Vai al contenuto
Notizie
  • Se questo sito ti piace o ti è stato utile, sostienilo con una donazione. grazie

Leaderboard

  1. gilly

    gilly

    Membri


    • Punti

      4

    • Conteggio contenuto

      119


  2. CorradoB

    CorradoB

    Supporter


    • Punti

      2

    • Conteggio contenuto

      678


  3. tlucianoit

    tlucianoit

    Membri


    • Punti

      2

    • Conteggio contenuto

      152


  4. Marines89

    Marines89

    Supporter


    • Punti

      1

    • Conteggio contenuto

      6531



Contenuti più visti

Showing content with the highest reputation since 12/02/2019 in tutte le aree

  1. 2 punti
    io alla soglia dei 50 avevo uno scooter....undici anni dopo, il leoncino...
  2. 1 punto
    Puoi sempre studiarti una maniglia che passa dietro la seduta del passeggero e che puoi attaccare alle viti delle maniglie esistenti. Puoi per esempio rivedere i portabauletti che ci sono in alcuni siti, perdendo la funzione portapacchi. Ce ne sono alcuni tubolari che potrebbero andare. Sempreche' vuoi qualcosa di fisso. Nel caso non volessi spendere denaro per soluzioni non accettabili, potresti optare per una cinghia in materiale sintetico tipo fettuccia da arrampicata o roba del genere. Fissandola bene non dovrebbero esserci pericoli, magari su asole metalliche che puoi fissare sempre nelle viti delle maniglie esistenti.Così potresti anche toglierle in caso non ti servissero.Con spesa anche molto contenuta.
  3. 1 punto
    la scimmia della special dovrebbe avere anche un minimo di criterio... per esempio , mettere la benda sul tubo di scarico , puo andar bene per un bobber, non certo per questo tipo di scarico... che poi un bobber per me dovrebbe avere un motore raffreddato ad aria, una moto minimal col radiatore e mille tubi stona un po'... poi ognuno fa quello che gli pare, pero' scegliere una moto perchè piace come stile, e poi stravolgerlo completamente, o cominciare a tagliare pezzi di qua e di la' su una moto nuova, per me non ha molto senso , cupolini, tabelle portanumero, adesivi, ok.... ma per interventi radicali secondo me, sarebbe meglio comprarsi una moto usata di parecchi anni, e ricostruirla special...
  4. 1 punto
    ....o la lasci a casa😂😂😂😂
  5. 1 punto
    Ciao Alessandro, la retina dove l'hai presa? mi lasci il link? Grazie e complimenti, bella versione 😉
  6. 1 punto
    se n'è già parlato tempo fa ragazzi e da motorista non cambio la mia posizione. Fino a che si tratta del terminale di scarico per avere un "rumore" diverso allora ci può stare, sia moralmente che burocraticamente (purchè il terminale sia di marca, specifico per la moto su cui è montato, con dbkiller montato e corredato di foglio di omologazione), ma tutte le modifiche che millantano di aumentare la potenza, migliorare l'erogazione, ridurre i consumi, aggiungere centimetri al c***o, sono palliativi e/o effetti placebo che vi fanno solo spendere soldi. In particolare le centraline che si interpongono sul sensore aria aspirata ingannano la centralina "dicendole" che ci sono sempre "tot" gradi di temperatura esterna, in questo modo la carburazione rimane fissa e si ha l'impressione che il motore risponda diversamente (cosa comunque ammissibile e misurabile al banco) ma vi sfido ad affrontare il gelo invernale (0° di temperatura esterna) o il caldo afoso estivo (40° di temperatura esterna) senza che la moto abbia problemi. Se la centralina non corregge la carburazione al variare della temperatura esterna e ingrassa (perchè è quello che di fatto fa) la miscela allora si rischia di sporcare le camere di combustione, le candele e soprattutto consumare più di quello che non facesse prima. Date retta a uno che se ne intende di motori: tenetevi i soldi in tasca che i motori funzionano egregiamente completamente originali e investiteli in benzina per fare chilometri e vedere posti nuovi che non sarà certo la "sensazione di miglior erogazione" a farveli godere di più.
  7. 1 punto
    Mah!.....sono un pò perplesso!Ho qualche dubbio....Sempre meglio la sola parte di raccordo che sostituisce solo il cata.......! Secondo me suona meglio in questo solo modo, altre cose spendi soldi per nulla..........Spendendo diciamo na cinquantina di euro al massimo ti puoi fare na modifica che puoi ripristinare e goderti la moto con un pò più di ruggito e potenza per qualche uscita comunque a rischio!!
  8. 1 punto
    Ciao e mi inserisco nella discussione ... comprata a fine Aprile 2018 ed ho percorso oltre11.000 km, sempre perfetta e senza problemi. Direi che per quello che si spende è un'ottima moto, robusta, non scalda e consuma poco.
  9. 1 punto
    😉 alla soglia dei 40 mi lamentavo anch'io..ora a quella dei 50 sarebbe anche peggio, ma diciamo che ci si fa l'abitudine 😁 come si dice? o bere o affogare! 😁 No in Ligura temperature più sopportabili anche se prossime allo zero alla mattina...oggi a mezzogiorno 13\14 gradi mi sebrava primavera...non sarei più sceso 😉 Cavolo, nientepopodimeno che Caponord! Invidia... e complimenti per te e per lei 😉
  10. 1 punto
    Grande! Io da qualche anno l'inverno non lo reggo più! ah ah ah!! l'età che avanza si fa già sentire alle soglie dei 40! mi devo preoccupare?!?!? C'è da dire che dalle mie parti quest'anno è stato parecchio freddo...sono in provincia di Torino ad un'oretta dal Gran Paradiso... e qui siamo arrivati a picchi di -10°. Sabato ho prenotato il test drive della TRK 502!! Sarà la mia prima "uscita" di quest'anno (se si può chiamare uscita), anche perché la Versys ce l'ho praticamente pronta da vendere e non la voglio più toccare... però recupereremo ad Agosto perché stiamo programmando io e la mia compagna Caponord!! Speriamo di riuscirci quest'anno!! E se decido di prendere la TRK 502 X...speriamo ci porti fino a lassù!
  11. 1 punto
    Risvegliare?! la mia non ha mai dormito 😂 e grazie anche a lei ho mani è piedi rovinati dai geloni... quest'inverno il felino è stato fermo non più di 3 o 4 giorni consecutivi e causa pioggia, anche se per un giretto di un paio d'ore ma ho portato a spasso la carogna ache con 0° 😁
  12. 1 punto
    Io di solito collegavo al positivo delle luci di posizione, dipende che utenza devi collegare, se vuoi fare un servizio pulito metti un relè alimentato dalle luci di posizione e prendi il positivo dal morsetto della batteria passando dal relè a cui collegherai l'utenza, c'è lo schema dell'impianto elettrico sul manuale uso e manutenzione
  13. 1 punto
    stavo leggendo tutto il post...si parlava di togliere 5 kg... io potrei mettermi a dieta, cosi' elimino quei 5 kg che ho di troppo, che non influirebbero piu' sulla moto... tra l' altro baricentro alto, sopra la sella...pero' per farlo dovrei andare in bicicletta , quindi la moto starebbe ferma e i 5 kg in meno non influirebbero... arduo problema.....
Questa leaderboard e configurata a Roma/GMT+01:00
×