Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Lubrificare la catena


    Marco Crisci

    Recommended Posts

    • Replies 56
    • Created
    • Last Reply

    Top Posters In This Topic

    • Niko il Brusco

      11

    • Vin79

      9

    • Emilio

      6

    • Marco Crisci

      5

    Top Posters In This Topic

    Popular Posts

    Ciao bikers!! Io dopo più di 20 anni di utilizzo del grasso spray sono passato quest'anno all'oliatore automatico per catena. Vi posto la mia esperienza se vi fa piacere leggerla, è un sistema ancora

    Ciao @Marco Crisci, io per lubrificare la catena uso questo da molti anni lo trovo ottimo ,aderisce molto bene e non ti sporchi i pantaloni in quanto resiste molto bene alla forza centrifuga, cos

    Ehm... se mi promettete che non mi buttate fuori dal forum vi confesso che io non ho ancora pulito ed ingrassato la catena e con la moto ho percorso quasi 1.500 km.! E ormai che ci sono faccio un

    Posted Images

    Niko il Brusco
    41 minuti fa, Marco Crisci ha scritto:

    Ciao a tutti. Ma per lubrificare la catena secondo voi va bene  il wd 40?

    NO..preciso..il wd40... È un prodotto polivalente ..si chiama 40 xchè è stato il quarantesimo, esperimento, tentativo di produrlo..e serviva per proteggere da acqua ed umiditá i missili balistici USA nel primo dopo guerra ww2..

    Il suo compito è proteggere, penetrando sotto l umiditá e l acqua l impianto elettrico del missile e le sue parti interne..dai vari corti circuiti eventuali. Tac hanno fatto un prodotto bestiale!!...un po a culo..diciamo

    Quindi è un agente di distacco..va BENISSIMO se lo spuzzi sui circuiti (è fatto x questo..ha propietá lubrificanti.

    Ma per la catena è meglio usare prodotti grassi aggrappanti.. grasso al litio , silicone, mobildeno (ottimo)..che rimane all interno della catena stessa (si lubrifica solo il lato lnterno bene..l esterno x forza centrifuga sputa fuori tutto..l interno esattamente il contrario x la stessa forza..e hai tutte le maglie lubrificate..e le scarpe pulite!!).

    Ci sono anche spray appositi...starei su questi...il wd40 puoi usarlo x altro senza problemi e sulle carene..okkio che unge un po.

    Qui la storia del prodotto..è interessante

    https://wd40.it/informazioni-su-wd-40/

    Edited by Niko il Brusco
    Link to post
    Niko il Brusco
    5 minuti fa, gatsu ha scritto:

    Il lubrificante per catene della wd40 è ottimo, io uso la versione per condizioni umide perchè a differenza di quello mostrato è grasso, aderisce alla catena e mi evita di doverlo rimettere dopo ogni pioggia.

    Scrivevo del base...versione blu classico..il tuo è un evoluzione su quella base..ed è specifico..perfetto.

    Link to post
    Niko il Brusco
    24 minuti fa, Marco Crisci ha scritto:

    Grazie Niko, sei sempre sul pezzo!

    Ma figurati...è solo che in questo momento ho piú tempo di altri x stare sul forum..che x me è un piacere..tra poco sarò molto preso dal lavoro..quindi meno presente...ma ci saranno altri ad intervenire..molto piú precisi e/o puntuali.. è solo questione di tempo..chi ne ha e chi no.. l importante che tutti abbiano il giusto supporto.. siamo un gruppo

    Link to post
    Niko il Brusco
    In questo momento, Odyno ha scritto:

    Ecco appunto, mi sono preoccupato! Io avevo preso quello specifico

    Hahaha...hai troppa ansia Fratello... Il Wd40 è un eccezzionale prodotto...chiaramente ha i suoi anni.. il mercato si evolve.. i missili stanno che è una favola... Quindi modificano leggermente la formula e via di mercato... Ottimi prodotti..andrebbero capiti meglio e non sparati a caso sul sentito dire (tutta la chimica intendo).

    Consiglio..quando cerchi qualche cosa..trova il prodotto... Vai nel sito di CHI LO HA REALIZZATO ..e leggiti i dati tecnici.. 1 apprendi, 2 capisci se effettivamente fa quello che serve a te... È un mondo pazzesco (altra mia esperienza lavorativa)..

    Link to post
    3 minuti fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Hahaha...hai troppa ansia Fratello

    Ahahah no  no tranqui e che sono consapevole di non sapere... E sono anche consapevole che se entro nel mio garage di sicuro qualcosa smonto, la moto é la cosa più grande che ora c'è da smontare e... e non vorrei avere "una caffettiera da 230 kg" dopo il mio intervento! 🤣

    • Haha 1
    Link to post
    Andrea73

    Guarda caso i grassi per catena più buoni sono quelli più difficili da asportare. 

    Allora moto su cavalletto centrale ,per asportare il vecchio grasso carico di polvere e sporcizia raccolta durante i km. Trascorsi uso petrolio bianco lampante(reperibile in ogni ferramenta alla modica cifra di quasi E. 4), poi con una bacinella posta sotto la corona ed un pennello largo 4 cm. a cui ho precedentemente tagliato le setole alla metà della loro lunghezza sfrego il petrolio su tutta la catena insistendo per ripulire le parti più incrostate.

    Ripulito tutto per bene asciugo la catena con un vecchio panno, poi vado di compressore per asciugarla per benino e infine con il grasso motul sopra citato.

    Sono un fanatico della pulizia della catena!😊

    • Like 1
    Link to post
    12 minuti fa, Andrea73 ha scritto:

    Guarda caso i grassi per catena più buoni sono quelli più difficili da asportare. 

    Allora moto su cavalletto centrale ,per asportare il vecchio grasso carico di polvere e sporcizia raccolta durante i km. Trascorsi uso petrolio bianco lampante(reperibile in ogni ferramenta alla modica cifra di quasi E. 4), poi con una bacinella posta sotto la corona ed un pennello largo 4 cm. a cui ho precedentemente tagliato le setole alla metà della loro lunghezza sfrego il petrolio su tutta la catena insistendo per ripulire le parti più incrostate.

    Ripulito tutto per bene asciugo la catena con un vecchio panno, poi vado di compressore per asciugarla per benino e infine con il grasso motul sopra citato.

    Sono un fanatico della pulizia della catena!😊

    Io sono più spiccio, ho l'attrezzo per lavare la catena della bici, uso petrolio bianco, accendo la moto, la catena gira nell'attrezzo munito di spazzola e via... 

    Link to post
    faustinik

    Io uso il Kettenmax con petrolio bianco per la pulizia, poi asciugo bene con uno straccio e poi sempre Kettenmax con grasso spray della bardhal, quello bello appiccicoso. Come scritto dal produttore poi, non uso subito la moto, faccio riposare il grasso almeno una notte; il giorno dopo il grasso ha aderito bene e non schizza nemmeno un atomo! Comunque il denominatore comune è il Kettenmax, l'unico vero attrezzo che pulisce e ingrassa la catena interamente e soprattutto non sporchi dappertutto! 

    Voi ogni quanto eseguite le operazioni di pulizia e ingrassaggio catena? 

    Io mi sforzo di farlo ogni 700 km, ma poi la pigrizia mi porta sempre a 1000 km di intervallo che so benissimo non essere pochi... Comunque la catena è sempre ben ingrassata e non particolarmente sporca, fortunatamente giro in buone strade e mai sotto la pioggia, ma se proprio sono sfortunato e la becco, il giorno dopo pulisco e ingrasso nuovamente la catena. 

    Link to post
    6 minuti fa, faustinik ha scritto:

    Io uso il Kettenmax con petrolio bianco per la pulizia, poi asciugo bene con uno straccio e poi sempre Kettenmax con grasso spray della bardhal, quello bello appiccicoso. Come scritto dal produttore poi, non uso subito la moto, faccio riposare il grasso almeno una notte; il giorno dopo il grasso ha aderito bene e non schizza nemmeno un atomo! Comunque il denominatore comune è il Kettenmax, l'unico vero attrezzo che pulisce e ingrassa la catena interamente e soprattutto non sporchi dappertutto! 

    Voi ogni quanto eseguite le operazioni di pulizia e ingrassaggio catena? 

    Io mi sforzo di farlo ogni 700 km, ma poi la pigrizia mi porta sempre a 1000 km di intervallo che so benissimo non essere pochi... Comunque la catena è sempre ben ingrassata e non particolarmente sporca, fortunatamente giro in buone strade e mai sotto la pioggia, ma se proprio sono sfortunato e la becco, il giorno dopo pulisco e ingrasso nuovamente la catena. 

    700/1000 km sono un po' tanti, generalmente 3/400 km non più, anche se le strade percorse non sono sporche dall'asfalto si raccolgono molte schifezze che non si vedono inoltre lubrificare spesso combatte l'usura precoce della catena stessa, aggiungo che ogni 1000 o giù di li ho sempre smontato il carter per occuparmi accuratamente del pignone che è un elemento da non sottovalutare. 

     

    Edited by Vin79
    • Upvote 1
    Link to post
    6 minuti fa, faustinik ha scritto:

    Cavolo Vin, in tanti anni non ho mai tenuto intervalli così ridotti, anche perché significa farlo praticamente ogni volta che esco... 😁

     

    Eh lo so anche per me vale la stessa cosa, non per la Trk perché usata pochissimo causa malattia, però preferisco lubrificarla spesso, con la Tdm 850 si è spezzata e sono stato rapido nello spegnere la moto, ti assicuro che non è stata una bella cosa, ora sono un po' fobico per la lubrificazione... 

    Link to post
    faustinik
    5 ore fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Io sono una bestia...1000 tagliando fatto loro... E adesso 2700.. nulla...ok ok sono ko io e la moto tanto è ferma..(quasi)..

    Mi copri il capo di cenere..poverina..provvederò..

    Ahahahah, Niko, ciò mi rincuora 😂😂😂😂

    Link to post
    Marco Crisci

    Ehm... se mi promettete che non mi buttate fuori dal forum vi confesso che io non ho ancora pulito ed ingrassato la catena e con la moto ho percorso quasi 1.500 km.!

    E ormai che ci sono faccio un outing completo: su tutte le altre moto che ho avuto Honda Dominator 600, Bmw gs 650, Aprilia 350 twin non ho mi sono mai preoccupato della catena...

    Mi pento e mi dolgo di tutti i miei peccati e prometto che in futuro faró tutto quello che c é da fare! 🙂

    • Like 1
    • Haha 1
    Link to post
    Marco Crisci
    15 ore fa, Andrea73 ha scritto:

    Ciao @Marco Crisci, io per lubrificare la catena uso questo da molti anni20191001_180901.thumb.jpg.84bc0e6696c8f1bd4acf7afa10e65ff7.jpg

    lo trovo ottimo ,aderisce molto bene e non ti sporchi i pantaloni in quanto resiste molto bene alla forza centrifuga, costo circa E. 13 ,ma sopratutto è  un prodotto approvato da mia moglie (che si occupa del bucato 😂)

    Grazie Andrea!

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy