Jump to content
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
Trkspqr

De Illuminantis: faretti GIVI S310

Recommended Posts

Trkspqr

Tutto era iniziato perché volevo avere ben chiara la situazione del cablaggio dei faretti...e visto che non di faccio mai li caxxi mia, andò così:

https://www.benelliforum.it/forum/index.php?/topic/7755-Pompa-benzina:-riparazione-impossibile-(e-cronaca-di-un-tranquillo-weekend-di-paura!)#entry95804

In ogni caso, a distanza di un po' sono riuscito a ricostruire la mappa del cablaggio dei miei faretti...

IMG-20200211-WA0011.jpg

E ora via coi dubbi:

Il primo è il perché l'utilizzo di un sovradimensionato (parere mio per carità per il quale però chiedo intervento/spiegazione di un esperto se c'è!) fusibile a cartuccia?

Il secondo è cosa sia quel relay dal quale l'interruttore prende il positivo sotto chiave: dallo schema elettrico sembrerebbe, correttamente, il relay del gruppo ottico (headlamp relay) dal quale però, su carta sembrano collegati 4 cavi invece dei soli 3 trovati da me: rosso/bianco, rosa e nero...

 

Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Niko il Brusco

Uuuuhm... Elettronica.. circuiti..pane x @RioneroTnT..  :boh:

Share this post


Link to post
RioneroTnT

troppa carne sul fuoco,  ti giro uno schema facile facile :

 

schema-faretti-moto.thumb.png.bce7a7bf335c083b0a8cf61993f9ab84.png

 

30 = positivo diretto dalla batteria (protetto da un fusibile da 15A).

86 = luci di posizione

87 = uscita positivo per i faretti (sfruttarne una sola per entrambi o se più comodo e se disponibili una per faretto)

85 = negativo che arriva direttamente, come comando, dall'interruttore aggiuntivo di azionamento dei fari

 

 

rele1.jpg.41568d1feaecadcd4bc5aa1f6bcb6bc0.jpg

 

 

se hai dubbi sono a disposizione.

 

beer.gif.b4502b8ea6db12e0960b00ff25317c3a.gif

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Trkspqr

Grande Rio! Grazie per la risposta! Tuttavia non credo che mi metterò a modificare il cablaggio, era solo per capire come avesse lavorato chi li ha montati: se non ho interpretato male credo che quella configurazione sia uscita fuori dall' volontà di mettere "sotto quadro" i faretti evitando il rischio di lasciarli accesi...dimmi tu se ho detto un caxxata! Li schema elettrico che hai indicato tu è simile a quello suggeritomi da Marcux per le trombe...e per quelle credo proprio che farò come indicato da voi!


Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
RioneroTnT

uhm, uhm, non conosco questo relè 804 c1,  qualchè nuova teNnologia CinoGiapponese :humm:  non capisco dov'è il positivo sotto chiave che da il consenso ad accendere solo a quadro acceso :humm:, forse nel tuo schema mi sfugge qualcosa :humm:

 

Schema elettrico della 502,  il relè delle luci è questo:

2020-02-12_19-20-52.jpg

 

grigio/verde, rosa/blu , rosso/bianco e blu/verde

 

Quote

su carta sembrano collegati 4 cavi invece dei soli 3 trovati da me: rosso/bianco, rosa e nero...

 

?????

 

 

Share this post


Link to post
Niko il Brusco
16 ore fa, RioneroTnT ha scritto:

troppa carne sul fuoco

Ecco da qua in poi mi sono perso... Sono un disastro con i circuiti elettrici.. madooo...

Share this post


Link to post
Trkspqr

Il relè è questo:
bc2ed68ffd9627585a54a9f57cecbbf6.jpg
Per quanto riguarda quello che penso essere del gruppo ottico non ho la foto ma appena posso la faccio, sono però abbastanza sicuro dell'ordine dei colori!
Riguardo alla positività del cavo bianco/rosso dal quale parte il verde col rubacorrente ci sono arrivato in po' per deduzione:
1) il negativo della batteria va al relè di cui sopra ma prima si attacca col nero dei faretti;
2) il cavo bianco dei faretti (che a sto punto è per forza positivo) si attacca al relè
3) il positivo della batteria prima di arrivare al relè protegge la batteria con un fusibile da 15A
4) dal relè parte il cavo giallo diretto all'interruttore
ed81d2688c45d9c1be67342bae2231e9.jpg
5) mentre il verde si attacca al cavo bianco/rosso col rubacorrente (blu)
e31017c887ce87e9a1fc6f0349b30b79.jpg
non prima di esser passato attraverso il fusibile a cartuccia
65aa9620f8407fd06c9553c95f9f5194.jpg
Ora, siccome i faretti hanno già il negativo ho pensato, vista anche la presenza del fusibile a cartuccia, l'interruttore staccasse il positivo...e da qui il mio pensiero sulla polarità dei cavi...

Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Trkspqr

Aggiornamento:
Dopo aver rivisto le foto...il relè dal quale parte il rubacorrente è questo
adbb93439d8ff8c9a67f8bd264092e60.jpg
245296d09c2dd4872462958705fa130c.jpg
che a sto punto scopro non essere un relè, ma il sensore che spegne il motore in caso di caduta (roll over sensor)
dc7ec5c7d628bf7d88de46128d7df571.jpg
però non me tornano comunque i colori...
15166c8a22c340c391988d7ecd62c157.jpg

Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Elleux

Mi state facendo venire l'ansia. Non rompo oltre perchè la storia è avvincente. Voglio vedere il finale e poi tentare di montarmeli da solo 'sti benedetti faretti cinesi regalo di compleanno...

per me era già complicato montare questi:

image.png.62af1f13278ffcb7560099859aa86e33.png

Share this post


Link to post
Trkspqr

@Elleux senza nessun tipo di protezione è un po' da assassini....

Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy