Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • dado pignone


    gilly

    Recommended Posts

    mi son messo a sostituire il pignone con quello da 15 denti, un lavoro tutto sommato molto semplice, ma..... arrivato al punto di  togliere il dado che tiene il pignone, mi sono arenato, non ci sono stati versi di svitarlo... prima ho provato con la pistola a impulsi  e niente.. (va beh, è quella della lidl)  poi  chiave a bussola con prolunga che sono riuscito a rompere,  infine chiave fissa con prolunga.... visto che la forza che ci mettevo era davvero tanta senza nessun risultato, per la paura di fare danni,  (avevo perfino provato a scaldarlo con rischio per il paraolio )  mi sono arreso e ho lasciato tutto come era....magari la prossima volta che vado dal meccanico a fare qualche lavoro, lascio che ci provi lui...

    Link to post
    • Replies 50
    • Created
    • Last Reply

    Top Posters In This Topic

    • gilly

      15

    • CorradoB

      7

    • Niko il Brusco

      7

    • Trkspqr

      5

    Top Posters In This Topic

    Popular Posts

    Ciao, riesumo questo post per dare il mio contributo a quanti come me’ intendono sostituire il pignone, ho preso una chiave a cricca con inserto del 32, ho riscaldato l’inserto   con un riscaldat

    Sabato ho sostituito anche io il pignone con uno da 15 denti. Con l'aiuto di un amico e svariati accidenti ai cinesi che hanno stretto enormemente ed inutilmente il dado, ci abbiamo messo quasi 1

    Anche io ho trovato del frenafiletti sul dado del pignone ed ho avuto un po’ di difficoltà per smontarlo ed occorre utilizzare degli attrezzi di qualità altrimenti potrebbero rovinarsi dadi e perni ch

    CorradoB
    2 minuti fa, gilly ha scritto:

    prima ho provato con la pistola a impulsi  e niente..

    azz 😬 ...vabbe che è del Lidl ma se non viene con quella..... la butto là, anche se credo che tu ci abbia gia pensato...non avrà la filettatura a rovescio?

    Link to post
    6 minuti fa, CorradoB ha scritto:

    azz 😬 ...vabbe che è del Lidl ma se non viene con quella..... la butto là, anche se credo che tu ci abbia gia pensato...non avrà la filettatura a rovescio?

    non credo...visto che la ruota in marcia gira in senso  antiorario,  la filettatura deve essere destra....

    Link to post
    Niko il Brusco
    1 ora fa, gatsu ha scritto:

    Io credo abbia il frenafiletti, lo hanno messo ovunque, probabilmente per le dicerie del perdere le viti per la strada. Due colpi di martello e poi si svita. Con le viti funziona, Penso valga anche per dadi e bulloni.

    Ok il frena filetti...ma non sul pignone dai...è fatto x essere sostituito.. non ci va li..impossibile (gatsu non fare danni !! Hai promesso hahaha..abbiamo l obiettivo ricorda!) . x me ha un o senso vite inverso oppure un seiger che lo blocca ma non si vede (ipotesi).. non ho mai visto il mio del TRK X ..non sono stato li a studiarlo.

    Comunque @gilly..okkio alla pistola ad impulsi..fa dei danni che poi son guai.. vai sempre morbido con ste moto..piú che altro non si sa la resistenza dei pezzi...puro consiglio spassionato da amico 

    Link to post

    Anch’io ho fatto fatica. C’ è un bel po di frenafiletti. Di quello forte tra l’altro. Non mi ricordo più se era destrorso o sinistrorso il filetto. Comunque si riesce a vedere il principio del filetto sul mozzo se chiama orario o antiorario. Ho usato un tubo di un metro applicato all’impugnatura della chiave per tirare, con me seduto in sella col freno premuto e prima inserita. Un lavoraccio stare in equilibrio....

    ricordati poi di ribattere una porzione di rondella sull’esagono del dado

    Link to post
    CorradoB
    57 minuti fa, Calle ha scritto:

    Ho usato un tubo di un metro applicato all’impugnatura della chiave per tirare, con me seduto in sella col freno premuto e prima inserita. Un lavoraccio stare in equilibrio....

    @Calle se eri seduto in sella..e tiravi per svitare, presumendo che tiravi dal davanti  (dal davanti verso di te) ne deduco che il dado si svita in senso orario..quindi alla rovescia  (sinistrorso) ..se invece tiravi dal basso verso l'alto ( col tubo parallelo alla catena per capirci) allora si svita in senso antiorario e quindi è normale (destrorso)

    Link to post
    5 ore fa, Calle ha scritto:

    Anch’io ho fatto fatica. C’ è un bel po di frenafiletti. Di quello forte tra l’altro. Non mi ricordo più se era destrorso o sinistrorso il filetto. Comunque si riesce a vedere il principio del filetto sul mozzo se chiama orario o antiorario. Ho usato un tubo di un metro applicato all’impugnatura della chiave per tirare, con me seduto in sella col freno premuto e prima inserita. Un lavoraccio stare in equilibrio....

    ricordati poi di ribattere una porzione di rondella sull’esagono del dado

    beh, io ho provato con mio figlio seduto sopra, che frenava (90 kg)  ruota davanti contro un muro, marcia inserita, e prolunga piu di un metro....una bussola l' ho spaccata... ma perchè cavolo mettono il frenafiletti, se tanto c'è la rondella  ribattuta ??... che poi ho anche provato a scaldare il dado, dovrebbe averlo cotto sto frenafiletti... poi  lo hai chiuso con la dinamometrica ? a  quanti nM ?

    Link to post
    Niko il Brusco

    Domanda..ma vale la pena fare una cosa del genere rischiando danni... Non coperti da garanzia..per un pignone??

    Cioè valutate bene...x me il gioco NON VALE assolutamente la candela..

    Poi...moto vostra..soldi vostri..fate tutto quello che ritenete giusto..io non giudico assolutamente...ci mancherebbe

    Link to post
    4 minuti fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Domanda..ma vale la pena fare una cosa del genere rischiando danni... Non coperti da garanzia..per un pignone??

    Cioè valutate bene...x me il gioco NON VALE assolutamente la candela..

    Poi...moto vostra..soldi vostri..fate tutto quello che ritenete giusto..io non giudico assolutamente...ci mancherebbe

    il fatto è che prima o poi la catena sara' da cambiare, e quindi il problema si ripresentera'....e quindi invece di prendere un kit catena su ebay (tanto ormai la garanzia sara' magari scaduta ) e cambiarselo,  bisognera' andare da un meccanico e spendere tre volte tanto...

    Link to post
    il fatto è che prima o poi la catena sara' da cambiare, e quindi il problema si ripresentera'....e quindi invece di prendere un kit catena su ebay (tanto ormai la garanzia sara' magari scaduta ) e cambiarselo,  bisognera' andare da un meccanico e spendere tre volte tanto...

    Secondo me il frenafiletti ci sta, io (che il pignone non lo voglio proprio cambiare) mi sento più sicuro a sapere che lo hanno messo. Sono d’accordo sul far fare al meccanico con moto in garanzia, poi allo scadere due colpi di martello sul dado e viene via, perlomeno se hanno usato il frenafiletti blu, se fosse quello rosso be o fiamma ossidrica o smerigliatrice

    Link to post

    No, non ho usato la dinamo metrica. Sono andato a sentimento. Comunque circa 10kg su un metro (100Nm) tanto poi c’ è la rondella ribattuta. Il frenafiletti era giallo, forse robaccia cinese....

    ho guardato la partenza del filetto ed è sicuramente destrorso. In effetti per tirare mi ero seduto nella parte posteriore della sella e tiravo circa ad una altezza portatarga, moto appoggiata col manubrio ad un bancale di Pellet e allungamento estremo della gamba destra sul freno posteriore. Roba da circensi🤣🤣🤣

    Link to post
    10 ore fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Oh raga...okkio a farlo..vi linko cosa dice la henkel.

    https://www.henkel-adhesives.com/it/it/insights/all-insights/blog/how-to-remove-red-threadlocker.html

    In pratica ..cannello..280 gradi..si smolla..ma OKKIO!!! che a quella temperatura si fanno danni..

    dove lavoravo io, usavamo quello della loxeal , giallo nel caso fossero pezzi che si sarebbero dovuti svitare , usando parecchia forza,  e rosso quello permanente , che appunto si sarebbe potuto togliere solo con il cannello ,  pero' piu che usarlo per  assicurare resistenza  , era  per una questione di sigillatura ai liquidi (acqua e freon ) in questo caso  usare il cannello implicherebbe anche la sostituzione del paraolio che verrebbe bruciato , ma dico io, che senso ha usare un frenafiletti  su un particolare meccanico che gia' col senso di rotazione tende a stringerlo sempre di piu' ?... non è il primo pignone che tolgo, ma frenafiletti mai visti, c'è pure la rondella ripiegata...

    Edited by gilly
    Link to post

    aggiornamento.... sono riuscito a togliere il maledetto dado.... come ho fatto ?...mi sono fatto prestare una pistola a impulsi  professionale  da uno che ha un distributore di benzina, e alla massima forza e 10 bar è finalmente venuto via... confermo il frenafiletti , era di colore bianco.

    ho proceduto al montaggio del pignone, e visto che ormai erano le 21, provero' domani a vedere come va  considerazioni :

    il pignone ci sta nel carter , c'è gente a cui hanno cambiato la corona perchè dicevano che non ci stava...

    ho lasciato la catena originale , e senza aggiungere maglie, in effetti sarebbe meglio piu' lunga, è proprio al limite dell' asola , del resto in quasi 10000 km non si è allungata per niente... resta quel centimetro di escursione che viene segnato sul libretto come misura giusta con la ruota sollevata, anche se le moto nuove vengono consegnate con la catena molto piu' molla, non so perchè...

    • Thanks 1
    Link to post

    uscito un quarto d' ora approfittando che non piove piu'.... impressioni, buone, si possono tirare di piu' le marce, e andare piu' tranquilli,  in rettilineo il motore non urla piu' ai 140... ho anche provato a fare un po di montagna e un paio di tornanti...penso che in quelli dove non sai se farli in seconda o in terza, ora si puo' stare in seconda senza avere il motore imballato , pero' è presto per capire...si puo' anche stare in quinta senza che la moto reclami la sesta.. ho notato un aumento di vibrazioni, non vorrei che fosse la catena troppo tirata.... e questo era riguardo al pignone,  una nota dolente  riguarda sempre la durezza del cambio... mi hanno sostituito la frizione , ma non è cambiato nulla, evidentemente non era quello il problema , mi sa che in officina hanno toppato... mi resta da provare di cambiarmi l' olio da solo,  visto che sulla fattura del tagliando hanno scritto 10W40 , mentre il libretto riporta che ci va un 10W50.... 

    Link to post
    Andrea73

    Ciao @gilly, mi fa piacere che vada meglio anche se non hai potuto provarla bene. 

    Per quanto riguarda il cambio puoi provare a cambiare l'olio come tu dici , a volte funziona e la differenza si fa sentire negli innesti. 

    Domanda : il cambio non lo trovi più morbido quando la moto è bella calda?

    Ciao🖖

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy