Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie !
  • Accessori Benelli sul sito SRC europa. È affidabile?


    Ludo.m.s

    Recommended Posts

    Buongiorno a tutti,

    sono nuovo e mi sono appena presentato nella sezione dedicata; ho creato questa nuova discussione perché non ho trovato nulla sul forum riguardo al sito di accessori SRC, che vende diverse parti per le benelli, in particolare per la benelli trk 502 (sia x che stradale). Avendo fatto un incidente e avendo distrutto i rollbar di serie, mi sono trovato a doverli sostituire e sono incappato in questo sito (pubblico il link sperando di non violare alcuna regola, nel caso correggetemi) https://srcdesign.eu/en/benelli/trk/stainless-steel-crash-bars-for-benelelli-trkx-trk

    il rollbar o crashbar in questione è sicuramente molto meno economico dell’originale ma devo dire che mi piace moltissimo e sembra meno ingombrante a parità di protezione (così dicono loro), inoltre essendo fatto in acciaio inox (sempre a detta loro) dovrebbe essere più leggero ma molto più resistente, e visto che porto spesso il benellone su mulattiere e strade bianche, capita di scivolare e volevo la protezione migliore Per la moto e soprattutto per le mie gambe... 

    Ho acquistato questo prodotto una settimana fa e per il momento mi dice che è in backorder (riassortimento) e dall’assistenza clienti mi dicono che ci vogliono 7 giorni lavorativi dal mio ordine (dovrebbero dunque spedirlo tra il 2 e il 3 settembre 2020), il mio dubbio sorge dal fatto che prima dell’acquisto lo dava disponibile e mi è subito sorto il dubbio... sono stato fregato? Chiedo a voi dunque, qualcuno ha mai acquistato da questo sito? Sapete se è affidabile? Sapere se i materiali usati sono quelli pubblicizzati nelle descrizioni? Spero che qualcuno possa darmi una risposta confortante perché tra prodotto tasse e spedizioni ho speso circa 370 euro, che per una crashbar di qualità sono ben felice di spendere, ma se non lo fosse... 

    se vi state chiedendo perché spendere così tanto per un accessorio solo per il materiale diverso (acciaio inox) la risposta ve la do subito. A febbraio un auto cambiando corsia mi prende di lato e l’orecchio della mia protezione destra si aggancia alla sua portiera scaraventandomi per terra (Prima dell’urto ero circa ai 100km/h e nonostante la pinzata sui freni non sono riuscito a evitare il peggio) io volo nell’altra corsia (che grazie a dio era vuota) e la moto rotola un po’ fino a fermarsi, morale rollbar distrutti ma gambe in perfetta salute, credo che senza quella protezione la mia gamba non avrebbe apprezzato di essere schiacciata tra un auto e la moto, ovviamente il rollbar si è piegato per assorbire l’urto ma mi ha salvato (anche grazie al fatto che ero vestito con tutte le protezioni del caso, dagli stivali in su con casco integrale). Spero ovviamente che non debba succedere mai più una cosa del genere ma ho pensato che volevo la migliore protezione che si potesse avere ed ecco il motivo di questa spesa per un rollbar in acciaio inox. 

    Se nessuno ha avuto esperienza con il sito in questione ma fosse interessato a sapere come finirà la mia esperienza sarò lieto di aggiornare la discussione appena ricevo e provo il prodotto, fatemi sapere. 

    Buona strada a tutti!!

     

    76202982-E784-490A-9842-59EC80EF7BF1.jpeg

    • Like 1
    Link to post
    Leonello

    Ciao, bello è bello, anche come integrazione estetica 🙂

    Se può essere utile come esperienza, io avevo ordinato il ricambio della visiera + pinlock su un sito che dava come disponibile, poi effettivamente ci ha messo di più perchè ha dovuto ordinarlo nuovo dal produttore.

    E dopo 10 giorni dall'acquisto mi è arrivato.

    Tienici informati e scrivi anche una recensione, se vuoi, del prodotto! 😉

     

     

     

    Link to post
    6 minuti fa, Leonello ha scritto:

    Ciao, bello è bello, anche come integrazione estetica 🙂

    Se può essere utile come esperienza, io avevo ordinato il ricambio della visiera + pinlock su un sito che dava come disponibile, poi effettivamente ci ha messo di più perchè ha dovuto ordinarlo nuovo dal produttore.

    E dopo 10 giorni dall'acquisto mi è arrivato.

    Tienici informati e scrivi anche una recensione, se vuoi, del prodotto! 😉

     

     

     

    Grazie, questo mi conforta!

    appena ricevo il pezzo vi dico tutto!

    Link to post

    Ciao @Ludo.m.s le barre originali hanno fatto il loro dovere assorbendo l'urto e proteggendo le gambe, ormai la spesa è fatta, ma una barra più rigida potrebbe causare ben altri problemi facendo sfogare la forza dell'impatto sui punti di fissaggio piuttosto che assorbirla piegandosi...ma tant'è che, come gia detto, la spesa è fatta! Src design è un grande produttore di accessori, non solo per trk e tu avendo comprato dal loro sito diretto dovresti essere ben tranquillo! Personalmente non ho mai comprato da loro, ma frequento il gruppo Telegram del trk Club Spagna in cui spesso ho letto di transazioni fatte sul sito src design e tutti ne sono ben contenti! A saperlo prima ti avrei consigliato di guardare anche i prodotti della cross pro...azienda in Portogallo che fa accessori anch'essa per le crossover.
    Tienici comunque informati sulla vicenda...e se vuoi, se pensi che sia il caso, personalmente sarei curioso di vedere come si sono ridotte le barre che comunque ti hanno protetto!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk



    Link to post
    5 minuti fa, Mrz80 ha scritto:

    Il sito non lo conosco. Ma se hai pagato con PayPal dovresti essere in una botte di ferro. Anzi, di inox...

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk
     

    Certo, pagamento sempre con paypal sui siti nuovi hahah, speriamo che la botte sia di inox vero e non tarocco😉

    1 minuto fa, Trkspqr ha scritto:

    Ciao @Ludo.m.s le barre originali hanno fatto il loro dovere assorbendo l'urto e proteggendo le gambe, ormai la spesa è fatta ma una barra più rigida potrebbe causare ben altri problemi facendo sfogare la forza dell'impatto suo punti di fissaggio piuttosto che assorbirla piegandosi...ma tant'è che, come.hia detto, la spesa è fatta! Src design è un grande produttore di accessori, non solo per trk e tu avendo comprato dal loro sito diretto dovresti essere ben tranquillo! Personalmente non ho mai comprato fa loro, ma frequento il gruppo Telegram del trk Club spagna in cui spesso ho letto di transazioni fatte sul sito src design e tutti ne sono ben contenti! A saperlo prima ti avrei consigliato di guardare anche i prodotti della cross pro...azienda in Portogallo che fa accessori anch'essa per le crossover.
    Tienici comunque informati sulla vicenda...e se vuoi, se pensi che sia il caso, personalmente sarei curioso di vedere come si sono ridotte le barre che comunque ti hanno protetto!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk
     

    Riguardo al problema della rigidezza ci avevo pensato ma ritengo che se il pezzo è fatto bene gli attacchi saranno dimensionati per assorbire l’urto proteggendo lo ‘scheletro della moto’ in caso di forti colpi. 

    Grazie mille per la avermi rassicurato, sono molto più tranquillo, per i prossimi accessori controllerò sicuramente anche la marca da te consigliata. Per quanto riguarda le foto te ne carico alcune della parte sinistra, Della parte destra non ne ho trovate ma entro domenica sera scendo in garage e te ne faccio un paio nuove del pezzo (ormai smontato).

    4FB3BBAF-F42E-4BDA-AAE0-1C982C894CC1.jpeg

    57FF89A3-0FA8-4AEF-AEBD-92E7A52D1CF7.jpeg

    76D93BFB-4F01-42F5-9ED9-0E3FF479FFB6.jpeg

    5963AE9F-CFC7-441D-9471-75E2BF898B62.jpeg

    9 minuti fa, Ludo.m.s ha scritto:

    Certo, pagamento sempre con paypal sui siti nuovi hahah, speriamo che la botte sia di inox vero e non tarocco😉

    Riguardo al problema della rigidezza ci avevo pensato ma ritengo che se il pezzo è fatto bene gli attacchi saranno dimensionati per assorbire l’urto proteggendo lo ‘scheletro della moto’ in caso di forti colpi. 

    Grazie mille per la avermi rassicurato, sono molto più tranquillo, per i prossimi accessori controllerò sicuramente anche la marca da te consigliata. Per quanto riguarda le foto te ne carico alcune della parte sinistra, Della parte destra non ne ho trovate ma entro domenica sera scendo in garage e te ne faccio un paio nuove del pezzo (ormai smontato).

    4FB3BBAF-F42E-4BDA-AAE0-1C982C894CC1.jpeg

    57FF89A3-0FA8-4AEF-AEBD-92E7A52D1CF7.jpeg

    76D93BFB-4F01-42F5-9ED9-0E3FF479FFB6.jpeg

    5963AE9F-CFC7-441D-9471-75E2BF898B62.jpeg

    Considerate che la moto ha girato due volte quindi ha preso due urti sul lato sinistro e uno sul lato destro (che è molto meno danneggiato) il motivo per cui la parte sinistra rientra così tanto è appunto il secondo urto. Comunque a mio avviso si è comportata bene per la botta. 

    Ah dimenticavo, avevo anche le borse che mi hanno parato un po’ il colpo, una borsa è letteralmente esplosa l’altra si è molto rovinata, appena vado in garage metto una foto anche di quella. 

    Link to post
    Niko il Brusco
    1 ora fa, Ludo.m.s ha scritto:

    sono stato fregato? Chiedo a voi dunque, qualcuno ha mai acquistato da questo sito? Sapete se è affidabile? Sapere se i materiali usati sono quelli pubblicizzati nelle descrizioni?

    Urca che botta.. il ferro e plastica si riparano.. sono contento che non ti sei fatto nulla.

    Comprando online acquisti in negozi "virtuali" che operano in drop shiping.. in pratica questo fanno solo da tramite tra te ed il produttore. Non avranno magazzino fisico ma vedi la disponibilitá dal produtore. Detto questo, quando tu hai pagato, loro avranno fatto successivamente l ordine al produttore che poi spedirá a te . Ci vorrá qualche giorno sicuro (non si capisce mai dove effettivamente parte il pezzo).

    Il pezzo , comunque, deve rispondere fedelmente alla descrizione sul sito.

    Secondo me andrá tutto bene, certo un poco di attesa ma poi arriverá.

    P.s.

    Fa molto effetto "girello"..me pias no.. ma è un giudizio mio.

    Link to post




    ...Comprando online acquisti in negozi "virtuali" che operano in drop shiping...


    Niko, l'ha comprato direttamente dal sito del produttore....dubito che si tratti di drop shipping...Sarai un po' prevenuto?

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    @Ludo.m.s "caxxo che botta" cit




    In ogni caso hai colto il senso del mio discorso: le barre sono fatte per rompersi superato un certo stress al fine di assorbire l'urto, oltretutto le.orecchie sporgenti fanno sì che il manubrio non arrivi a toccare terre in caso di eccessivo angolo di inclinazione laterale (classico caso in cui si è costretti ad appoggiarla per terre perché non si riesce a tenerla...siamo tutti battezzati!)
    Quelle scelte da te sono esteticamente più belle ma poiché più vicine alla moto, valuta anche qualche tampone da mettere tra le barre e l'eventuale superficie di contatto sulla moto (si, lo so che hai già speso un capitale... è solo il mio consiglio/punto di vista! )

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk


    Link to post
    1 ora fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Urca che botta.. il ferro e plastica si riparano.. sono contento che non ti sei fatto nulla.

    Comprando online acquisti in negozi "virtuali" che operano in drop shiping.. in pratica questo fanno solo da tramite tra te ed il produttore. Non avranno magazzino fisico ma vedi la disponibilitá dal produtore. Detto questo, quando tu hai pagato, loro avranno fatto successivamente l ordine al produttore che poi spedirá a te . Ci vorrá qualche giorno sicuro (non si capisce mai dove effettivamente parte il pezzo).

    Il pezzo , comunque, deve rispondere fedelmente alla descrizione sul sito.

    Secondo me andrá tutto bene, certo un poco di attesa ma poi arriverá.

    P.s.

    Fa molto effetto "girello"..me pias no.. ma è un giudizio mio.

    Grazie mille, avevo pensato al drop shipping ma dato che dava la spedizione in 24/48 h mi ero convinto che non si trattasse di questa opzione, comunque grazie ancora e a presto (magari ci si incrocia sul lago di como, vedo che se di qua vicino 😉).

    57 minuti fa, Trkspqr ha scritto:



     

     


    Niko, l'ha comprato direttamente dal sito del produttore....dubito che si tratti di drop shipping...Sarai un po' prevenuto? emoji12.png

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    @Ludo.m.s "caxxo che botta" cit




    In ogni caso hai colto il senso del mio discorso: le barre sono fatte per rompersi superato un certo stress al fine di assorbire l'urto, oltretutto le.orecchie sporgenti fanno sì che il manubrio non arrivi a toccare terre in caso di eccessivo angolo di inclinazione laterale (classico caso in cui si è costretti ad appoggiarla per terre perché non si riesce a tenerla...siamo tutti battezzati!)
    Quelle scelte da te sono esteticamente più belle ma poiché più vicine alla moto, valuta anche qualche tampone da mettere tra le barre e l'eventuale superficie di contatto sulla moto (si, lo so che hai già speso un capitale... è solo il mio consiglio/punto di vista! emoji6.pngemoji482.png)

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

     

     

    Botta non da poco, l’idea del tampone era venuta anche a me e penso proprio che la attuerò, considera però che anche se la sporgenza è meno accentuata, a moto inclinata dovrebbe comunque proteggere il manubrio in caso di scivolata, ma questo lo verificherò solo una volta montate e con qualcuno che mi aiuta a inclinare la moto in garage. Per quanto riguarda il discorso dello snervamento delle protezioni superato un certo stress ci sono avvezzo, almeno a livello teorico... se tutto va bene tra qualche mese sarò dottore in ingegneria🤞🏻.

    Grazie mille per il tuo contributo, ti aggiornerò sulla protezione del manubrio appena montato il pezzo. Intanto buona strada!

    • Like 1
    Link to post
    Niko il Brusco
    31 minuti fa, Ludo.m.s ha scritto:

    ma questo lo verificherò solo una volta montate e con qualcuno che mi aiuta a inclinare la moto in garage

    In teoria.. ti basta una foto e un righello ..ed in maniera empirica vedi subito.

     

    32 minuti fa, Ludo.m.s ha scritto:

    (magari ci si incrocia sul lago di como, vedo che se di qua vicino 😉).

    Dai che prima o poi (covid permettendo) facciamo un incontro con un po di gente.

    Link to post
    Herr Doktor

    Il problema di paracolpi e tamponi after market e che possono essere si piu resistenti, ma in caso di colpi stressare il telaio con forze impreviste. Che significa stortare il telaio, danno ben più costoso che rompere uno specchietto e una leva e rigare il serbatoio

    • Like 1
    Link to post
    16 ore fa, Herr Doktor ha scritto:

    Il problema di paracolpi e tamponi after market e che possono essere si piu resistenti, ma in caso di colpi stressare il telaio con forze impreviste. Che significa stortare il telaio, danno ben più costoso che rompere uno specchietto e una leva e rigare il serbatoio

    Teoricamente un crashbar in acciaio dovrebbe essere più resistente ma comunque abbastanza duttile e molto più resistente agli agenti atmosferici. La scelta di questo componente da parte mia è dunque stata giustificata dal fatto che ritengo avrà una maggiore durata, preserverà le sue caratteristiche nel tempo e sarà in grado di proteggermi meglio in caso di caduta, deformandosi senza spezzarsi; infatti guardando le foto vedrete che il tubolare di serie si è spezzato piegandosi, segno di poca duttilità, la mia paura è che in caduta se si spezza vicino alla gamba possa diventare pericoloso mentre l’acciaio dovrebbe riuscire a deformarsi senza mai rompersi. Ovviamente queste considerazioni sono state fatte da me e dunque potrei benissimo sbagliarmi. 
    riguardo ai paracolpi da telaio, condivido in pieno la sua considerazione e la terró sicuramente a mente. Grazie!

    Link to post
    Herr Doktor

    Anche la geometria delle barre puo influenzare ma ormai i miei ricordi di meccanica razionale sono lontani nel tempo e nello spazio.
    Poi bisognerebbe sapere cosa ha previsto il fabbricante ma si va sul complicato, sempre che abbiano fatto valutazioni e chi a sa a quale velocità...

    Link to post
    5 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:

    Anche la geometria delle barre puo influenzare ma ormai i miei ricordi di meccanica razionale sono lontani nel tempo e nello spazio.
    Poi bisognerebbe sapere cosa ha previsto il fabbricante ma si va sul complicato, sempre che abbiano fatto valutazioni e chi a sa a quale velocità...

    La mia speranza è che chi ha disegnato le barre non abbia pensato solo all’estetica... ma effettivamente forse mi aspetto troppo😅 comunque chissà, ho in programma diversi percorsi in fuori strada e magari in uno di questi capiterà di testare il mio acquisto (sulla ghiaia e sull’erba mi sono già sdraiato qualche volta😅), in quel caso vi farò un dettagliato report sul comportamento delle barre... sperando ovviamente di aver fatto un buon affare, nel dubbio ci andrò molto cauto🤞🏻

    • Like 2
    Link to post
    4 minuti fa, Mrz80 ha scritto:

    Beh.. più resistente = più sicuro. Se si rompe e smette di proteggerti le gambe non va benissimo. Se si storge il telaio, ma ti salva le gambe, benvenga secondo me.

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk
     

    Se devo scegliere tra gambe e telaio sono sicuramente d’accordo con te! tutti i miei ragionamenti sono per tentare di salvare gambe e telaio, comunque in ogni caso cerco sempre di avere 4 occhi così che non debba più capitare di fare a sportellate e non si debba usare il rollbar... se poi la gente guardasse gli specchietti questa discussione non esisterebbe neanche 🤦🏻‍♂️ 

    • Like 2
    Link to post
    Beh.. più resistente = più sicuro. Se si rompe e smette di proteggerti le gambe non va benissimo. Se si storge il telaio, ma ti salva le gambe, benvenga secondo me.

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk


    Bhe no...questa è una concezione vetusta , concedimelo delle buone cash bar devono assorbire gli urti deformandosi o rompendosi per non sfogare la forza dell'impatto sul telaio che per forza di cose deve essere la struttura più rigida! Barre troppo rigide potrebbero, estremizzando, causare anche la propagazione della forza di impatto al pilota, che a sto punto diventerebbe lui il punto debole della catena! La funzione dei silent block che usano alcune moto è anche quella, oltre a smorzare le vibrazioni: spezzarsi per assorbire la forza d'impatto senza trasmetterla al telaio!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    Link to post
    Beh.. più resistente = più sicuro. Se si rompe e smette di proteggerti le gambe non va benissimo. Se si storge il telaio, ma ti salva le gambe, benvenga secondo me.

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk


    Bhe no...questa è una concezione vetusta , concedimelo delle buone cash bar devono assorbire gli urti deformandosi o rompendosi per non sfogare la forza dell'impatto sul telaio che per forza di cose deve essere la struttura più rigida! Barre troppo rigide potrebbero, estremizzando, causare anche la propagazione della forza di impatto al pilota, che a sto punto diventerebbe lui il punto debole della catena! La funzione dei silent block che usano alcune moto è anche quella, oltre a smorzare le vibrazioni: spezzarsi per assorbire la forza d'impatto senza trasmetterla al telaio!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    Link to post
    Bhe no...questa è una concezione vetusta , concedimelo delle buone cash bar devono assorbire gli urti deformandosi o rompendosi per non sfogare la forza dell'impatto sul telaio che per forza di cose deve essere la struttura più rigida! Barre troppo rigide potrebbero, estremizzando, causare anche la propagazione della forza di impatto al pilota, che a sto punto diventerebbe lui il punto debole della catena! La funzione dei silent block che usano alcune moto è anche quella, oltre a smorzare le vibrazioni: spezzarsi per assorbire la forza d'impatto senza trasmetterla al telaio!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    Calma. Non intendo che debbano essere di assolutamente indeformabili. Ma dalle foto, le originali si sono spezzate. Non credo che infilarsi un pezzo di tubo in un polpaccio faccia tanto piacere. Preferisco si divida in due la moto. Scusa. Quello intendevo.
    Cmq è un po' come il roll-bar delle auto da rally. Deve resistere agli impatti. Il telaio invece, è giusto che assorba l'urto (vedi quel post sul leoncino che a 40all'ora si è spezzato).

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk

    • Like 2
    Link to post
    25 minuti fa, Mrz80 ha scritto:

    Calma. Non intendo che debbano essere di assolutamente indeformabili. Ma dalle foto, le originali si sono spezzate. Non credo che infilarsi un pezzo di tubo in un polpaccio faccia tanto piacere. Preferisco si divida in due la moto. Scusa. Quello intendevo.
    Cmq è un po' come il roll-bar delle auto da rally. Deve resistere agli impatti. Il telaio invece, è giusto che assorba l'urto (vedi quel post sul leoncino che a 40all'ora si è spezzato).

    Inviato dal mio Mi 9 SE utilizzando Tapatalk
     

     

    31 minuti fa, Trkspqr ha scritto:

    Bhe no...questa è una concezione vetusta , concedimelo emoji482.png delle buone cash bar devono assorbire gli urti deformandosi o rompendosi per non sfogare la forza dell'impatto sul telaio che per forza di cose deve essere la struttura più rigida! Barre troppo rigide potrebbero, estremizzando, causare anche la propagazione della forza di impatto al pilota, che a sto punto diventerebbe lui il punto debole della catena! La funzione dei silent block che usano alcune moto è anche quella, oltre a smorzare le vibrazioni: spezzarsi per assorbire la forza d'impatto senza trasmetterla al telaio!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk
     

    vi racconto anche questo altro particolare riguardo a questo argomento che mi avete appena fatto venire in mente e sul quale mi è appena sorto un dubbio. dopo la caduta ho notato le pedane del passeggero in una posizione strana e ho scoperto smontandole che le viti si erano completamente deformate. sul momento le ho smontate e ne ho ordinate un altra doppia coppia (due dx e due a sx) in acciaio poiché quelle che erano montate prima non erano in acciaio e infatti si erano piegate nonostante ci fossero le borse a proteggerle e dunque le pedane hanno di fatto strisciato solo dopo il primo impatto (che ha distrutto le borse). ora mi viene questo dubbio: Benelli ha appositamente messo delle viti di 'bassa qualità' per preservare il telaio da eccessivi sforzi oppure hanno risparmiato e basta?? le viti che ho montato io (comprate in lotto equivalente a quelle preesistenti) costano 1 euro a pezzo invece che 10 centesimi a pezzo (come quelle precedentemente montate) e dunque il mio pensiero è stato subito che in casa madre volevano risparmiare (quasi il 90%) e io ho deciso di spendere 4 euro per avere maggiore resistenza, ora però mi sorge il dubbio che sia stata una scelta di dimensionamento ragionata e dettata dalla necessità di proteggere il telaio... che dite? rimetto le viti originali? (quelle che ho ora sono in acciaio e quindi sono comunque duttili ma sicuramente faranno molta più fatica a spezzarsi... considerate che però anche le precedenti si erano solo piegate e non spezzate nonostante il materiale fosse molto più fragile e più propenso a rottura)... se qualcuno decide di darmi la sua opinione sarò ben felice di leggerla e di fare delle valutazioni in merito... l'obbiettivo è sempre avere una moto più sicura e magari questo discorso sull'intercambiabilità del materiale delle viti può essere utile ad altri, infatti spesso sono proprio queste ultime  spezzarsi (come nel caso del mio rollbar originale). grazie a chiunque si prenderà la briga di leggere e rispondere e spero di non essere andato off topic... 

    ne approfitto anche per ringraziare tutti per il tempo che state dedicando al mio caso/problema.  spero di potervi tornare utile anche io prima o poi!

    Link to post
    Herr Doktor



    è un po' come il roll-bar delle auto da rally


    È diverso perché deve garantire la salvezza degli occupanti in caso di ribaltamento, non deformandosi e rimanendo solidale al pianale. Le barre laterali paracolpi delle moto devono funzionare come i paraurti delle auto, con un minimo di elasticità e deformazione controllata per assorbire l'energia cinetica dell'urto che altrimenti si scaricherebbe tutta sul telaio.
    Ovvio che durante una caduta da fermo o a bassissima velocità è gradito che non si stortino e salvino tutto il resto da danni .
    Alla fine si spera che quelle di serie o fornite optional dal costruttore siano il migliore equilibrio (anche di costo)



    dubbio che sia stata una scelta di dimensionamento ragionata e dettata dalla necessità di proteggere il telaio...
    ho i miei dubbi che ci sia dietro un ragionamento così sofisticato. Hanno usato ferraccio in un punto nascosto non strategico
    • Like 2
    Link to post
    13 minuti fa, Herr Doktor ha scritto:


     


    È diverso perché deve garantire la salvezza degli occupanti in caso di ribaltamento, non deformandosi e rimanendo solidale al pianale. Le barre laterali paracolpi delle moto devono funzionare come i paraurti delle auto, con un minimo di elasticità e deformazione controllata per assorbire l'energia cinetica dell'urto che altrimenti si scaricherebbe tutta sul telaio.
    Ovvio che durante una caduta da fermo o a bassissima velocità è gradito che non si stortino e salvino tutto il resto da danni .
    Alla fine si spera che quelle di serie o fornite optional dal costruttore siano il migliore equilibrio (anche di costo)


     

    ho i miei dubbi che ci sia dietro un ragionamento così sofisticato. Hanno usato ferraccio in un punto nascosto non strategico

    ho pensato esattamente la stessa cosa! hahah e mi solleva sapere che siamo in due a pensarla così. inoltre ho dovuto anche sostituire due clip filettate (quelle che tengono la carena al telaio) perché si erano spanate dopo averle strette 3/4 volte e quindi ho pensato che la minuteria forse è stata un po' trascurata... ma d'altra parte (mia personalissima opnione) per il prezzo mi sembrano giusti compromessi.

    Link to post
    Niko il Brusco

    Mi sono letto tutto. E penso:

    Che la minuteria debba avere le caratteristiche necessarie per l utilizzo che se ne fa. La moto deve avere degli standard per essere commercializzata. Se una vite deve spezzarsi in un determinato punto per evitare stress ad altri componenti .si spezza e punto. Purtroppo noi non abbiamo modo di sapere se e quale vite a poca "vita".

    Ok il prezzo, ma il risparmio è sulle frociate/dotazioni elettroniche non sulle viti ..dai..

    Para carene.. se impatti a basse velocitá tutti i modelli ti salvano la moto. Se impatti oltre i 100.. butti la moto perchè ti servirebbe un guscio x salvarla.

    Quindi ..monta il modello che piú ti aggrada, se fai sterrati vai in terra piano. Non stressi nulla.

    Per le moto non fanno i crash test.. sarebbero inutili.

    Fanno le prove di caduta da fermo con le varie protezioni (ce n è uno con l africa, sul tubo,che è impressionante). Quello si.

     

    • Like 1
    Link to post
    11 minuti fa, Niko il Brusco ha scritto:

    Mi sono letto tutto. E penso:

    Che la minuteria debba avere le caratteristiche necessarie per l utilizzo che se ne fa. La moto deve avere degli standard per essere commercializzata. Se una vite deve spezzarsi in un determinato punto per evitare stress ad altri componenti .si spezza e punto. Purtroppo noi non abbiamo modo di sapere se e quale vite a poca "vita".

    Ok il prezzo, ma il risparmio è sulle frociate/dotazioni elettroniche non sulle viti ..dai..

    Para carene.. se impatti a basse velocitá tutti i modelli ti salvano la moto. Se impatti oltre i 100.. butti la moto perchè ti servirebbe un guscio x salvarla.

    Quindi ..monta il modello che piú ti aggrada, se fai sterrati vai in terra piano. Non stressi nulla.

    Per le moto non fanno i crash test.. sarebbero inutili.

    Fanno le prove di caduta da fermo con le varie protezioni (ce n è uno con l africa, sul tubo,che è impressionante). Quello si.

     

    Grazie per le tue considerazioni che mi sembrano tutte sensate. Devo dire però che il video è spaventoso... un colpo al cuore ogni volta che lo vedo lanciare la moto... ottimo lavoro però le crashbar. Magari mi cerco qualche video sugli accessori della marca che ho acquistato io, grazie mille per l’idea! 

    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy