni di viaggio....

    Comunque se siete in procinto all'acquisto o volte solo qualche consiglio su Navigatori ed interfoni posso con cognizione di causa aiutarvi. Chiedete pure.

    Link to post

    ciao @Biondo condivido con te il fatto che non è essenziale poter chiacchierare con altri utenti mentre sei impegnato con una bella strada,  però credo sia molto utile aver la possibilità di comunicare per avvisare con anticipo ad esempio eventuali pericoli come buche, brecciolino ecc. ai piloti dietro.

    e poi poter chiacchierare nei lunghi trasferimenti che a volte sono obbligati è buon modo di affrontare i lunghi e noiosi km in autostrada.

    in merito alla cartina, possedendo un telefono che pare un tablet mi trovo molto bene con OSMand Maps, fondamentalmente una cartina intelligente che si autoregola mentre vai e funziona senza traffico dati

    Link to post
    CorradoB
    54 minuti fa, Biondo ha scritto:

    quanti vorrebbero mettersi a chiacchierare quando sei impegnato ad affrontare i tornanti di una strada di montagna....e se proprio c'è qualcosa di interessante da dirsi, arrivato in cima mi fermo tolgo il casco e mi godo il panorama, aria fresca e il resoconto di ogni piega fatta dai miei compagni di viaggio....

    Sono perfettamente d'accordo con te! ...infatti poco mi interessa la distanza di comunicazione anzi, più distanza più emissioni, e non poco di più, e anche se non sono un "fissato" su queste cose si va da 10mv per quelli solo passeggero a 150mv per gli altri..

    ..comunque per le situazioni che ho detto all'inizio, non dico che sia indispensabile, ma sicuramente utile e comodo.. non uso navigatori dedicati, mi basta maps...non lo tengo neanche in vista, mi bastano le indicazioni vocali giusto per non stare a guardare le indicazioni stradali..non mi interessa neanche telefonare , già non mi piace stare al telefono mai, figuriamoci quando sono in moto, non mi interessa la musica... in moto la musica che ascolto viene da sotto al serbatoio 😉 .. ma solo comunicare con la zavorrina in maniera naturale.. 

    Alla fine mi basterebbe anche un vecchio modello a filo 😂 ma quando vai a vedere queste cose poi succede che vedi le differenze "ma il filo rompe le palle e non posso sentire maps...ma se sto parlado e la signorina maps mi interrompe mi rompe le palle.. ma se a 80 all'ora sento più il vento che le parole tanto vale che comunico a gesti..ma se ogni volta che lo devo togliere devo scollegare spinotti delicati durerà un niente..." alla fine meglio spendere di più per prendere qualcosa di meglio che lo monti e non ci pensi più, che anche se pieno di feature che non mi interessano e che paghi salate, però quello che mi interessa lo fa bene.

    Alla fine credo che, quando lo prenderò, prenderò questo

    https://www.amazon.it/gp/product/B07MYD589V/ref=ox_sc_act_title_1?smid=A11IL2PNWYJU7H&psc=1

     

    43 minuti fa, Luca502 ha scritto:

    ciao @Biondo condivido con te il fatto che non è essenziale poter chiacchierare con altri utenti mentre sei impegnato con una bella strada,  però credo sia molto utile aver la possibilità di comunicare per avvisare con anticipo ad esempio eventuali pericoli come buche, brecciolino ecc. ai piloti dietro.

    e poi poter chiacchierare nei lunghi trasferimenti che a volte sono obbligati è buon modo di affrontare i lunghi e noiosi km in autostrada.

    esattamente, solo che più che ai piloti dietro io lo comunico alla zavorrina 😉

    Edited by CorradoB
    Link to post

    mi spiace ma io sono un fedelissimo "vecchia scuola" e giro con la cartina nella borsa, niente interfono, solo segnali a mano con altri motociclisti se giro in gruppo (sempre meno frequentemente ormai...) e di zavorrine sono aaaaaanni che non ne porto più, la moglie ha appeso il casco al chiodo tempo fà...

    Salutissimi - il masso

    Link to post

    Per la mia esperienza posso dire che un ottimo interfono montato in un buon casco integrale con visiera chiusa a velocità autostradale non sentirai un cazz...per riuscire a conversare parlando e sentendo distintamente si dovrà farlo non oltre gli 80/90 km/h. Sempre che non salga sul gold wind con parabrezza da camion....

     

     

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

     

    Link to post
    CorradoB
    5 minuti fa, Biondo ha scritto:

    Per la mia esperienza posso dire che un ottimo interfono montato in un buon casco integrale con visiera chiusa a velocità autostradale non sentirai un cazz...per riuscire a conversare parlando e sentendo distintamente si dovrà farlo non oltre gli 80/90 km/h. Sempre che non salga sul gold wind con parabrezza da camion....

    ecco questa cosa mi fa passare la voglia di prenderli 🤔

    Link to post

    fino 130 in autostrada con il mio, con casco integrale con visiera leggermente alzata (1 cm) parlavo comodamente, con qualche fruscio di sottofondo ovviamente ma nulla di eccezionale, non ho avuto bisogno neanche di regolare il volume in quanto ha la funzione AGC (volume atumatico tipo radio auto)
    ovvio, parlo per il mio dispositivo, altri non so dare un giudizio.

    EDIT: parlo per tutti i Cardo recenti, altri marchi non li ho mai provati così a lungo da poter esprimere un giudizio

     

    Edited by Luca502
    Link to post
    CorradoB
    12 minuti fa, Luca502 ha scritto:

    fino 130 in autostrada con il mio, con casco integrale con visiera leggermente alzata (1 cm) parlavo comodamente, con qualche fruscio di sottofondo ovviamente ma nulla di eccezionale, non ho avuto bisogno neanche di regolare il volume in quanto ha la funzione AGC (volume atumatico tipo radio auto)
    ovvio, parlo per il mio dispositivo, altri non so dare un giudizio.

    EDIT: parlo per tutti i Cardo recenti, altri marchi non li ho mai provati così a lungo da poter esprimere un giudizio

    ...infatti intendevo quello quando ho scritto "prenderlo buono..e non ci pensi più.."

    poi la cosa è soggettiva, non è che volgio chiacchierare e voglio una conversazione "limpida" ..se ci sono qualche fruscio amen, per dire qualche parola va bene comunque...e come dicevamo dipende dal casco, dalla moto...la Trk protegge...il Leoncino no.. ma con uno scarso sicuramente è peggio 😉

    Link to post
    Niko il Brusco

    X il navavigatore..ho risolto..ho preso quello del @Biondo..se è andato bene a lui che di km ne ha sul groppone un sacco x me è + che sufficente..anzi fin troppo..

    Archivio la mappa cartacea hahaga..mi evolvo.

    X l interfono..usando spesso il cell x lavoro e la moto come svago sono un po restio..certo è che urlare alla vecchia maniera solo x scambiare due info con mia moglie inizia a essere stufante.. (anche se quoto quanto detto sopra)seguo le vostre info..e ci ragiono.

    L interfono è utile ..non nego..togli un po quella concentrazione legata al sentire "la moto" che è la cosa + importante x me..mamma mia vedo gente in giro che sembra uscita dalla carrovana rai del giro d italia da tanta tecnologia montata sulla moto e casco che rimango interdetto.. ma il gusto della moto "pura" dove è finito?..il mondo è bello xchè è vario

    • Like 1
    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy