Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Viaggio con trk251


    Alessandro72

    Recommended Posts

    Alessandro72

    Ciao a tutti ragazzi, sono nuovo del forum e neo possessore di una trk251, con la quale vorrei fare un piccolo viaggio autostradale, da Taranto a Benevento in compagnia di mia moglie. Che dite ci si arriva tranquilli o si rischia di strapazzare un po' troppo il piccolo motore?? 

    Grazie per le risposte

    Link to post
    Andrea73

    Ciao Alessandro . Si .la cosa è fattibile!

    Considera che con ogni mezzo è possibile fare qualsiasi cosa o quasi, l'importante e trovare il giusto passo /velocità che vada bene sia per il comfort del guidatore che per il motore del mezzo . Mi spiego meglio : non è  necessario portare i 120 km./h in autostrada  (o meglio pretenderli)se il motore non lo consente, puoi affrontare il viaggio magari facendo i 100 o magari i 105 km/h che sono una velocità di tutto rispetto per un motore di quella cilindrata.  

    Poi dipende dallo spirito che avete. 

    Considera che io anni fa' sono andato in Sicilia con una vespa 125 del 1967.

    Buona strada!

    Link to post
    Stefano118
    Io sono partito dalla Calabria con la trk251 e sono arrivato sull'etna, facendo maggiormente autostrade a 130/120. Però era da solo ma ora sto pensando di cambiarla con una 502 stradale 2020 blu


    Il blu mi sa tanto che non venga distribuito in Italia...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Link to post
    domenico1999

    Quello che tutti pensano. Praticamente si ordinano prima perché sono un'edizione limitata possiamo dire e si può ordinare solamente prima dell'inizio della commercializzazione dell restailing. Dopo non si potranno ordinare più 

    Link to post
    entony1117
    Io sono partito dalla Calabria con la trk251 e sono arrivato sull'etna, facendo maggiormente autostrade a 130/120. Però era da solo ma ora sto pensando di cambiarla con una 502 stradale 2020 blu
    Come mai?
    Poco potente?

    Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

    Link to post
    domenico1999

    Sempre un 250 è ma più che altro per il fatto che esco con amici con moto più grosse e con questa la maggior parte delle volte non riesco a stargli dietro e li perdo, e quindi si devono fermare sempre. Solo per questo altrimenti è un'ottima moto

    • Like 1
    Link to post
    Herr Doktor

    Una 500 (pesantuccia) da poco più di 40 cv non credo faccia la differenza. Più al più sarai meno impiccato nei tratti di trasferimento, sarai più comodo per le maggiori dimensioni.
    Personalmente faccio molta fatica a star dietro ai GS guidati da mio nonno, nel misto stretto. Eppure sono quasi la stessa moto, molto quasi . Eppure in certe situazioni sono imbattibili e infatti tendono ad andare troppo veloce per le capacità di guida
    Gli amici se sono amici aspettano

    • Like 1
    Link to post
    Niko il Brusco
    45 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:

    faccio molta fatica a star dietro ai GS guidati da mio nonno,

    Complimenti al nonno!! Hahaha

     

    46 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:

    Gli amici se sono amici aspettano

    E anche qui mi tocca ripetermi.. parole sante. Grande @Herr Doktor

    Link to post
    Herr Doktor

    In effetti sarai spesso in affanno.
    La kawa z900 è la miglior moto che ho guidato e ogni tanto ci faccio un pensiero. Purtroppo non ha nessuna protezione aerodinamica e questo mi frustra. Think big

    • Like 1
    Link to post
    Niko il Brusco

    Non voglio passare x bacchettone... Ma..

    Una considerazione però va fatta... Se ti distaccano, sicuramente la velocitá è elevata. Considerando i vari limiti (alcuni assurdi) delle varie strade, penso e spero che il distacco sia solo in autostrada .. che comunque è limitata pure quella.

    Se si gira su strade interne è inutile , a mio parere , ingarellarsi a vicenda x far vedere chi ce l ha piú grosso...il polso.

    Se il giro è una passeggiata tra amici.. si gira perfettamente in sicurezza...e si rientra in altrettanto sistema.

    Magari nei sorpassi si ha meno sprint rispetto agl altri, ma x il resto ..se si vuole.. si fanno comunque uscite divertenti.

    Ho sempre prediletto la comoditá ed i paesaggi che la potenza e la velocitá... E basta un nulla (giusto ieri mi sono trovato un vecchio bello tranquillo in auto in CONTROMANO!!!..se andavo forte lo centravo sicuro) x rovinarsi la giornata se non la vita.

    Chiusa parentesi bacchettata...è solo un ragionamento dettato da tanti anni di strada..

     

    • Like 2
    Link to post
    Niko il Brusco
    1 ora fa, domenico1999 ha scritto:

    Il problema si presente in autostrada dato che la prendiamo sempre loro sono a 130-140 tranquilli, mentre io a quelle velocità non li posso tenere per sempre 

    E qui ti do ragione.. 

    Link to post
    domenico1999

    E poi credo che la 502 sia l'ultima moto perché non ho voglia di prendere A e di oppure di comprare un modello depotenziato perché secondo me i cavalli giusti sono sui 50. Sono un tipo che non ama andare veloce. E poi tutti quei cavalli come li sfrutti?

    Link to post
    CorradoB
    12 ore fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Non voglio passare x bacchettone... Ma..

    Una considerazione però va fatta... Se ti distaccano, sicuramente la velocitá è elevata. Considerando i vari limiti (alcuni assurdi) delle varie strade, penso e spero che il distacco sia solo in autostrada .. che comunque è limitata pure quella.

    Se si gira su strade interne è inutile , a mio parere , ingarellarsi a vicenda x far vedere chi ce l ha piú grosso...il polso.

    Se il giro è una passeggiata tra amici.. si gira perfettamente in sicurezza...e si rientra in altrettanto sistema.

    Magari nei sorpassi si ha meno sprint rispetto agl altri, ma x il resto ..se si vuole.. si fanno comunque uscite divertenti.

    Ho sempre prediletto la comoditá ed i paesaggi che la potenza e la velocitá... E basta un nulla (giusto ieri mi sono trovato un vecchio bello tranquillo in auto in CONTROMANO!!!..se andavo forte lo centravo sicuro) x rovinarsi la giornata se non la vita.

    Chiusa parentesi bacchettata...è solo un ragionamento dettato da tanti anni di strada..

     

    Sono d'accordo su questo ma è anche vero come dice il Dok che essere sempre a 8000 giri per tenere il passo è ancora più rischioso, e se non altro stancante, per pilota e motore..

    15 ore fa, Herr Doktor ha scritto:

    Una 500 (pesantuccia) da poco più di 40 cv non credo faccia la differenza. Più al più sarai meno impiccato nei tratti di trasferimento, sarai più comodo per le maggiori dimensioni.

    Su questo invece dissento...primo sono 48, diamoglieli tutti quelli che ha 😉 e sono esattamente il doppio della 250, il doppio dei cavalli e il doppio dei cilindri, più del doppio della coppia disponibile alla meta dei giri (45 nm a 4500 giri per la 500 contro i 21 nm a 8000 giri per la 250) la fanno eccome la differenza e proprio nel misto altro che nei trasferimenti!

    Non parlo di gare, ma di andature allegre che anche con la vena aperta, già sono ampiamente oltre il limite.. con tutto il rispetto che merita quel boxer, vorrei proprio vederli quei piloti della domenica, sui passi cosa ci fanno con quella "piuma" da 250 kg (al netto del guardaroba della zavorrina nelle valigie 😉) e quegli 80 cavalli (!) in più......ma posso benissimo immaginarlo......farli tagliare dall'elettronica ad ogni curva, ovviamente in mappa rain, obbligata dalla zavorrina, perchè altrimenti viene sbatacchiata troppo!

     

     

    Link to post
    Herr Doktor

    Per muovere decentemente 400kg tra moto, guidatore, passeggero e bagagli. Da soli e pesando 70kg bastano decisamente meno, salvo non riuscire a sorpassare in sicurezza

    I cavalli non sono mai troppi

     

     

    Link to post
    CorradoB
    23 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:

    I cavalli non sono mai troppi

    è vero Dok, ma sarà che il felino è qualche kg più leggero, sarà che peso 75kg e che il peso massimo che trasporto è la zavorrina di 50kg con al massimo uno zaino...ma non ho mai avuto problemi di sicurezza nei sorpassi, ne in piano ne in salita..3° 4° o 5° ci metto di più a pensarlo che a farlo.. ma anche in 6° a 120kmh in autostrada un colpetto di gas e sei a 160...e credo che basti per sorpassare in sicurezza tutto quello che vuoi....se però per sorpassare in sicurezza intendiamo avere un motore che nel solito tempo ti porta da 120 a 200 all'ora abbiamo due visioni diverse della parola sicurezza  😉

    • Like 1
    Link to post
    domenico1999

    Vi faccio un un'esempio abbastanza banale.

    Un pomeriggio siamo saliti in montagna io ed un mio amico con una ducati supersport (mi sembra che abbia 60 cv se non sbaglio) io mi divertivo a tirare tutte le marce mentre lui per 30km a fatto solo 1-3 e basta. Ora on voglio dire cavolate me nell'utilizzo di ogni giorno 60 cavalli a parer mio non li usi tutti e per non parlare dei consumi

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy