Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Imperiale 400. Corre voce...


    Renato C

    Recommended Posts

    Ecco le prime, anche se stringate, recensioni italiane sull'Imperiale 400:

    https://www.motorbox.com/moto/moto-viste-e-provate/moto-primo-contatto/benelli-imperiale-400-2019-prova-prezzo-opinioni

    https://www.dueruote.it/prove/anteprime/2019/12/13/benelli-imperiale-400.html

    https://www.motociclismo.it/benelli-imperiale-400-2020-come-va-pregi-e-difetti-73960

    Questo sarebbe solo l'inizio. Corre voce che il gruppo QJ voglia scalare il mercato europeo in tutti i settori, e dopo la Leoncino 800 abbia intenzione di lanciare la Trk 800 e ..udite udite.. l'Imperiale 800.

    Se fosse vero si tratterebbe di una sfida che lascerebbe sul campo (dei prezzi) morti e feriti. BMW, Triumph, Guzzi, Ducati e altri sono avvisati.., e non basta: Harley Davidson si prepara a commercializzare sul mercato asiatico attraverso il gruppo QJ una moto 350...con il telaio della Benelli 302!!

    Se son rose fiioriranno.. e ne vedremo delle belle!

    Link to post
    • Replies 64
    • Created
    • Last Reply

    Top Posters In This Topic

    • Giorgio.Loda

      18

    • Herr Doktor

      13

    • D-evil85

      7

    • Niko il Brusco

      5

    Top Posters In This Topic

    Popular Posts

    Allora tutto è nato da... Scusa mi chiamano, te lo spiego dopo.

    Qualcuno mi riassume come siamo passati dalle recensione dell'imperiale alla politica economica?

    Eeee.... Cosi dicono.. siamo ancora al prototipo.. cosi dicono pure questo.. Vedremo.. le basi ci sono, la ghisa abbonda. Quindi. Incoming!

    Posted Images

    Il mercato si evolve rapidamente, e anche gli altri gruppi (abbiamo sempre detto i Blasonati ), non staranno a guardare e si adegueranno di conseguenza, anche in virtù del fatto che i Bikers di questi marchi cominciano a vedere che le nostre benelline  sono in grado di fare le stesse cose delle loro costose moto.

    E sapete come è?

    Che quando ti devi fare una moto nuova e spendere 20.000 E.  Sapendo che sul mercato ne trovi una che non ne costa neanche 10.000 e ti fa le stesse cose, e non è  neanche malaccio,forse una pulce all'orecchio ti viene, specie di questi tempi!

    Link to post
    Herr Doktor




    Che quando ti devi fare una moto nuova e spendere 20.000 E.  Sapendo che sul mercato ne trovi una che non ne costa neanche 10.000 e ti fa le stesse cose, e non è  neanche malaccio,forse una pulce all'orecchio ti viene, specie di questi tempi!
    non funziona cosi, sono fasce di mercato differenti
    Due esempi: il vecchio Suzuki bandit 1250 e il v-strom 1000.
    Ottime moto, indistruttibili, super affidabili ecc ecc
    La BMW Gs ha sempre venduto 10 volte tanto, almeno in Italia che è il secondo mercato europeo dopo la Francia
    Anche nel settore auto, dove i SUV coreani non fanno concorrenza a quelli tedeschi
    Link to post

    https://www.moto.it/news/germania-la-yamaha-tenere-700-vende-piu-della-bmw-r1250gs.html  Secondo me in Italia il Gs e' uno status simbol , tanti la comprano ma non sanno neanche cosa hanno in mezzo alle chiappe .. nel mese di ottobre appena arrivata la tenere'  bellissima moto ; ha venduto piu' del Gs ,, i crucchi non sono  modaioli come noi , sono furbi , danno gli ossi agli italiani e loro e loro si tengono le nuove !

    • Upvote 1
    Link to post
    Niko il Brusco
    11 ore fa, Herr Doktor ha scritto:

    Non è vero, basta girare per le grandi strade europee e si noterà che un buon 80% delle moto circolanti e cariche sono GS o Rt

    Non giro in europa ..ma dalle mie parte ce ne sono un botto x strada.. 

     

    18 ore fa, Ronaldo ha scritto:

    Secondo me in Italia il Gs e' uno status simbol , tanti la comprano ma non sanno neanche cosa hanno in mezzo alle chiappe

    Vero anche questo...peccato che gran parte sono finanziamenti.. sono pochi i "veri" possessori di sta moto..

    E l africa segue le stesse orme.

    Belle entrambi comunque.. l africa di piú x me.

    Link to post
    • 3 weeks later...
    Giorgio.Loda
    In 21/12/2019 at 13:47 , Ronaldo ha scritto:

    Paghi il marchio ! Le Harley sono delle moto d'epoca con prezzi assurdi , la 883 che e' una moto da ragazzina costa 11000 euro...

    Gran moto la 883 ! comprata per 10.000 e rivenduta dopo 2 anni con 25000 km a 9000 ...... questo era il valore del marchio ! 

    ne abbiamo avute due di sportster,  la 883 di mia moglie e la 1200 sport mia .....

     

    oggi non è più cosi ...... si compra a 4 soldi e si rivende a niente .......... mercato usa e getta....... il mondo sarà un immensa discarica di merce usata senza valore ! auguri !

     

    fk01A.jpg

    032486300_1434525612-493517.jpg

    Edited by Giorgio.Loda
    Link to post
    In 13/12/2019 at 18:46 , Renato C ha scritto:

    Se fosse vero si tratterebbe di una sfida che lascerebbe sul campo (dei prezzi) morti e feriti.

    Mmmh da utente che paga questa è la cosa che mi interessa di più... il marchio ha valore solo se è sinonimo di ciccia... se non ha ciccia allora deve morie ( e con il marchio dovrebbero scomparire anche gli utilizzatori attaccati al marchio, ma purtroppo questi utenti sono resitenti e terranno in vita quel prodotto). Ancora meglio, magari ora iniziamo a vede invariati i prezzi ma una impennata di  qualità e riduzione di costi di mantenimento, ben vengano queste cose!

    @Giorgio.Loda il discorso dell'usa e getta che fai lo codivido, ma attenzione: come sopra, la CICCIA impedisce l'usa e getta; e la ciccia se è di qualità allora la pagherei anche di più. Purtroppo a troppi utenti non interessa la ciccia ma solo l'immagine e di esempi ne abbiamo a chili... ( un esempio che mi tocca da vicino:  iPhone/Mac o in generale la linea Mac - hardware mediocre, non estendibile, chiuso ed in passato venivano programmate il fine vita già da quando uscivano di fabbrica, ma la gente li compera in nome di una innovazione esplosa più di 10 anni fà ma ora inesistente... ). 

    Io ho la TRK502x, e non vi nascondo che mi sono fatto i conti in tasca: costi per comperarla, mantenerla, la dimensione del motore, quanto ci andrò, dove ci potrei andare e se si rompe quanto mi costerà tenerla ferma o aggiustarla.. ed infine cosa accadrà a fine vita del mezzo rispetto a tutto quello che ci ho fatto... ed è stato bello avere una scelta.

    Link to post
    Giorgio.Loda
    Mmmh da utente che paga questa è la cosa che mi interessa di più... il marchio ha valore solo se è sinonimo di ciccia... se non ha ciccia allora deve morie ( e con il marchio dovrebbero scomparire anche gli utilizzatori attaccati al marchio, ma purtroppo questi utenti sono resitenti e terranno in vita quel prodotto). Ancora meglio, magari ora iniziamo a vede invariati i prezzi ma una impennata di  qualità e riduzione di costi di mantenimento, ben vengano queste cose!
    [mention=4230]Giorgio.Loda[/mention] il discorso dell'usa e getta che fai lo codivido, ma attenzione: come sopra, la CICCIA impedisce l'usa e getta; e la ciccia se è di qualità allora la pagherei anche di più. Purtroppo a troppi utenti non interessa la ciccia ma solo l'immagine e di esempi ne abbiamo a chili... ( un esempio che mi tocca da vicino:  iPhone/Mac o in generale la linea Mac - hardware mediocre, non estendibile, chiuso ed in passato venivano programmate il fine vita già da quando uscivano di fabbrica, ma la gente li compera in nome di una innovazione esplosa più di 10 anni fà ma ora inesistente... ). 
    Io ho la TRK502x, e non vi nascondo che mi sono fatto i conti in tasca: costi per comperarla, mantenerla, la dimensione del motore, quanto ci andrò, dove ci potrei andare e se si rompe quanto mi costerà tenerla ferma o aggiustarla.. ed infine cosa accadrà a fine vita del mezzo rispetto a tutto quello che ci ho fatto... ed è stato bello avere una scelta.


    Io ho sempre preso le moto seguendo le emozioni mai fatto calcoli utilitaristici e di convenienze , capisco il tuo discorso e lo rispetto ma é troppo lontano dal mio
    modo di essere diversamente non avrei preso due Tnt ovviamente pago un prezzo per le mie scelte dissennate ma posso dire di aver goduto ..... tanto



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    • Like 1
    Link to post
    Niko il Brusco
    2 ore fa, Giorgio.Loda ha scritto:

    Io ho sempre preso le moto seguendo le emozioni mai fatto calcoli utilitaristici e di convenienze ,

    Beato te... Io ho la scimmia che compra al mio posto.

    Figa se entro in un negozio... Mi fa spendere sempre... Ultimi (restando in tema moto) i guanti ...da softhair che non faccio .. da usare in moto. 

    Sono scimmia patologico.

    Le altra boiate ve le risparmio... Mi vergogno..

    Link to post
    Mmmh da utente che paga questa è la cosa che mi interessa di più... il marchio ha valore solo se è sinonimo di ciccia... se non ha ciccia allora deve morie ( e con il marchio dovrebbero scomparire anche gli utilizzatori attaccati al marchio, ma purtroppo questi utenti sono resitenti e terranno in vita quel prodotto). Ancora meglio, magari ora iniziamo a vede invariati i prezzi ma una impennata di  qualità e riduzione di costi di mantenimento, ben vengano queste cose!
    [mention=4230]Giorgio.Loda[/mention] il discorso dell'usa e getta che fai lo codivido, ma attenzione: come sopra, la CICCIA impedisce l'usa e getta; e la ciccia se è di qualità allora la pagherei anche di più. Purtroppo a troppi utenti non interessa la ciccia ma solo l'immagine e di esempi ne abbiamo a chili... ( un esempio che mi tocca da vicino:  iPhone/Mac o in generale la linea Mac - hardware mediocre, non estendibile, chiuso ed in passato venivano programmate il fine vita già da quando uscivano di fabbrica, ma la gente li compera in nome di una innovazione esplosa più di 10 anni fà ma ora inesistente... ). 
    Io ho la TRK502x, e non vi nascondo che mi sono fatto i conti in tasca: costi per comperarla, mantenerla, la dimensione del motore, quanto ci andrò, dove ci potrei andare e se si rompe quanto mi costerà tenerla ferma o aggiustarla.. ed infine cosa accadrà a fine vita del mezzo rispetto a tutto quello che ci ho fatto... ed è stato bello avere una scelta.


    Sempre sempre questo discorso di Apple e hw mediocri... il Mac Pro monta un processore 80 core e 1.5 tera di ram. È mediocre o non vuoi spendere 60000 euro per averlo? Poi questo discorso di hw di qua e hw di là, sapete che solitamente i team che fanno software sono ben più numerosi di quelli che fanno hardware?! Il loro lavoro vale zero?! Su su basta questi confronti con Apple. E le accuse di obsolescenza programmata sono abbastanza gravi.
    • Like 1
    Link to post
    Giorgio.Loda
    14 ore fa, Odyno ha scritto:

    Mmmh da utente che paga questa è la cosa che mi interessa di più... il marchio ha valore solo se è sinonimo di ciccia... se non ha ciccia allora deve morie ( e con il marchio dovrebbero scomparire anche gli utilizzatori attaccati al marchio, ma purtroppo questi utenti sono resitenti e terranno in vita quel prodotto). Ancora meglio, magari ora iniziamo a vede invariati i prezzi ma una impennata di  qualità e riduzione di costi di mantenimento, ben vengano queste cose!

    @Giorgio.Loda il discorso dell'usa e getta che fai lo codivido, ma attenzione: come sopra, la CICCIA impedisce l'usa e getta; e la ciccia se è di qualità allora la pagherei anche di più. Purtroppo a troppi utenti non interessa la ciccia ma solo l'immagine e di esempi ne abbiamo a chili... ( un esempio che mi tocca da vicino:  iPhone/Mac o in generale la linea Mac - hardware mediocre, non estendibile, chiuso ed in passato venivano programmate il fine vita già da quando uscivano di fabbrica, ma la gente li compera in nome di una innovazione esplosa più di 10 anni fà ma ora inesistente... ). 

    Io ho la TRK502x, e non vi nascondo che mi sono fatto i conti in tasca: costi per comperarla, mantenerla, la dimensione del motore, quanto ci andrò, dove ci potrei andare e se si rompe quanto mi costerà tenerla ferma o aggiustarla.. ed infine cosa accadrà a fine vita del mezzo rispetto a tutto quello che ci ho fatto... ed è stato bello avere una scelta.

    il problema è che si tende ad un mercato dove la qualità sarà per un target di clienti sempre più alto e danaroso quindi  sempre più costosa ....... il resto sarà un mercato al ribasso sempre più povero e privo di contenuti come ho già scritto ,  usa e getta . Il segnale preoccupante è che anche marchi di livello o ritenuti tali devono forzatamente allinearsi a questo trend . Insomma la musica la suonano i competitors del est asiatico ......... l'occidente non è più l'ombellico del mondo, è sempre più povero , culturalmente in declino ,  stà perdendo identità e visione del proprio futuro. 

    bene fine delle trasmissioni compratevi l'imperiale e divertitevi  :asd:  tanto mica vivrete in eterno....... voi .....io invece si ......:asd::asd:

     

     

    highlander-christopher-lambert-.jpg

    Link to post
    In 13/12/2019 at 18:46 , Renato C ha scritto:

    Ecco le prime, anche se stringate, recensioni italiane sull'Imperiale 400:

    https://www.motorbox.com/moto/moto-viste-e-provate/moto-primo-contatto/benelli-imperiale-400-2019-prova-prezzo-opinioni

    https://www.dueruote.it/prove/anteprime/2019/12/13/benelli-imperiale-400.html

    https://www.motociclismo.it/benelli-imperiale-400-2020-come-va-pregi-e-difetti-73960

    Questo sarebbe solo l'inizio. Corre voce che il gruppo QJ voglia scalare il mercato europeo in tutti i settori, e dopo la Leoncino 800 abbia intenzione di lanciare la Trk 800 e ..udite udite.. l'Imperiale 800.

    Se fosse vero si tratterebbe di una sfida che lascerebbe sul campo (dei prezzi) morti e feriti. BMW, Triumph, Guzzi, Ducati e altri sono avvisati.., e non basta: Harley Davidson si prepara a commercializzare sul mercato asiatico attraverso il gruppo QJ una moto 350...con il telaio della Benelli 302!!

    Se son rose fiioriranno.. e ne vedremo delle belle!

    piu che altro i "cinesi" stanno iniziando a entrare a gamba tesa nel mercato moto. 

    vedi anche progetti come zontes che praticamente copia la filosofia benelli. tirano fuori moto accattivanti e dal prezzo molto ma molto competitivo. 

    Se i "blasonati" non si danno una svegliata rischiano. perche mentre una naked media di yamaha e company ormai la trovi sui 9000 i cinesi te la danno a 7000 e con il mercato in crisi ste cose contano. 

     

     

     

    In 21/12/2019 at 11:17 , gilly ha scritto:

    boh.... se questa teoria è giusta, e cioè che tutta la gente a parita' di qualita e prestazioni comprerebbe la moto che costa meno, non si spiegherebbe  perchè si riescano a vendere quei cancelli delle HD a 20000€......

    beh come si comprano ifon a 1500 quando ci sono smartphone 1/10 che per quello che si usano vanno bene uguale 

    Link to post
    beh come si comprano ifon a 1500 quando ci sono smartphone 1/10 che per quello che si usano vanno bene uguale 

    Vanno così bene uguale che quasi tutte le compagnie telefoniche propongono abbonamenti con cambio telefono annuale, perchè quella è la loro durata, 1 anno. In più mondezza e inquinamento con materiali non differenziabili e non recuperabili.
    Proprio persone ignoranti o masochisti noi che spendiamo di più.
    Link to post
    17 minuti fa, gatsu ha scritto:


    Vanno così bene uguale che quasi tutte le compagnie telefoniche propongono abbonamenti con cambio telefono annuale, perchè quella è la loro durata, 1 anno. In più mondezza e inquinamento con materiali non differenziabili e non recuperabili. emoji1360.png
    Proprio persone ignoranti o masochisti noi che spendiamo di più.

    No.

    I device in se possono durare tranquillamente almeno 4 anni. poi le aziende sanno che la "gente" è mediamente ignorante e modaiola che per vantarsi e sentirsi "migliore" lo cambia ogni anno anche se non ce ne assolutamente il bisogno.

     

    Pps poi gli "abbonamenti sono una cosa in piu  e valgono per tutto ormai anche per auto e moto. invece di venderti 1 mezzo te lo fanno cambiare ogni tot cosi sei loro "cliente" non per 1 finanziemento ma per tutta la vita. 

    Edited by D-evil85
    Link to post
    32 minuti fa, gatsu ha scritto:


    Vanno così bene uguale che quasi tutte le compagnie telefoniche propongono abbonamenti con cambio telefono annuale, perchè quella è la loro durata, 1 anno. In più mondezza e inquinamento con materiali non differenziabili e non recuperabili. emoji1360.png
    Proprio persone ignoranti o masochisti noi che spendiamo di più.

    mah...il mio wiko che è costato meno di 100 euri saranno 5 anni che ce l' ho...

     

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy