Jump to content
Notifica
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie
  • Consigli Livello Olio..


    Vince78

    Recommended Posts

    Buonasera bikers,

    chiedo scusa se la domanda è banale...dato che sarebbe sufficiente guardare il disegnino che hanno messo sul libretto..

    Mi sono cimentato nel mio primo cambio olio self service con il motul 7100 10w50 e tuttavia guardando quanto olio vecchio che c'era prima nell'oblò (a moto perfettamente dritta ed a motore freddo il livello era al massimo lasciando solo una piccola bolla d'aria nell'oblò) mi sorge qualche dubbio.

    Pertanto approfitto della vostra esperienza per sapere da voi cosa mi suggerite di fare, se aggiungere e come altro olio oppure se lasciare il livello dell'olio nuovo come potete vedere in foto che allego, poichè attualmente sarebbe appena sopra il minimo.

    Premetto che ho cambiato il filtro e messo tutti e 3 i litri previsti fino all'ultima sgocciolata!

    Vi ringrazio in anticipo per le risposte!

    V

    IMG_20201017_165342[1].jpg

    Edited by Vince78
    Link to post

    secondo me va benissimo, io non lo riempio mai piu di cosi, sicuro che la moto era dritta ?...io ne ho messo meno di tre litri, per arrivare a meta finestrella...

    Edited by gilly
    Link to post

    Se non ricordo male porta in totale 3,1 Lt...all'inizio della sezione trk puoi scaricare i manuali e il PDF con le mie indicazioni per il tagliando fai da te (tutto copiato dai vari documenti ufficiali; la comodità è che hai tutto in un solo file e a portata di mano!), tanto il motore è lo stesso! 100ml di differenza sono molti e riesci facilmente a coprire tutto l'oblò con quella quantità!
    Visto che hai cambiato anche il filtro,.dopo aver versato i 3 LT hai fatto girare un attimo il motore per far riempire il filtro? In ogni caso,.dopo aver fatto quanto sopra, è sempre meglio tenere il livello un po' sopra la metà, ma mai a toccare il limite superiore!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk



    Link to post

    capisco...la moto era perfettamente dritta ed ho fatto girare il motore e poi raffreddare.

    Ne consegue che dovrei acquistare un altro litro e metterne a gocce facendo sempre quest'operazione di accendere e far raffreddare...corretto?

     

    grazie!

    6 minuti fa, gilly ha scritto:

    secondo me va benissimo, io non lo riempio mai piu di cosi, sicuro che la moto era dritta ?...io ne ho messo meno di tre litri, per arrivare a meta finestrella...

    si , moto dritta!

    Link to post
    17 minuti fa, Trkspqr ha scritto:

    Se non ricordo male porta in totale 3,1 Lt..

     

    questo dice il libretto...

     

    .001168.jpg.83641a34345c1e44b410b871d0dffb90.jpg

    che poi ho notato che i filtri che si possono trovare non sono tutti della stessa grandezza...quindi influisce anche quello...

    Edited by gilly
    • Like 1
    Link to post

    Se lo fai riraffreddare il filtro si risvuota... parzialmente! Io sempre fatto così: a motore caldo e moto spenta, apro il tappo di rabocco, svuoto l'olio (occhio che brucia e esce a pressione!), smonto il filtro, monto quello nuovo, rimetto il bullone di drenaggio, metto una prima quantità di olio, fino a vederlo dall'oblò, accendo meno di un minuto, spengo e arrivo a livello poco sopra la metà!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    Esatto! Grazie@gilly

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk

    • Like 1
    Link to post
    1 minuto fa, Trkspqr ha scritto:

    Se lo fai riraffreddare il filtro si risvuota... parzialmente! Io sempre fatto così: a motore caldo e moto spenta, apro il tappo di rabocco, svuoto l'olio (occhio che brucia e esce a pressione!), smonto il filtro, monto quello nuovo, rimetto il bullone di drenaggio, metto una prima quantità di olio, fino a vederlo dall'oblò, accendo meno di un minuto, spengo e arrivo a livello poco sopra la metà!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk
     

    io invece a motore caldo (non bollente) prima tolgo il tappo di riempimento, poi il filtro, e poi il tappo di scolo, in modo che avendo piu' aria superiore si svuota piu velocemente  , poi per serrare tutto aspetto che il motore sia freddo per compensare la dilatazione termica dei diversi metalli... per moto "dritta" io intendo mettendoci sopra un livello a bolla, perchè basta poca inclinazione  a falsare la misurazione

    • Like 1
    Link to post

    ragazzi il problema è che io ho sversato tutti e 3 i litri ma quello che vi ho inviato nella foto è il risultato finale del livello...proverò con il livello a bolla ma non credo che cambierà di molto la situazione..quindi il dubbio è se lasciare così il livello oppure fare aggiunte..non vorrei che con il livello che ora risulta leggermente sopra il minimo accadesse qualche incantesimo 😁

    4 ore fa, Trkspqr ha scritto:

    Se non ricordo male porta in totale 3,1 Lt...all'inizio della sezione trk puoi scaricare i manuali e il PDF con le mie indicazioni per il tagliando fai da te (tutto copiato dai vari documenti ufficiali; la comodità è che hai tutto in un solo file e a portata di mano!), tanto il motore è lo stesso! 100ml di differenza sono molti e riesci facilmente a coprire tutto l'oblò con quella quantità!
    Visto che hai cambiato anche il filtro,.dopo aver versato i 3 LT hai fatto girare un attimo il motore per far riempire il filtro? In ogni caso,.dopo aver fatto quanto sopra, è sempre meglio tenere il livello un po' sopra la metà, ma mai a toccare il limite superiore!

    Inviato dal mio K10000 Pro utilizzando Tapatalk


     

    si, dopo aver sversato i 3 litri, anzi anche un po prima sotto suggerimento di Gilly, ho accesso e fatto girare, poi ho atteso che si raffreddasse per verificare il livello.

    quindi probabilmente mi conviene acquistare un altro litro e mettere un po alla volta per vedere dove arriva il livello...?

    4 ore fa, gilly ha scritto:

    questo dice il libretto...

     

    .001168.jpg.83641a34345c1e44b410b871d0dffb90.jpg

    che poi ho notato che i filtri che si possono trovare non sono tutti della stessa grandezza...quindi influisce anche quello...

    ho messo lo stesso identico filtro che c'era prima..originale benelli dei cinesoni ovviamente ma a questo punto se i litri di motul sono esatti e considerando che ho fatto scolare pure le gocce dai flaconi credo che il serbatoio non sia esattamente 3 litri 😱

    Link to post
    Niko il Brusco

    La regola è : mai troppo..meglio poco.

    Troppo olio rovina il motore.

    Tienila cosi un po.. fallo girare .. e in caso un piccolo rabbocco.. stai sempre sotto il max.

    • Like 1
    Link to post
    Il 17/10/2020 at 21:43, Niko il Brusco ha scritto:

    La regola è : mai troppo..meglio poco.

    Troppo olio rovina il motore.

    Tienila cosi un po.. fallo girare .. e in caso un piccolo rabbocco.. stai sempre sotto il max.

    piu che rovinare il motore, (con le moto raffreddate ad aria l' olio era importante anche come raffreddamento ma con quelle raffreddate a liquido il problema non c'è piu') troppo olio, visto che quando si scalda aumenta di volume, rischia di avere troppa pressione, e far saltare i paraolio.... teniamo conto che in questa moto di olio ce ne va davvero parecchio, non è certo una a carter secco....

    Link to post
    14 ore fa, gilly ha scritto:

    piu che rovinare il motore, (con le moto raffreddate ad aria l' olio era importante anche come raffreddamento ma con quelle raffreddate a liquido il problema non c'è piu') troppo olio, visto che quando si scalda aumenta di volume, rischia di avere troppa pressione, e far saltare i paraolio.... teniamo conto che in questa moto di olio ce ne va davvero parecchio, non è certo una a carter secco....

    Buonasera...

    ho fatto un giretto ieri di 30 km e oggi un bel giro di 200....il livello è rimasto uguale sia prima di partire a freddo che quando sono tornato, cioè sempre un pochino sopra al minimo.

    Nel frattempo ho preso altro olio che mi arriverà a giorni e farò a questo punto un piccolo rabbocco per vedere il benedetto livello esattamente a metà...così mi tolgo qualsiasi pensiero, cioè se lasciare o meno.

    Che ne dite?

    tra l'altro..off topic..ho montato paramani e cupolino un pochino più alto nella speranza di non staccarmi dal manubrio in autostrada 😋 in modo da riuscire a farmi quest'inverno ed almeno altri 5mila km dato che il tagliando oramai è fatto!

    Tornando alla questione del "culo rotto" e vento impossibile ai 120 orari invece ho capito che è solo questione di tempo per passare ad un mezzo comodo aimè..

    purtroppo il leoncino è solo bello da vedere (quando non è addobbato con cupolini e paramani come ora) ed ha un discreto motore quanto a prestazioni (per me che intendo fare giri e passeggiate) ma non è assolutamente adatto a fare i giri che farei io, cioè da un minimo di 100 km a salire.

    Purtroppo non capendo un accidenti di moto ho scelto impulsivamente solo in base all'estetica😰

    Oggi i 200 km che ho fatto sono stati un massacro con tutto il mio cuscino ad aria..diciamo che dopo 30 km inizio a sentire che si sta addormentando il deretano, a 50/60 due sono le cose: o ti fermi o soffri.

    Quando sarà il momento, presumibilmente in primavera-estate, chiederò a tutti gli utenti se vogliono acquistarmi un pò di accessori del leoncino..ne ho di tutti i tipi!

    Link to post
    9 ore fa, Vince78 ha scritto:

     

    purtroppo il leoncino è solo bello da vedere (quando non è addobbato con cupolini e paramani come ora) ed ha un discreto motore quanto a prestazioni (per me che intendo fare giri e passeggiate) ma non è assolutamente adatto a fare i giri che farei io, cioè da un minimo di 100 km a salire.

    Purtroppo non capendo un accidenti di moto ho scelto impulsivamente solo in base all'estetica😰

    Oggi i 200 km che ho fatto sono stati un massacro con tutto il mio cuscino ad aria..diciamo che dopo 30 km inizio a sentire che si sta addormentando il deretano, a 50/60 due sono le cose: o ti fermi o soffri.

    Quando sarà il momento, presumibilmente in primavera-estate, chiederò a tutti gli utenti se vogliono acquistarmi un pò di accessori del leoncino..ne ho di tutti i tipi!

    è questione di punti di vista... io ho fatto giri di 300 e piu' km, senza nessun problema, anzi, meno affaticato, specie il collo, di quando avevo lo scooter.... mi trovo bene con il busto eretto e le pedane non troppo arretrate , lo avevo preso per quello, e per poggiare i piedi a terra a moto ferma...poi dipende che strade uno fa...io strade di montagna , mai autostrade, capisco che farsi un centinaio di km su questa moto a 130 all' ora su un rettilineo sia una bella rottura,( ma anche con un' altra)   tra l' altro non prenderei mai una sportiva, primo per non ammazzarmi, poi perchè ormai con tutti i velox che ci sono in giro, dove vai a correre ?... meglio una che a 120 ti dice di rallentare... comunque quando hai perso il feeling con una moto, non c'è altro da fare che cambiarla...e fare piu' attenzione a quella che prendi dopo.... p.s.  a me, piu' che le mani, è il casco che tenta di volar via.....

    Link to post
    10 ore fa, gilly ha scritto:

    è questione di punti di vista... io ho fatto giri di 300 e piu' km, senza nessun problema, anzi, meno affaticato, specie il collo, di quando avevo lo scooter.... mi trovo bene con il busto eretto e le pedane non troppo arretrate , lo avevo preso per quello, e per poggiare i piedi a terra a moto ferma...poi dipende che strade uno fa...io strade di montagna , mai autostrade, capisco che farsi un centinaio di km su questa moto a 130 all' ora su un rettilineo sia una bella rottura,( ma anche con un' altra)   tra l' altro non prenderei mai una sportiva, primo per non ammazzarmi, poi perchè ormai con tutti i velox che ci sono in giro, dove vai a correre ?... meglio una che a 120 ti dice di rallentare... comunque quando hai perso il feeling con una moto, non c'è altro da fare che cambiarla...e fare piu' attenzione a quella che prendi dopo.... p.s.  a me, piu' che le mani, è il casco che tenta di volar via.....

    ciao!

    aggiornamento....oggi ho provato i paramani e soprattutto il cupolino nuovo che è riuscito a farmi andare in autostrada a 120-130 con più sollievo, cosa che prima non era fattibile.

    Diciamo che il vento lo sento nel casco (probabilmente perchè è un modulare) e sulle braccia mentre in petto è pressochè scomparso.

    Inoltre anche i paramani fanno il loro dovere.

    Ovviamente esteticamente adesso è orrenda a dire poco.

    Comunque il problema principale resta quello delle sospensioni scandalose..non assorbono il resto di niente e la moto era praticamente nuova, quindi sono proprio così di fabbrica, corte e pensate per le strade liscie e non tortuose.

    Le strade che faccio per i piccoli spostamenti (30-40 km)sono abbastanza danneggiate ed è lì che si sente il disagio al fondoschiena, sia per me che per il passeggero mentre per l'autostrada o strade belle asfaltate a dovere è tutto ok, premesso che il cuscino ad aria va gonfiato ne troppo e neanche poco per fare il suo servizio.

    Ancora non ho perso del tutto il feeling, credo che arriverò per esigenze a febbraio e  fine assicurazione..poi valuterò.

    Vorrei darla via quando ancora vale qualcosa e prendere un nuovo.

    Link to post
    Niko il Brusco

    Se leggi i post di @CorradoB lui ha regolato le sospensioni , leve pedivelle e modificato la sella ..e non ha nessun problema.

    La sella potresti (ma tanto la vuoi vendere) portarla in selleria e fartela su misura.. ed eviti il cuscino, che tra l altro dovrai utilizzare anche sulla moto successiva .. perchè il problema è fisico non della moto.

    Link to post
    gilly
    16 ore fa, Vince78 ha scritto:

     

    Comunque il problema principale resta quello delle sospensioni scandalose..non assorbono il resto di niente e la moto era praticamente nuova, quindi sono proprio così di fabbrica, corte e pensate per le strade liscie e non tortuose.

    Le strade che faccio per i piccoli spostamenti (30-40 km)sono abbastanza danneggiate ed è lì che si sente il disagio al fondoschiena, sia per me che per il passeggero mentre per l'autostrada o strade belle asfaltate a dovere è tutto ok, premesso che il cuscino ad aria va gonfiato ne troppo e neanche poco per fare il suo servizio.

    io penso il contrario....è proprio nelle strade tortuose che serve un assetto rigido per chiudere meglio le curve...infatti il il precarico lo ho regolato alla massima durezza... per le lisce sono d' accordo , ma del resto se avessi uno scooter di quelli con le ruote piccole , non credo sarebbe meglio... a me pare che sul dritto la moto vada via come su un binario...per il cuscino ad aria...non è che ti fa perdere sensibilita' di guida ?...sulla moto vecchia avevo inserito un inserto in gel sottosella, piu' per alzarla un po' che per la comodita', pero' se lasci la moto sotto il sole, quando poi ti siedi, ti si cucinano le uova.....

    e comunque, prima di comprare una moto sarebbe da noleggiarne una uguale (leoncino se ne trovano a noleggio) farsi una giornata intera in giro, cosi' si puo' capire se è quella adatta a te...un giro di 5 minuti non risolve molto...

    Edited by gilly
    • Like 1
    Link to post

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    ×
    ×
    • Create New...

    Important Information

    Utilizziamo cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Privacy Policy